PREFETTURA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI

(GU Parte Seconda n.17 del 10-2-2018)

 
             Proroga dei termini legali e convenzionali 
 

  Il prefetto della Provincia di Barletta, Andria e Trani, 
  Vista la nota n. 1502941/17 in data 21 dicembre 2017, con la  quale
la Banca d'Italia di Bari ha comunicato che le filiali della Banca di
Andria Credito cooperativo, site in Andria (BT),  rispettivamente  in
Viale Don L. Sturzo 9/11/13 (CAB 41340) e in Piazza Caduti sul Lavoro
10 (CAB 41341), non hanno potuto funzionare regolarmente il giorno 18
dicembre  2017  a  causa  del  mancato  funzionamento   delle   linee
telefoniche per tutta la giornata lavorativa; 
  Visto il decreto legislativo 15 gennaio 1948, n. 1; 
  Visto il Titolo X capitolo 2 delle Istruzioni di Vigilanza di Banca
d'Italia; 
 
                              Decreta: 
 
  Ai sensi e per gli effetti del decreto legislativo 15 gennaio 1948,
n. 1, il non regolare funzionamento degli sportelli dell'istituto  di
credito in premessa indicato, verificatosi il 18  dicembre  2017,  e'
riconosciuto come  causato  da  eventi  eccezionali  e,  pertanto,  i
termini legali e convenzionali scaduti  nel  medesimo  giorno  e  nei
cinque giorni successivi, ancorche' relativi ad atti od operazioni da
compiersi su altre piazze, sono prorogati di 15  giorni  a  decorrere
dal 1° giorno lavorativo successivo al suddetto giorno. 
  Il presente decreto sara' pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. 

                             Il prefetto 
                              Cerniglia 

 
TU18ABP1233 (Gratuito)
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato