C.T.M. S.P.A.

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.114 del 28-9-2015)

 
Bando  di   gara   relativo   alla   procedura   per   "Assicurazione
    responsabilita' civile autobus, filobus e veicoli ausiliari" 
 

  Il presente aviso e' un bando di gara: si. 
Sezione I: ente aggiudicatore. 
  I.1) Denominazione e indirizzo: C.T.M. S.p.a.  -  V.le  Trieste  n.
159/3 - 09123 - Cagliari - Italia; codice fiscale e  partita  I.V.A.:
00142750926. Punti di contatto: Settore  Approvvigionamenti  -  tel.:
070/2091.236-237;    Fax:    070/2091.222;    indirizzo     Internet:
www.ctmcagliari.it.  Ulteriori  informazioni  e  documentazione  sono
disponibili presso: i punti di contatto sopra  indicati;  le  offerte
vanno inviate all'indirizzo sopra indicato. 
  I.2)  Principali  settori  di  attivita'  dell'Ente  aggiudicatore:
servizi di ferrovia urbana, tram, filobus o bus. 
Sezione II: oggetto dell'appalto. 
  II.1.1)    Denominazione    conferita     all'appalto     dall'ente
aggiudicatore: Assicurazione responsabilita' civile autobus,  filobus
e veicoli ausiliari. 
  II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione:  servizi,  categoria
n.06; Cagliari: codice NUTS ITG27. 
  II.1.3) Il bando riguarda: un appalto pubblico. 
  II.1.5)    Breve    descrizione     dell'appalto:     Assicurazione
responsabilita' civile autobus, filobus e veicoli ausiliari. 
  II.1.6) CPV: 66510000. 
  II.1.8) Divisione in lotti: no. 
  II.2.1) Quantitativo: valore presunto  €  3.600.000,00  (+/-  20%),
oneri fiscali compresi. L'importo e' comprensivo dell'eventuale  anno
di rinnovo di cui al punto II.2.2. 
  II.2.2) Opzioni: e' previsto il rinnovo per un ulteriore anno. 
  II.3) Durata dell'appalto, periodo in mesi: 12. 
Sezione  III:  informazioni  di   carattere   giuridico,   economico,
finanziario e tecnico. 
  III.1)  Condizioni   relative   all'appalto.   Cauzioni:   verranno
precisate nella successiva lettera d'invito. 
  III.1.3) Forma giuridica che dovra' assumere il  raggruppamento  di
operatori  aggiudicatario:  si  applica   l'art.   37   del   decreto
legislativo 12.04.2006, n. 163. 
  III.2) Condizioni di partecipazione. 
  III.2.1)  Situazione  personale  degli  operatori.   Possesso   dei
requisiti  di  ordine  generale  di  cui  all'art.  38  del   decreto
legislativo  n.  163/2006,  da  attestare  tramite  le  dichiarazioni
sostitutive ai sensi  del  D.P.R.  n.  445/2000.  Possesso  requisiti
idoneita' professionale: imprese che svolgono attivita'  comprendenti
quella oggetto dell'appalto, da attestare tramite  Certificato  della
Camera di Commercio o dichiarazione sostitutiva ai sensi  del  D.P.R.
n. 445/2000. 
  III.2.3.)   Capacita'   tecnica:   possesso   di   una    struttura
organizzativa nel comune di Cagliari che  effettui  la  gestione  dei
sinistri, volta ad esaudire, in tutto o in  parte,  le  esigenze  del
CTM,  o  l'impegno  a  costituirla  in  caso  di  aggiudicazione,  da
attestare mediante dichiarazione sostitutiva ai sensi del  D.P.R.  n.
445/2000. 
  III.2.4) Appalti riservati: no. 
  III.3) La prestazione del servizio e' riservata ad una  particolare
professione, disciplinata dal decreto legislativo n. 209/2005. 
Sezione IV: procedura. 
  IV.1.1) Tipo di procedura: negoziata. 
  IV.2.1) Criteri  di  aggiudicazione:  prezzo  piu'  basso.  CTM  si
riserva la facolta' di procedere alla negoziazione del prezzo. 
  IV.2.2) Ricorso ad un asta elettronica: no. IV.3)  Informazioni  di
carattere amministrativo. IV.3.1) Numero di riferimento attribuito al
dossier dall'ente aggiudicatore: G.302/15. 
  IV.3.4) Termine per ricevimento delle  domande  di  partecipazione.
Data: 19.10.15 ora: 13,00. 
  IV.3.5) Lingue  utilizzabili  per  la  presentazione  dell'offerta:
Italiano. 
  IV.3.6) Periodo minimo durante il quale  l'offerente  e'  vincolato
alla propria offerta: giorni 180. 
Sezione VI: altre informazioni. 
  Le richieste di partecipazione potranno pervenire,  anche  a  mezzo
fax, purche' confermate con lettera spedita prima della scadenza  del
termine di cui al  punto  IV.3.4).  Alla  domanda  di  partecipazione
dovranno essere allegate le dichiarazioni attestanti il possesso  dei
requisiti di  cui  ai  punti  III.2.1  e  III.2.3.  Le  dichiarazioni
attestanti il possesso di tali requisiti dovranno  essere  rilasciate
in   conformita'   dei    Moduli    scaricabili    dal    sito    CTM
www.ctmcagliari.it, nella  sezione  Bandi  di  gara.  La  domanda  di
partecipazione dovra'  essere  presentata  dalla  Direzione  Generale
dell'Impresa Assicuratrice, ovvero da un'Agenzia che abbia  sede  nel
Comune di Cagliari o  nei  Comuni  contermini,  purche'  dimostri  di
essere stata autorizzata a  partecipare  alla  gara  dalla  Direzione
Generale. Si applica la disciplina di cui all'art.  34  comma  2  del
decreto legislativo n. 163/2006. Codice  CIG:  6398126C97.  Quota  di
contribuzione dovuta all'ANAC: € 140,00. Non sono ammesse offerte  al
rialzo. Responsabile del procedimento: dott. Ezio Castagna. Determina
a  contrarre:  riunione  del  CdA   del   24.09.2015.   Relativamente
all'informativa privacy si rimanda al documento ┬źInformativa privacy┬╗
pubblicato sul sito www.ctmcagliari.it, nella sezione Bandi di gara. 
  V1.4.1) Organismo responsabile delle procedure di  ricorso:  T.A.R.
Regione Sardegna - Via Sassari n. 37 - 09124 - Cagliari  -  Italia  -
tel.: 070/679751. 
  VI.4.3) Servizio presso  il  quale  sono  disponibili  informazioni
sulla presentazione  del  ricorso:  T.A.R.  Regione  Sardegna  -  Via
Sassari n. 37 -09124 - Cagliari - Italia - tel.: 070/679751. 
  Bando trasmesso all'Ufficio Pubblicazioni Unione  Europea  in  data
25.09.2015. 
    Li', 23 settembre 2015 

                        Il direttore generale 
                         dott. Ezio Castagna 

 
TC15BFM16273
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.