COMUNE DI SALERNO
Codice Fiscale: 80000330656

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.33 del 20-3-2017)

 
                            Bando di gara 
 

  Amministrazione aggiudicatrice - Denominazione indirizzi: COMUNE DI
SALERNO Via Roma Salerno NUTS:  ITF35  84121  It.  RUP:  Arch.  Maria
Maddalena           Cantisani           CF           CNTMMD70P54H703A
m.cantisani@comune.salerno.it. Ing. Giovanni Micillo Tel +39089662301
fax: +39089662549 g.micillo@comune.salerno.it  www.comune.salerno.it.
Informazioni, copie, allegati altre info e le offerte o le domande di
partecipazione: COME SOPRA. 
  Denominazione conferita  all'appalto:  Progettazione,  direzione  e
altri servizi tecnici relativi al Programma integrato e coordinato di
interventi   per   la   riqualificazione   urbanistico-ambientale   e
rivitalizzazione socio-culturale dei rioni collinari  del  Comune  di
Salerno, suddiviso in n. 7 lotti. Tipo procedura: aperta artt.60-157,
c.1, dlgs.50/16. Accelerata per  ristrettezza  dei  termini  ai  fini
della disponibilita'  del  finanziamento,  imposta  dalla  pertinente
disciplina statale. Aggiudicazione: miglior rapporto  qualita'/prezzo
ex art.95, c.3, lettera  b)  e  6,  dlgs.50/16,  secondo  i  seguenti
criteri: Offerta tecnica - max p.70. Offerta di  tempo  -  max  p.10.
Offerta  economica  -  max  p.20.  Criteri  meglio  specificati   nel
disciplinare di  gara.  Si  procedera'  all'aggiudicazione  anche  in
presenza di una sola offerta purche' valida (art.95 c.12 DLgs.50/16).
CPV principale: 71300000-1 CPV supplementare  DA17-2.  Tipo  appalto:
Servizi.  Luogo  di  prestazione   del   servizio:   Salerno.   Breve
descrizione dell'appalto: Servizi Tecnici Ingegneria e  Architettura.
Valore totale stimato:  contributo  integrativo  ed  IVA  esclusi,  €
1.276.345,03. 
  DESCRIZIONE DEL LOTTO  'A':  Denominazione:  Riqualificazione  sito
prefabbricati di via degli Etruschi CIG: 7005921CE4 CPV:  71311220-9.
Importo stimato € 224.513,16 di cui €  116.403,98  per  progettazione
definitiva  ed  esecutiva  ed  €  108.109,18  per  direzione  lavori.
Classificazione e importo dei lavori per i quali devono essere svolti
i servizi:  1)  Id:  E.13  Classe:  I/d  Grado  G:  1,20  Importo:  €
946.266,83. Breve  declaratoria:  Opere  di  edilizia.  2)  Id:  S.03
Classe: I.g Grado G: 0.95 Importo: € 530.000,00. Breve  declaratoria:
Opere strutturali. 3) Id: P 03 Grado G: 0.85 Importo:  €  424.000,00.
Breve   declaratoria:   Opere   di    riqualificazione    ambientale.
Informazioni complementari: Versamento contributo a favore  dell'ANAC
di € 20,00 - Sanzione art.83 c.9 DLgs.50/16 in € 224,51. 
  DESCRIZIONE DEL LOTTO 'B': Denominazione: Nuovo intervento E.R.P. -
opere di urbanizzazione primaria  CIG:  7005930454  CPV:  71311220-9.
Importo stimato € 85.608,37 di  cui  €  40.146,51  per  progettazione
definitiva  ed  esecutiva  ed  €  45.461,76  per  direzione   lavori.
Classificazione e importo dei lavori per i quali devono essere svolti
i servizi: 1)  Id:  B.02  Classe:  VI/a  Grado  G:  0,45  Importo:  €
316.381,60. Breve declaratoria: Opere stradali. 2) Id:  S.03  Classe:
I/g Grado G: 0.95 Importo: € 168.444,23.  Breve  declaratoria:  Opere
strutturali. 3) Id: IB.08  Classe  IV/c  Grado  G:  0.50  Importo:  €
75.177,83. Breve declaratoria: Impianti elettrici. 4) Id: D.04 Classe
VIII  Grado  G:  0.65  Importo:  €  259.996,34.  Breve  declaratoria:
Impianti idrigi e  fognari.  Informazioni  complementari  del  lotto:
Versamento contributo a favore dell'ANAC esente - Sanzione art.83 c.9
DLgs.50/16, in € 85,61. 
  DESCRIZIONE   DEL   LOTTO   'C':    Denominazione:    Completamento
sottoparcheggio in Matierno - CIG: 7005938AEC CPV: 71322000-1 Importo
stimato € 148.429,36 di cui € 76.155,04 per progettazione  definitiva
ed esecutiva ed € 72.274,32 per direzione lavori.  Classificazione  e
importo dei lavori per i quali devono essere svolti i servizi: 1) Id:
E.16  Classe:  I/d  Grado  G:  0,75  Importo:  €  542.000,00.   Breve
declaratoria: Opere di edilizia. 2) Id: IA.01 Classe: III/a Grado  G:
0.75 Importo: € 225.000,00. Breve  declaratoria:  Impianti  idrici  e
fognari.  3)  Id:  IA.03  Classe  III/c  Grado  G:  1,20  Importo:  €
260.000,00. Breve declaratoria: Impianti elettrici  e  illuminazione.
Informazioni complementari del lotto: Versamento contributo a  favore
dell'ANAC esente - Sanzione art.83 c.9 DLgs.50/16, in € 148,43. 
  DESCRIZIONE DEL LOTTO 'D': Denominazione: Nuovo tratto fognario  in
Pastorano CIG: 7005942E38 CPV: 71322200-3 Importo stimato € 68.608,21
di cui € 32.185,49 per progettazione definitiva  ed  esecutiva  ed  €
36.422,72 per direzione lavori. Classificazione e importo dei  lavori
per i quali devono essere svolti i servizi: 1) Id: D.04 Classe:  VIII
Grado G: 0,65 Importo: €  300.000,00.  Breve  declaratoria:  Impianti
fognari. 2) Id: S.03 Classe: I/g Grado G: 0.95 Importo: €  60.000,00.
Breve declaratoria: Opere strutturali. 3) Id: V.01 Classe VI/a  Grado
G: 0,40 Importo: € 429.250,00. Breve  declaratoria:  Opere  stradali.
Informazioni complementari del lotto: Versamento contributo a  favore
dell'ANAC esente - Sanzione art.83 c.9 DLgs.50/16 in € 68,61. 
  DESCRIZIONE DEL LOTTO  'E':  Denominazione:  Riqualificazione  sito
prefabbricati di via  Postiglione  ed  altre  aree  in  Ogliara  CIG:
7005954821 CPV: 71311220-9 Importo stimato  €  213.545,40  di  cui  €
118.031,23 per progettazione definitiva ed esecutiva ed  €  95.514,17
per direzione lavori. Classificazione e  importo  dei  lavori  per  i
quali devono essere svolti i servizi: 1) Id: E.18 Classe:  I/c  Grado
G: 0,95 Importo: € 643.430,80. Breve declaratoria: Opere di edilizia.
2) Id: D.04 Classe: VIII Grado G: 0.65 Importo: €  377.792,83.  Breve
declaratoria: Impianti fognari. 3) Id: E.11 Classe I/c Grado G:  0,95
Importo: € 410.549,30. Breve declaratoria: Opere di edilizia. 4)  Id:
P.03 Grado G: 0,85 Importo: € 282.150,32 Breve declaratoria: Opere di
riqualificazione ambientale. 5) Id: V.01 Classe: VI/a Grado  G:  0.40
Importo: € 107.484,24 Breve  declaratoria:  Opere  stradali.  6)  Id:
IB.08  Classe  VI/c  Grado  G:  0,50  Importo:  €   57.620,59   Breve
declaratoria: Impianti elettrici. 7) Id: IA.01 Classe III/a Grado  G:
0,75 Importo: €  49.265,92  Breve  declaratoria:  Impianti  idrici  e
fognari. Informazioni complementari del lotto: Versamento  contributo
a favore dell'ANAC € 20,00 - Sanzione  art.83  c.9  DLgs.50/16  in  €
213,54. 
  DESCRIZIONE  DEL  LOTTO  'F':  Denominazione:  Rifunzionalizzazione
Parco del Montestella CIG: 7005957A9A CPV: 71420000-8 Importo stimato
€ 222.843,23 di cui €  122.009,50  per  progettazione  definitiva  ed
esecutiva ed € 100.833,72 per  direzione  lavori.  Classificazione  e
importo dei lavori per i quali devono essere svolti i servizi: 1) Id:
P.01 Grado G: 0,85 Importo: € 2.272.167,84 Breve declaratoria:  Opere
di riqualificazione ambientale. 2) Id: V.03  Classe:  VI/b  Grado  G:
0.75  Importo:  €  899.499,00  Breve  declaratoria:  Opere  stradali.
Informazioni complementari del lotto: Versamento contributo a  favore
dell'ANAC € 20,00 - Sanzione art.83 c.9 DLgs.50/16 in € 222,84. 
  DESCRIZIONE DEL LOTTO 'G': Denominazione: Prolungamento  via  F.lli
Magnone CIG: 70059672DD CPV: 71311220-9 Importo stimato €  312.797,30
di cui € 187.045,03 per progettazione definitiva ed  esecutiva  ed  €
125.752,26 per direzione lavori. Classificazione e importo dei lavori
per i quali devono essere svolti i servizi: 1) Id: V.02 Classe:  VI/a
Grado  G:  0,45  Importo:  €  929.709,81  Breve  declaratoria:  Opere
stradali.  2)  Id:  S.03  Classe:  I/g  Grado  G:  0.95  Importo:   €
2.167.900,00  Breve  declaratoria:  Opere  strutturali.  Informazioni
complementari del lotto: Versamento contributo a favore  dell'ANAC  €
35,00 - Sanzione art.83 c.9 DLgs.50/16 in € 312,80. 
  Altre informazioni sui lotti: Le offerte possono essere  presentate
per tutti i lotti -  Numero  massimo  di  Lotti  che  possono  essere
aggiudicati ad un offerente: 1. In  caso  di  piu'  offerte  migliori
dello stesso offerente per piu' di un lotto: aggiudicazione del lotto
di maggiore importo posto a base di gara.  Se  non  vi  sono  offerte
ammesse  sufficienti  per  l'aggiudicazione  dei  lotti  a  offerenti
distinti, potranno  essere  assegnati  lotti  successivi  al  miglior
offerente se in possesso di  requisiti  sufficienti.  Le  prestazioni
relative alle direzioni dei lavori di tutti i lotti sono opzionali. I
vincoli   contrattuali   saranno   limitati   alle   prestazioni    e
corrispettivi relativi alla progettazione  definitiva  ed  esecutiva,
mentre per le prestazioni  opzionali  nessun  vincolo  sorge  per  la
Stazione appaltante e l'offerta dell'aggiudicatario  costituisce  per
lo stesso atto d'obbligo unilaterale  e  impegno  irrevocabile,  alle
condizioni non meno  vantaggiose,  per  la  Stazione  appaltante,  di
quelle risultanti dalla gara, anche ai  sensi  degli  articoli  1324,
1334 e  1987,  del  codice  civile;  in  caso  di  mancato  esercizio
dell'opzione entro il termine l'aggiudicatario e'  liberato  da  ogni
obbligazione in relazione  alle  prestazioni  opzionali.  Il  mancato
esercizio dell'opzione, a discrezione della Stazione appaltante,  non
comporta  indennizzi,  rivendicazioni,  compensi  o  altre  forme  di
ristoro a favore dell'aggiudicatario. L'affidamento delle prestazioni
opzionali avviene ai sensi  dell'art.63  c.5  dlgs.50/16,  in  quanto
compatibile.  L'opzione  potra'  essere  esercitata   entro   60   gg
dall'approvazione  del  progetto  esecutivo.   Finanziamento:   Fondi
erogati dalla Presidenza  del  Consiglio  dei  Ministri.  Durata  dei
contratti:  Giorni  novanta.  Informazioni  di  carattere  giuridico,
economico, finanziario e tecnico - Condizioni  di  partecipazione:  -
assenza  motivi  di  esclusione   di   cui   all'art.80   DLgs.50/16.
abilitazione all'esercizio dell'attivita'  professionale,  inclusi  i
requisiti  relativi  all'iscrizione  nell'albo  professionale  o  nel
registro  commerciale;  -  capacita'  economica  e   finanziaria;   -
capacita' professionale e tecnica; meglio descritte nel  disciplinare
di gara. La partecipazione e'  riservata  a  particolari  professioni
elencate nel disciplinare di gara. Altre condizioni  particolari  cui
e'  soggetta  la  realizzazione  dell'appalto  sono   riportate   nel
disciplinare di gara. 
  Informazioni di carattere  amministrativo.  Scadenza  presentazione
offerte: ore 12,00 del 03/04/17. Espletamento procedura: comunicato a
seguito nomina commissione giudicatrice. Determinazione  a  contrarre
n.1014 del 14/03/17. 
  Informazioni complementari. Per quanto ivi non indicato  si  rinvia
al disciplinare di gara, ai rispettivi capitolati  ed  alla  relativa
documentazione allegata disponibile  su  www.comune.salerno.it.  Sez.
bandi di  gara  e  contratti.  Organismo  responsabile  procedure  di
ricorso: TAR Campania Largo San Tommaso D'Aquino, 3 84121 Salerno Tel
089/226706. Presentazione ricorso:  30  gg  dalla  notifica  o  piena
conoscenza o dalla scadenza del termine pubblicazione. Data di  invio
e ricezione alla GUCE: 14/03/17. 

                            Il dirigente 
                        ing. Giovanni Micillo 

 
TX17BFF4318
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato