HOLLANDIA SPV S.R.L.

Iscritta nell'elenco delle societa' veicolo per la cartolarizzazione
dei crediti tenuto dalla Banca d'Italia ai sensi del Provvedimento
della Banca d'Italia del 7 giugno 2017 al n. 35361.5

Sede legale: via San Prospero n. 4 - Milano
Capitale sociale: Euro 10.000,00 i.v.
Registro delle imprese: Milano 09519830963
Codice Fiscale: 09519830963
Partita IVA: 09519830963

(GU Parte Seconda n.28 del 8-3-2018)

 
Avviso di cessione di crediti pro soluto ai sensi e per  gli  effetti
di cui agli articoli 1, 2 e 4 della Legge n. 130 del 30  aprile  1999
(la "Legge sulla Cartolarizzazione"), nonche'  informativa  ai  sensi
dell'articolo 13, commi 4 e  5,  del  D.Lgs.  196/2003,  (il  "Codice
Privacy")  e  del  Provvedimento  dell'Autorita'   Garante   per   la
            Protezione dei Dati Personali del 18.01.2007 
 

  HOLLANDIA SPV s.r.l. rende noto che,  ai  sensi  del  contratto  di
cessione di crediti (il "Contratto di Cessione")  sottoscritto  il  6
febbraio 2018 (la "Data di Sottoscrizione"), con efficacia  economica
dal 6 febbraio 2018, si e' resa cessionaria, a titolo oneroso  e  pro
soluto, ai sensi e per gli effetti di cui agli  articoli  1,  2  e  4
della  Legge  sulla  Cartolarizzazione,  di  crediti  pecuniari  (per
capitale, interessi anche di mora,  accessori,  spese  e  quant'altro
eventualmente dovuto) di titolarita' di Cassa di Risparmio in Bologna
S.p.A., con sede legale in Bologna, Via Farini n. 22,  iscrizione  al
Registro delle Imprese di  Bologna  e  partita  IVA  n.  02089911206,
iscritta  all'Albo  delle  Banche  presso  Banca  d'Italia  ai  sensi
dell'articolo 13 del decreto legislativo n. 385 del 1 settembre  1993
al n. 5466, facente parte del Gruppo  Bancario  Intesa  Sanpaolo  (la
"Cedente"), dipendenti da operazioni a  breve,  a  medio  e  a  lungo
termine (ivi  compresi  i  mutui  fondiari  e/o  ipotecari  anche  se
frazionati e/o accollati) vantati dalla Cedente e che soddisfino,  in
via cumulativa, alla data del 6 febbraio 2018 (salvo ove diversamente
specificato), i seguenti criteri: 
  (i) crediti che risultano essere classificati "in sofferenza" nella
accezione di cui alle disposizioni regolamentari emanate dalla  Banca
d'Italia (cfr. in particolare Circolare n. 272 del 30 luglio  2008  -
"Matrice  dei  conti"  e  Circolare  n.  139  dell'11  febbraio  1991
"Centrale dei rischi - Istruzioni per  gli  intermediari  creditizi",
entrambe come tempo per tempo modificate); 
  (ii) crediti che, ove assistiti  da  ipoteca,  siano  garantiti  da
diritti di garanzia costituiti su  beni  immobili,  siti  in  Italia,
alternativamente, nei comuni  di  Torino,  piazza  Respighi;  Tortona
(AL), via Visconti; Foligno (PG), localita' Madonna  della  Fiamenga;
Cuorgne' (TO),  via  Milite  Ignoto;  Arzachena  (SS),  localita'  Li
Liccioli; Zola Predosa (BO),  via  Colle  Verde;  Ozzano  dell'Emilia
(BO), Strada Statale 9 Emilia; Granarolo dell'Emilia  (BO),  via  San
Donato; Tonadico (TN), via Pezgaiart; 
  (iii) crediti la cui complessiva  esposizione  debitoria  in  linea
capitale al 31 dicembre 2017 non era superiore a Euro 12.676.712,88; 
  (iv) crediti in relazione ai quali in  data  12  dicembre  2017  la
Cedente abbia inviato ai clienti debitori  un'ultimativa  intimazione
di pagamento, attestante anche la relativa  decadenza  dal  beneficio
del termine, mediante lettera  inviata  a  mezzo  "posta  elettronica
certificata" (ove disponibile il relativo indirizzo) ovvero  a  mezzo
di raccomandata A/R agli indirizzi noti alla Cedente, e recante quale
luogo di invio Milano; 
  (v)  crediti  per  i   quali   le   azioni   di   recupero,   anche
stragiudiziali, sono gestite dal Gruppo Intesa Sanpaolo; 
  (vi) crediti che  non  sono  vantati  nei  confronti  di  Pubbliche
Amministrazioni; 
  (vii) crediti originati da contratti regolati dalla legge italiana;
e 
  (viii) crediti denominati in Euro. 
  e ad esclusione dei crediti rientranti in una o piu' delle seguenti
categorie: 
  (a) crediti conseguenti a  finanziamenti  e/o  mutui  agevolati  di
qualunque tipologia usufruenti di contributi in conto  interessi  e/o
capitale da parte di enti pubblici e/o organizzazioni internazionali; 
  (b) crediti relativi a  finanziamenti  e/o  mutui  concessi  da  un
sindacato di istituti di credito in cui la Cedente sia capofila e  la
cui convenzione interbancaria sia ancora in vigore; 
  (c) crediti relativi a finanziamenti e/o mutui concessi a personale
dipendente (in servizio  ovvero  in  quiescenza)  del  Gruppo  Intesa
Sanpaolo; 
  (d) crediti relativi a posizioni di qualunque  tipologia  garantite
in tutto o in  parte  da  consorzi  fidi  e/o  di  garanzia  comunque
denominati; 
  (e) crediti nascenti da finanziamenti originariamente  concessi  da
filiali estere del Gruppo Intesa Sanpaolo; 
  (f) crediti relativi a finanziamenti e/o mutui  concessi  a  banche
e/o altre istituzioni finanziarie; 
  (g) crediti relativi a mutui e/o  operazioni  di  finanziamento  di
tipo agrario ex  art.  43  d.lgs.  385/1993  e/o  di  tipo  artigiano
comunque denominate; 
  (h) crediti relativi a mutui concessi  con  emissione  di  cartelle
fondiarie; 
  (i)  crediti  relativi  a  mutui  rinegoziati  ai  sensi  del  D.L.
27.05.2008 n. 93, convertito nella L. n. 126/2008; 
  (j) crediti relativi a mutui che alla Data  di  Sottoscrizione  del
contratto di cessione risultano ora garantiti dalla societa'  AmTrust
International Ltd; e 
  (k) crediti rivenienti da escussione di garanzie personali prestate
dalla Cedente 
  (i "Crediti"). 
  Unitamente ai  crediti,  sono  stati  trasferiti  a  HOLLANDIA  SPV
s.r.l., senza  bisogno  di  alcuna  formalita'  e  annotazione,  come
previsto dall'articolo 58,  3°  comma,  del  decreto  legislativo  1°
settembre 1993, n. 385, come richiamato dall'articolo 4  della  Legge
sulla  Cartolarizzazione,  i  diritti  della  Cedente  derivanti  dai
crediti  oggetto  di  cessione,  ivi  inclusi  le  garanzie  reali  e
personali, i  privilegi,  gli  accessori  e  piu'  in  generale  ogni
diritto, azione, facolta' o prerogativa, anche di natura processuale,
inerenti ai suddetti crediti ed ai contratti che lo hanno originato. 
  Il  ruolo  di  servicer,  ossia  di  soggetto   incaricato   "della
riscossione dei crediti ceduti e dei servizi di  cassa  e  pagamento"
dei crediti compresi nel  portafoglio  sara'  svolto  da  Centotrenta
Servicing S.p.A., con sede in Milano, Via San Prospero n.  4,  codice
fiscale e numero iscrizione al Registro delle Imprese  di  Milano  n.
07524870966. 
  I debitori ceduti e gli eventuali  garanti,  successori  ed  aventi
causa potranno rivolgersi per ogni ulteriore informazione a HOLLANDIA
SPV s.r.l. e, per essa, al soggetto nominato ai  sensi  dell'articolo
2,  3°  comma,  lettera  c)  della  Legge  sulla   Cartolarizzazione,
Centotrenta Servicing S.p.A.. 
  Informativa ai sensi dell'articolo 13 del Codice Privacy 
  La cessione dei crediti a HOLLANDIA SPV  s.r.l.  ha  comportato  il
trasferimento anche dei dati  personali  contenuti  nei  documenti  e
nelle evidenze informatiche connessi ai crediti ceduti e relativi  ai
debitori ceduti ed eventuali garanti, successori ed aventi  causa  (i
"Dati Personali"). 
  HOLLANDIA SPV s.r.l., essendo tenuta a fornire ai debitori  ceduti,
ai rispettivi garanti,  ai  loro  successori  ed  aventi  causa  (gli
"Interessati") l'informativa di cui all'articolo 13,  4°  comma,  del
Codice  Privacy,  assolve   tale   obbligo   mediante   la   presente
pubblicazione, in forza di autorizzazione dell'Autorita' Garante  per
la Protezione dei Dati Personali  di  cui  al  provvedimento  del  18
gennaio 2007 in materia di cessione in blocco e cartolarizzazione dei
crediti (pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 24 del  30.01.2007)  (il
"Provvedimento"). 
  Pertanto, ai sensi e per gli effetti dell'articolo  13  del  Codice
Privacy, HOLLANDIA SPV s.r.l. - in nome proprio nonche' della Cedente
e degli altri soggetti di  seguito  individuati  -  informa  di  aver
ricevuto dalla Cedente, nell'ambito della cessione dei crediti di cui
al presente  avviso,  i  Dati  Personali  relativi  agli  Interessati
contenuti nei documenti e nelle  evidenze  informatiche  connesse  ai
crediti. 
  HOLLANDIA SPV s.r.l. informa, in particolare, che i Dati  Personali
saranno trattati esclusivamente nell'ambito della normale  attivita',
secondo le finalita' legate al perseguimento dell'oggetto sociale  di
HOLLANDIA SPV s.r.l. e, quindi: 
  - per l'adempimento ad obblighi di legge o regolamentari; e 
  - per finalita' strettamente connesse e strumentali  alla  gestione
del rapporto con i debitori/garanti ceduti, nonche' all'emissione  di
titoli della cartolarizzazione, ovvero alla  valutazione  ed  analisi
dei crediti ceduti. 
  Resta inteso che non verranno trattati dati "sensibili"  (ai  sensi
dell'articolo 4, 1° comma, lettera d, del Codice Privacy). 
  Il trattamento  dei  Dati  Personali  avverra'  mediante  strumenti
manuali, informatici e telematici con logiche strettamente  correlate
alle finalita' sopra menzionate e, comunque, in modo da garantire  la
sicurezza e la riservatezza dei Dati Personali. Si precisa che i Dati
Personali vengono registrati e formeranno oggetto di  trattamento  in
base ad  un  obbligo  di  legge  ovvero  laddove  siano  strettamente
funzionali all'esecuzione del  rapporto  in  essere  con  gli  stessi
debitori  ceduti  e  pertanto  la   natura   del   conferimento   sia
obbligatoria in quanto un eventuale  rifiuto  renderebbe  impossibile
l'esecuzione del rapporto in essere. 
  I Dati Personali potranno anche essere  comunicati  all'estero  per
dette finalita', ma solo a soggetti che operino in Paesi appartenenti
all'Unione Europea. Potranno essere comunicati alla Banca d'Italia  e
alle altre autorita' governative e regolamentari che eventualmente ne
abbiano titolo, in conformita' alle norme di legge e/o  regolamentari
applicabili, ai revisori dei conti, consulenti e professionisti, alle
societa'  di  servizi  e  a  tutti  gli  altri  soggetti   cui   tali
comunicazioni devono essere  fatte  ai  fini  dello  svolgimento  dei
servizi e per l'esatto e diligente adempimento degli obblighi imposti
dalla normativa vigente. In ogni caso, i Dati Personali  non  saranno
oggetto di diffusione. 
  L'elenco completo ed  aggiornato  dei  soggetti  ai  quali  i  Dati
Personali possono essere comunicati e di quelli che ne possono venire
a  conoscenza  in  qualita'  di  responsabili  del   trattamento   (i
"Responsabili"), unitamente alla presente informativa, saranno  messi
a disposizione presso la sede legale di HOLLANDIA SPV s.r.l. 
  Possono altresi' venire a conoscenza dei Dati Personali in qualita'
di incaricati del trattamento - nei limiti  dello  svolgimento  delle
mansioni assegnate - persone fisiche appartenenti alle categorie  dei
consulenti e dei  dipendenti  delle  societa'  esterne  nominate  dai
Responsabili, ma sempre e comunque  nei  limiti  delle  finalita'  di
trattamento di cui sopra. 
  Titolare autonomo del trattamento dei Dati Personali  e'  HOLLANDIA
SPV s.r.l. con sede legale all'indirizzo sopra indicato. 
  Responsabile del trattamento  dei  Dati  Personali  e'  Centotrenta
Servicing S.p.A., con sede legale in Milano, Via San Prospero  n.  4,
codice fiscale e iscrizione al Registro delle Imprese  di  Milano  n.
07524870966, in qualita' di servicer. 
  HOLLANDIA SPV s.r.l. informa, infine, che la  legge  attribuisce  a
ciascuno degli Interessati gli specifici diritti di cui  all'articolo
7 del Codice Privacy; a mero titolo esemplificativo e non  esaustivo,
il diritto di chiedere e ottenere la conferma dell'esistenza  o  meno
dei propri Dati Personali, di conoscere l'origine  degli  stessi,  le
finalita'  e   modalita'   del   trattamento,   l'aggiornamento,   la
rettificazione nonche', qualora vi abbiano interesse,  l'integrazione
dei Dati Personali medesimi. Gli Interessati possono,  altresi',  nei
limiti imposti dalla legge, richiedere la correzione, l'aggiornamento
o  l'integrazione  dei  dati  inesatti  o   incompleti,   ovvero   la
cancellazione o il blocco per i Dati Personali trattati in violazione
di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi  legittimi  da
evidenziare nella richiesta (ai  sensi  dell'articolo  7  del  Codice
Privacy). 
  I debitori ceduti e gli eventuali loro garanti, successori o aventi
causa e altri interessati  potranno  rivolgersi  per  ogni  ulteriore
informazione e per esercitare i diritti previsti all'articolo  7  del
Codice Privacy, nel corso  delle  ore  di  apertura  di  ogni  giorno
lavorativo bancario, a: 
  HOLLANDIA SPV S.R.L., con sede in Via San Prospero 4, Milano 
  Telefono: 02-45472239 - Fax: 02-72022410 
  CENTROTRENTA SERVICING S.P.A., con sede  in  Via  San  Prospero  4,
Milano 
  Telefono:   02-86460862   -   Indirizzo   di   posta   elettronica:
info@centotrenta.com 
  Milano, 2 marzo 2018 

Hollandia SPV S.r.l. - Il presidente del consiglio di amministrazione 
                         Salvatore Grimaldi 

 
TX18AAB2150
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A