ERP LUCCA S.R.L.
Sede legale: piazza della Concordia n. 15 - 55100 Lucca (Italia)
R.E.A.: 182547
Registro delle imprese: Lucca 92033160463
Codice Fiscale: 92033160463
Partita IVA: 01940120460

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.44 del 16-4-2018)

 
   Bando di gara per servizi tecnici di architettura e ingegneria 
 

  SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 
  I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto:  ERP  LUCCA  SRL
Piazza della Concordia n. 15, 55100 Lucca, Italia. 
  Persona di contatto: Ing. Lorenza Cardone Tel. 0583 441411, 
  Codice NUTS:  ITI12  Indirizzo  internet:  www.erplucca.it,  e-mail
info@erplucca.it 
  I.2) Comunicazione: I documenti di gara  sono  disponibili  per  un
accesso  gratuito,   illimitato   e   diretto   presso   l'indirizzo:
http://www.erplucca.it/amministrazione-trasparente/bandi 
  Ulteriori  informazioni   sono   disponibili   presso   l'indirizzo
www.erplucca.it 
  Le offerte e domande di partecipazione vanno  inviate  al  seguente
indirizzo: ERP Lucca srl Piazza della Concordia n. 15 55100 Lucca 
  I.3) Tipo di amministrazione: Societa' a Responsabilita' Limitata a
capitale interamente pubblico. 
  I.4)  Principali  settori  di  attivita':   Edilizia   Residenziale
Pubblica per i Comuni della Provincia di Lucca 
  SEZIONE II: OGGETTO 
  II.1.1)  Denominazione:  Procedura  aperta  per  l'affidamento  dei
servizi tecnici di architettura e ingegneria 
  II.1.2) Codice CPV Principale: 71220000 
  II.1.3)  Tipo  di  appalto:  servizi  tecnici  di  architettura   e
ingegneria 
  II.1.4)  Breve  descrizione:  servizi  tecnici  di  architettura  e
ingegneria  relativi  alla  progettazione  definitiva  ed  esecutiva,
direzione  lavori,  coordinamento  della   sicurezza   in   fase   di
progettazione e in fase di esecuzione, intervento ristrutturazione di
tre edifici di edilizia residenziale pubblica e  la  riqualificazione
complessiva  dell'area  su   cui   essi   insistono   attraverso   il
miglioramento della funzionalita' dell'isolato e del  decoro  urbano,
in  Piazza  Ludovico  Ariosto  -  Comune   di   Lucca   -   PROGRAMMA
STRAORDINARIO DI INTERVENTO  PER  LA  RIQUALIFICAZIONE  URBANA  E  LA
SICUREZZA DELLE PERIFERIE DELLE CITTA'  METROPOLITANE  E  DEI  COMUNI
CAPOLUOGO  DI  PROVINCIA-QUARTIERI  SOCIAL  COMUNE   DI   LUCCA   SAN
CONCORDIO-SAN VITO -CUP E66I16000000005 CIG 74469097B5 
  II.1.5) Valore stimato appalto: 1.3. L'importo a base di gara,  IVA
ed oneri previdenziali esclusi, ai sensi dell'articolo  24,  comma  8
del Codice, e' pari a €  405.297,79,  (euro  quattrocento  cinquemila
duecento novantasette/79); 
  II.1.6) Informazioni relative  ai  lotti:  questo  appalto  non  e'
suddiviso in lotti. 
  II.2.1) Codice NUTS: ITI12 Luogo principale di  esecuzione:  ambito
territoriale previsto .Lucca 
  II.2.2) Descrizione dell'appalto: Servizi tecnici di architettura e
ingegneria 
  II.2.3)   Criteri   di   aggiudicazione:   criterio    dell'offerta
economicamente piu' vantaggiosa ai sensi dell'art. 95, comma  3,  del
D.Lgs 50/2016 e s.m.-elementi e criteri indicati nel nel disciplinare
di gara. 
  II.2.4) Durata in mesi del contratto  di  appalto:  La  durata  del
servizio e' di 30 giorni per  la  consegna  del  progetto  definitivo
dalla data di comunicazione dell'avvenuta  aggiudicazione  definitiva
nelle more della stipula del disciplinare di incarico e di 50  giorni
come indicato nel disciplinare di gara. 
  II.2.5) Informazioni sulle varianti: Sono autorizzate varianti: no 
  II.2.6) Informazioni relative alle opzioni. Opzioni: no. 
  II.2.7)  Informazioni  relative  ai  fondi   dell'Unione   europea.
L'appalto e' connesso ad un  progetto  e/o  programma  finanziato  da
fondi dell'Unione europea: no. 
  SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, 
  FINANZIARIO E TECNICO 
  III.1.1) Abilitazione all'esercizio  dell'attivita'  professionale:
Criteri indicati nel disciplinare di gara 
  III.1.2) Capacita' economica e finanziaria:  Criteri  indicati  nel
disciplinare di gara 
  III.1.3) Capacita' professionale e tecnica:  Criteri  indicati  nel
disciplinare di gara 
  III.1.4.) Cauzioni e garanzie richieste: si rinvia al  disciplinare
di gara 
  III.1.5) Principali  modalita'  di  finanziamento:  finanziato  con
fondi ministeriali programma DPCM 25/05/2016 - bando periferie DPCM e
fondi Comune di Lucca 
  III.2.1) Informazioni relative ad una particolare  professione:  si
rinvia al disciplinare di gara 
  III.2.2) Condizioni di esecuzione  del  contratto  di  appalto:  Le
condizioni sono indicate nei disciplinare. 
  SEZIONE IV: PROCEDURA 
  IV.1.1) Tipo di procedura: Procedura aperta di cui all'art. 60  del
D. Lgs. 50/2016. il termine di ricezione delle  offerte,  considerata
la  necessita'  ed  urgenza  di  porre   in   essere   le   attivita'
propedeutiche per la realizzazione  dei  progetti  in  ragione  della
rigorosa tempistica dettata al Comune di Lucca dalla  Presidenza  del
Consiglio dei Ministri (entro 60 giorni dalla registrazione da  parte
della  Corte  dei  Conti  della  relativa  convenzione   i   progetti
definitivi o esecutivi, ai sensi  dell'art.  6,  co.1  lett.  b)  del
bando) e' fissato in 15 giorni, ai sensi  dell'art.  60,  co.  3  del
D.lgs. 50/2016 
  IV.2.2) Termine per il ricevimento delle offerte: Data:  30/04/2018
Ora locale: 12:00 
  IV.2.3) Ricorso ad un'asta elettronica: NO 
  IV.2.4) Lingue utilizzabili per  la  presentazione  delle  offerte:
Italiano 
  IV.2.5) Periodo minimo durante il quale  l'offerente  e'  vincolato
alla propria offerta: Durata in mesi 6 (dal  termine  ultimo  per  la
presentazione delle offerte) 
  IV.2.6) Modalita' di apertura offerta: data 30/04/2018; Ora locale:
13.00 Luogo: sede ERP Lucca srl , come indicato nel disciplinare. 
  IV. 2.7) Persone ammesse ad assistere all'apertura  delle  offerte:
si'. 
  IV. 2.8) Informazioni complementari sulle persone ammesse  indicate
nel disciplinare. 
  SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI 
  VI.1) Informazioni complementari: si rinvia al disciplinare di gara 
  Il Responsabile del Procedimento per la procedura di affidamento e'
Ing. Lorenza Cardone 
  VI.2)  Organismo  responsabile  delle  procedure  di  ricorso:  Tar
Toscana, Via Ricasoli n. 40, 50123 Firenze, 
  VI.4.3) Procedure di ricorso: Il termine per la  presentazione  del
ricorso contro gli atti della  procedura  di  affidamento  e'  di  30
giorni. 
  VI.5) Data di spedizione alla GUUE del presente avviso:12/04/2018 

                  Il responsabile del procedimento 
                        ing. Lorenza cardone 

 
TX18BFM7164
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A