ALETTI & C. BANCA DI INVESTIMENTO MOBILIARE S.PA.

Iscritta all'Albo delle Banche al n. 5383 e appartenente al Bruppo
Bancario Banco BPM

Sede legale: via Roncaglia 12 - 20146 Milano
Capitale sociale: Euro 121.163.538,96 i.v.
Registro delle imprese: 00479730459
Codice Fiscale: 00479730459
Partita IVA: 10994160157

(GU Parte Seconda n.144 del 7-12-2017)

 
Avviso di cessione di rapporti  giuridici  (ai  sensi  dell'art.  58,
comma  2,  del  Decreto  Legislativo  1°  settembre  1993  n.  385  e
successive integrazioni  e  modifiche  -  "TUB")  e  informativa  sul
trattamento  dei  dati  personali  agli  intestatari   dei   rapporti
giuridici ceduti, ai sensi dell'articolo 13 del  Decreto  Legislativo
              30 giugno 2003, n. 196 ("Codice Privacy") 
 

  Aletti & C.  Banca  di  Investimento  Mobiliare  S.p.A.,  con  sede
sociale in  Milano,  Via  Roncaglia  n.  12,  capitale  sociale  Euro
121.163.538,96 i.v.,  Codice  Fiscale  e  numero  di  iscrizione  nel
Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio Metropolitana di
Milano  -  Monza  -  Brianza  -  Lodi:   00479730459,   Partita   IVA
10994160157, iscritta al R.E.A. di Milano  al  n.  1343806,  iscritta
all'Albo delle Banche al n. 5383,  societa'  appartenente  al  Gruppo
Bancario  Banco  BPM,  iscritto  all'albo  dei  gruppi  bancari  alla
matricola n. 237 (di seguito, anche "Banca Aletti" o  "Cessionario"),
rende noto di essersi resa cessionaria, a titolo  di  incremento  del
patrimonio  netto,  con  effetto  dal  1°  dicembre  2017  ("Data  di
Efficacia") - in forza di atto stipulato in  data  24  novembre  2017
innanzi al dott. Andrea DE COSTA, Notaio in Milano, iscritto al Ruolo
del Distretto Notarile di Milano, Repertorio  n.  4569,  raccolta  n.
2448 ("Contratto di  Cessione"),  con  BANCO  BPM  S.p.A.,  con  sede
sociale  in  Milano,  Piazza  Meda   n.   4,   capitale   sociale   €
7.100.000.000,00 i.v., Codice Fiscale  e  numero  di  iscrizione  nel
Registro delle imprese presso la Camera di Commercio Metropolitana di
Milano - Monza - Brianza - Lodi: 09722490969, iscritta al  R.E.A.  di
Milano al n. 2109611, iscritta all'Albo  delle  Banche  al  n.  8065,
societa' capogruppo del Gruppo Bancario Banco BPM ("BANCO BPM") - del
ramo d'azienda bancario rappresentato dal complesso di beni e risorse
organizzate per svolgere l'attivita'  di  private  banking  ("Ramo"),
meglio descritti nel Contratto di Cessione e del quale e' fornita una
sintetica descrizione nel prosieguo. 
  Il Ramo comprende quelle voci attive e passive che risultano  dalla
situazione patrimoniale al 30 giugno 2017 e piu' precisamente: 
  ATTIVO: 
  -   crediti   verso   Banche,   rappresentati   da   disponibilita'
interbancarie; 
  -  attivita'  immateriali,  relative  alla  "client   relationship"
riveniente dall'operazione di  aggregazione  con  la  Banca  Popolare
Italiana, per la parte riferibile al Ramo; 
  - attivita' fiscali anticipate; 
  PASSIVO: 
  - passivita' fiscali; 
  - fondo TFR; 
  - fondo rischi e oneri. 
  Il  Ramo  comprende,  inoltre,   valori   relativi   ad   attivita'
finanziarie sottostanti a rapporti contrattuali di amministrazione  e
custodia (Euro 2.904 milioni) e a rapporti contrattuali di  risparmio
gestito (Euro 2.071 milioni), ivi compresi i prodotti assicurativi. 
  Il tutto come meglio e analiticamente descritto  nel  Contratto  di
Cessione e nei relativi allegati. 
  Le elencazioni  contenute  nel  presente  avviso  hanno,  peraltro,
valore puramente indicativo,  intendendosi  che,  per  effetto  della
cessione di cui al Contratto di Cessione, il Cessionario subentri  di
pieno diritto e nel modo piu' ampio e generale al BANCO BPM in  tutto
il patrimonio costituente  il  Ramo,  ivi  comprese  fra  l'altro  le
garanzie  attive  e  passive,  cosi'  come   in   ogni   concessione,
convenzione, autorizzazione, licenza, permesso, rapporto in essere  o
in formazione  o  comunque  relativi  ed  inerenti  alla  titolarita'
dell'attivita' del Ramo stesso e dei suoi cespiti, di  guisa  che  il
Cessionario  possa  continuare   senza   soluzione   di   continuita'
nell'esercizio del Ramo. 
  La comunicazione dell'avvenuta cessione del Ramo e' stata  altresi'
depositata per l'iscrizione  al  Registro  delle  Imprese  presso  la
Camera di Commercio Metropolitana di Milano - Monza - Brianza - Lodi,
a norma dell'articolo 58, secondo comma, del  TUB.  La  pubblicazione
del presente avviso,  unitamente  agli  adempimenti  sopra  indicati,
produce gli effetti richiamati dal predetto articolo 58 del TUB. 
  Conseguentemente e tra l'altro, quindi, i privilegi e  le  garanzie
di qualsiasi tipo connesse al Ramo, da chiunque prestate  o  comunque
esistenti a favore del BANCO BPM, conservano la loro validita'  e  il
loro  grado  a  favore  del  Cessionario  senza  bisogno  di   alcuna
formalita' o annotazione. 
  In  relazione  ai  trattamenti  di  dati  personali  connessi  alla
cessione del Ramo, Banca Aletti e BANCO BPM si conformano, ognuna per
quanto di propria competenza, alle disposizioni del  Codice  Privacy.
Pertanto, a decorrere dalla Data di Efficacia, il Cessionario  assume
il ruolo di "Titolare del trattamento", subentrando al  BANCO  BPM  e
continuando a svolgere tutte le attivita'  di  trattamento  dei  dati
personali finalizzate alla gestione dei rapporti con la  clientela  e
con altri interessati. Restano immutate le finalita' del  trattamento
cui sono destinati i dati, le modalita' del trattamento ed i  diritti
riconosciuti dal Codice Privacy. Il diritto di accesso ai propri dati
(ai sensi dell'art. 7 del  Codice  Privacy)  puo'  essere  esercitato
scrivendo ad Aletti & C.  Banca  di  Investimento  Mobiliare  S.p.A.,
Privacy - via Roncaglia 12, 20146 Milano. 
  L'informativa completa e' disponibile sul sito  internet  di  Banca
Aletti (www.alettibank.it) sotto la voce privacy. 
  Milano, 1 dicembre 2017 

           Il presidente del consiglio di amministrazione 
                            Vittorio Coda 

 
TX17AAB12261
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato