TRIBUNALE CIVILE DI VERONA

(GU Parte Seconda n.95 del 12-8-2017)

 
 Atto di citazione per usucapione con notifica per pubblici proclami 
 

  Zenari Daniela, nata a Verona,  il  04/11/1958,  residente  in  San
Martino Buon Albergo (VR), Via Don Nicola Mazza n.5, interno 3,  C.F.
ZNR  DNL  58S44  L781E,  Zenari  Maria  Luisa,  nata  a  Verona,   il
14/12/1960, residente in Cavriana (MN), Fraz. San Cassiano  -  Strada
Capre n.12/C, C.F. ZNR MLS 60T54 L781B  e  Zenari  Riccardo,  nato  a
Verona, il 04/05/1965, residente in Verona, Via Squaranto n.41,  C.F.
ZNR RCR  65E04  L781B,  rappresentati  e  difesi  dall'avv.  Emiliano
Barozzi Sarzina, con studio in Verona, Via Don  Enrico  Tazzoli  n.6;
Premesso che i predetti signori Zenari Daniela, Zenari Maria Luisa  e
Zenari   Riccardo   possiedono   pubblicamente,   pacificamente    ed
ininterrottamente da oltre vent'anni, comportandosi nei confronti  di
chiunque come gli  unici  e  soli  proprietari,  gli  immobili  tutti
ubicati in Comune di  Verona,  fraz.  Moruri  e  cosi'  catastalmente
identificati al Catasto Terreni: Foglio 17, particella 139,  trattasi
di vigneto, Foglio 17, particella 121, trattasi di fabbricato rurale,
Foglio 17, particella 210, trattasi di fabbricato rurale; 
  - intestatari dei predetti immobili sono, per la quota  di  2/3  in
comunione indivisa, i sig.ri Zenari  Lucia,  Zenari  Rosanna,  Zenari
Angelina, Zenari Fausto, Zenari Cesare, Zenari Marina, Zenari Danilo,
Zenari Novella, Zenari Maristella, Baltieri Romilda, Zenari  Giorgio,
Zenari Roberto, Franchetti Rita, Zenari Stefano, Zenari  Francesca  e
Zenari Anna e per la rimanente quota di 1/3, in comunione indivisa, i
sig.ri  Zenari  Dario,  Brutti  Norina,  Zenari   Antonella,   Zenari
Elisabetta, Fermanti Anna, Zenari Mauro e Zenari Marco,  nonche'  gli
eredi tutti delle  sig.re  Zenari  Amabile,  Zenari  Maria  e  Zenari
Adelaide; 
  - che detti eredi risultano attualmente non identificabili. 
  Tutto cio' premesso i predetti sig.ri Zenari Daniela, Zenari  Maria
Luisa e Zenari Riccardo, ut supra rappresentati  e  difesi  dall'avv.
Emiliano Barozzi Sarzina citano gli eredi tutti delle signore  Zenari
Amabile,  Zenari  Maria  e  Zenari   Adelaide,   collettivamente   ed
impersonalmente per pubblici proclami a comparire avanti  l'intestato
Tribunale di Verona, Giudice  nominando,  nella  sede  di  Via  Dello
Zappatore n.1 - Corte Zanconati n. 1, per  l'udienza  del  giorno  11
gennaio 2018, ore 9,00 e seguenti, invitandoli a costituirsi, a mezzo
di difensore, nel termine di almeno 20 giorni  prima  della  suddetta
udienza ai sensi e nelle forme  di  cui  all'art.  166  c.p.c.  ed  a
comparire all'udienza indicata,  dinanzi  al  Giudice  designato,  ai
sensi dell'art. 168 bis c.p.c. od alla diversa udienza stabilita, con
l'avvertimento che la costituzione oltre i suddetti  termini  implica
le decadenze di cui all'art.  167  e  38  c.p.c.,  per  ivi  in  loro
presenza o in loro legittima declaranda contumacia sentir  accogliere
le seguenti conclusioni: 
  - accertarsi e dichiararsi che  i  sig.ri  Zenari  Daniela,  Zenari
Maria Luisa e Zenari  Riccardo,  in  virtu'  del  possesso  pubblico,
pacifico,  continuo  e  non  interrotto  per  oltre  vent'anni,  sono
divenuti proprietari in comunione tra loro per intervenuta usucapione
degli immobili tutti ubicati in Comune  di  Verona,  fraz.  Moruri  e
cosi' catastalmente  identificati  al  Catasto  Terreni:  Foglio  17,
particella 139, trattasi  di  vigneto,  Foglio  17,  particella  121,
trattasi di fabbricato rurale, Foglio 17, particella 210, trattasi di
fabbricato rurale; 
  - dichiararsi pertanto i sig.ri Zenari Daniela, Zenari Maria  Luisa
e Zenari Riccardo proprietari in comunione tra loro, per  intervenuta
usucapione, dei predetti beni immobili; 
  - conseguentemente ordinare all'Ufficio del Territorio  -  Servizio
di Pubblicita' Immobiliare di Verona, in persona del responsabile pro
- tempore, (ex Conservatoria dei Registri Immobiliari di  Verona)  di
procedere alle necessarie trascrizioni e  volturazioni  nei  pubblici
registri a favore dei sig.ri Zenari Daniela,  Zenari  Maria  Luisa  e
Zenari Riccardo, con esonero  del  responsabile  pro  -  tempore  (ex
Conservatore) da  ogni  responsabilita';  Con  vittoria  di  spese  e
compenso professionale, in caso di opposizione. La pubblicazione  del
presente estratto viene effettuata ai  sensi  dell'art.  150  cpc  su
autorizzazione   del   Presidente    del    Tribunale    di    Verona
dell'11.07.2017, considerata la difficolta' di  reperire  alcuno  dei
destinatari. 
  Verona 31.07.2017 

                    avv. Emiliano Barozzi Sarzina 

 
TX17ABA8627
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A