CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA TRA I COMUNI DI BUSTO ARSIZIO E
GALLARATE

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.68 del 16-6-2017)

 
Bando di gara d'appalto -  Determinazione  a  contrarre  n.  345  del
                             26.05.2017 
 

  SEZIONE  I  AMMINISTRAZIONE  AGGIUDICATRICE:  I.1)   Denominazione,
indirizzi: Centrale Unica  di  Committenza  tra  i  Comuni  di  Busto
Arsizio e Gallarate, Via Fratelli d'Italia 12, 21052  Busto  Arsizio.
Punti di Contatto: Ufficio tributi del Comune di Busto  Arsizio  tel.
0331-390290;         Posta          elettronica          certificata:
protocollo@comune.bustoarsizio.va.legalmail.it;               e-mail:
tributi.imu.ici@comune.bustoarsizio.va.it;     Indirizzo     internet
Amministrazione  aggiudicatrice:   www.comune.bustoarsizio.va.it.   I
documenti     di     gara     sono     disponibili      all'indirizzo
https://www.comune.bustoarsizio.va.it/index.php/cuc. 
  Le offerte vanno inviate alla Centrale Unica di Committenza  tra  i
Comuni di Busto Arsizio  e  Gallarate  esclusivamente  attraverso  la
piattaforma telematica  SINTEL  ARCA  Regione  Lombardia,  indirizzo:
www.arca.regione.lombardia.it;   I.2)   Tipo    di    amministrazione
aggiudicatrice: Autorita' locale. 
  SEZIONE II OGGETTO DELL'APPALTO: II.1.1) Oggetto: Procedura  aperta
per l'affidamento del  servizio  di  supporto  al  recupero  evasione
tributi  locali  e  controllo  catastale.  II.1.2)  Tipo  di  appalto
Servizi; luogo  di  esecuzione:  Comune  di  Busto  Arsizio.  II.1.8)
Divisione in lotti:  No.  II.1.9)  Ammissibilita'  di  varianti:  no.
II.2.1) Quantitativo o entita' totale:  €  1.440.000,00  Iva  esclusa
determinato ai sensi degli artt. 1.5, 3.1 lett. c),  3.4  lettera  a)
del Capitolato. Oneri sicurezza per interferenze pari a zero. Importo
a  base  d'appalto  €  750.000,00  IVA  esclusa.   II.2.2)   Opzioni:
L'Amministrazione  Comunale  si  riserva  la  facolta'  di   attivare
l'opzione per la  ripetizione  dei  servizi  (art.  63  c.  5  D.Lgs.
50/2016) previsti dal contratto per  un  periodo  di  12  mesi  e  la
facolta' di proroga di cui all'art. 106 comma 11 D.Lgs.  50/2016  per
un periodo massimo  di  mesi  6.  II.2.3)  L'appalto  e'  oggetto  di
rinnovo: no. II.3) Durata dell'appalto: 24  mesi  dall'aggiudicazione
dell'appalto. 
  SEZOINE        III:        INFORMAZIONI        DI         CARATTERE
GIURIDICO,ECONOMICO,FINANZIARIO  E  TECNICO:  III.1.1)   Cauzioni   e
garanzie richieste: Cauzione provvisoria E  28.800,00  con  validita'
minima  180  giorni  dalla  data  di  presentazione  delle   offerte.
L'aggiudicatario dovra' prestare  garanzia  definitiva  pari  al  10%
dell'importo contrattuale, oltre polizza assicurativa RC. nei termini
indicati negli atti di gara.  III.1.2)  Finanziamento:  l'appalto  e'
finanziato con mezzi correnti di bilancio. III.1.3)  Forma  giuridica
del raggruppamento d'imprese  aggiudicatario:  procedura  aperta  gli
operatori economici, in forma singola o plurisoggettiva ex artt. 45 e
48 del D.Lgs. 50/2016 in possesso dei requisiti prescritti.  III.1.4)
Condizioni  Particolari:  Nessuna.  III.2.1)  Situazione   giuridica:
Requisiti di ordine generale  ex  art.80  del  D.Lgs.  50/16;  Vedasi
disciplinare di gara. III.2.2)  Capacita'  economica  e  finanziaria:
Vedasi disciplinare  di  gara.  III.2.3)  Capacita'  tecnica:  Vedasi
Disciplinare di  gara.  III.3.1)  Prestazione  e'  riservata  ad  una
particolare professione? No. 
  SEZIONE IV: PROCEDURE: IV.1.1) TIPO di procedura:  aperta.  IV.2.1)
criteri di aggiudicazione: offerta economicamente  piu'  vantaggiosa,
in base ai criteri illustrati negli atti  di  gara.  Offerta  tecnica
ponderazione 70,  Offerta  economica  ponderazione  30.  IV.3.1)  CIG
7092986536. IV.3.4) Termine per il ricevimento delle offerte o  delle
domande di partecipazione: data 03.07.2017, ore 12.00, esclusivamente
attraverso la piattaforma telematica SINTEL ARCA  Regione  Lombardia.
IV.3.5)   Lingue   utilizzabili   per    la    presentazione    delle
offerte/domande di partecipazione: italiano. IV.3.6)  Periodo  minimo
durante il quale l'offerente e' vincolato dalla propria offerta:  180
giorni dalla data di  presentazione  delle  stesse.  IV.3.7)  Persone
ammesse ad assistere all'apertura delle offerte:  Si,  come  indicato
nel Disciplinare  di  gara.  IV  3.8)  Modalita'  di  apertura  delle
offerte: data 04.07.2017 ore 14.00. 
  SEZIONE  VI:  ALTRE  INFORMAZIONI:  VI.1)  Trattasi  di  bando  non
obbligatorio? NO. VI.3) informazioni complementari: le  richieste  di
chiarimento/informazioni complementari circa gli atti di gara  devono
essere inoltrate mediante la funzionalita' della piattaforma  SINTEL,
Comunicazioni della procedura, entro il nono  giorno  antecedente  in
termine indicato per la presentazione delle offerte; per  quanto  non
espressamente  riportato  nel  presente  Bando  si   fa   rinvio   al
Disciplinare di gara e al Capitolato Speciale d'Appalto pubblicati  e
disponibili  su  https://www.comune.bustoarsizio.va.it/index.php/cuc.
VI.5) Data di spedizione del bando alla GUCE 26/05/17. RUP:  Dott.ssa
Maria Teresa Marino 

                      Il dirigente del settore 
                         Maria Teresa Marino 

 
TX17BFF10266
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato