DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 24 maggio 1988, n. 215 

Attuazione delle direttive CEE numeri 83/478 e 85/610 recanti, rispettivamente, la quinta e la settima modifica (amianto) della direttiva CEE n. 76/769 per il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative degli Stati membri relative alle restrizioni in materia di immissione sul mercato e di uso di talune sostanze e preparati pericolosi, ai sensi dell'art. 15 della legge 16 aprile 1987, n. 183. (GU Serie Generale n.143 del 20-06-1988 - Suppl. Ordinario n. 55)

note: Entrata in vigore del decreto: 05/07/1988

mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato