UNIVERSITA' DI PAVIA

CONCORSO

Avviso di vacanza di un posto di ricercatore universitario da coprire
  mediante trasferimento, preso il Dipartimento di Giurisprudenza. 
(GU n.18 del 4-3-2016)
 
    Visto l'art. 3 della legge 3 luglio 1998, n. 210; 
    Visto l'art. 29, comma 10, della legge 30 dicembre 2010, n. 240; 
    Visto  il  Regolamento  sulle  modalita'  di  espletamento  delle
procedure per il reclutamento dei  ricercatori  universitari  nonche'
per i trasferimenti,  la  mobilita'  interna  ed  il  cambiamento  di
settore scientifico disciplinare, emanato con Decreto Rettorale  Rep.
n. 3/2007 del 3 gennaio 2007; 
 
                             Si decreta: 
 
    che presso l'Universita' degli Studi di Pavia  e'  vacante  n.  1
posto  di  Ricercatore  universitario  presso  il   Dipartimento   di
Giurisprudenza 
      Settore concorsuale 12/C2 - Diritto ecclesiastico e canonico 
    Settore scientifico-disciplinare IUS/11 - Diritto ecclesiastico e
canonico 
    Elementi di qualificazione didattica  e  scientifica:  esperienza
didattica  universitaria  nelle  discipline  pertinenti  al   settore
scientifico-disciplinare,  svolta  anche  mediante  l'affidamento  di
insegnamenti  di  Diritto  ecclesiastico  e  di   Diritto   canonico;
attivita'  di  ricerca,  caratterizzata  da  continuita'  nel  tempo,
nell'ambito  definito  dal   settore   scientifico-disciplinare   con
produzione, anche monografica, su temi ecclesiastici,  canonistici  e
relativi all'evoluzione dei rapporti tra lo Stato  e  le  confessioni
religiose; formazione scientifica anche di carattere  internazionale;
partecipazione a progetti di ricerca di rilevanza nazionale. 
    Specifiche funzioni che il ricercatore dovra' svolgere: attivita'
didattica nell'ambito dei corsi di laurea e laurea magistrale a ciclo
unico e dei corsi  di  dottorato  di  ricerca,  riferita  al  settore
scientifico-disciplinare IUS/11 - Diritto ecclesiastico  e  canonico;
promozione, organizzazione e  svolgimento  di  attivita'  di  ricerca
coerente   e   congruente    con    le    tematiche    del    settore
scientifico-disciplinare; organizzazione di gruppi di ricerca  locale
con eventuali collegamenti internazionali. 
    Numero massimo di pubblicazioni da presentare: 12 (dodici). 
    Possono  produrre  domanda  di   partecipazione   i   ricercatori
universitari che, alla data di presentazione  della  stessa,  abbiano
prestato servizio presso altra  Sede  universitaria  per  almeno  tre
anni, anche se in aspettativa ai sensi dell'art. 12  e  dell'art.  13
del D.P.R. 11 luglio 1980 n. 382. 
    La predetta domanda puo' essere presentata anche  nel  corso  del
terzo anno di permanenza nella sede universitaria di appartenenza. 
    La domanda  di  partecipazione,  debitamente  sottoscritta,  deve
essere prodotta in carta libera ed indirizzata al  Magnifico  Rettore
dell'Universita' degli Studi di Pavia  -  Via  Mentana  n.  4,  27100
Pavia. 
    Il fac-simile di domanda e' reperibile alla seguente pagina  web:
http://www.unipv.eu/site/home/ateneo/bandi-e-concorsi/concorsi-per-pe
rsonale-docente.html 
    Alla domanda deve essere allegato: 
    1. fotocopia di un documento di identita' in corso di validita'; 
    2. curriculum firmato e datato della propria attivita'  didattica
e scientifica con dichiarazione  sostitutiva  di  certificazione,  ai
sensi degli articoli 46 e  47  del  D.P.R.  445/2000,  attestante  il
possesso di quanto dichiarato nel curriculum stesso (allegato B ); 
    3. eventuali documenti e titoli  ritenuti  utili  ai  fini  della
procedura, se non gia'  riportati  nel  curriculum,  da  produrre  in
originale, in copia autenticata,  certificati  o  autocertificati  se
rilasciati da un ente privato, solo autocertificati se rilasciati  da
pubbliche amministrazioni; 
    4. pubblicazioni  scientifiche  in  formato  cartaceo  oppure  su
supporto non modificabile (CD o DVD ) esclusivamente in formato  .pdf
e relativo elenco; 
    5. dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorieta' di essere  a
conoscenza del fatto che le copie delle pubblicazioni  sono  conformi
all'originale (utilizzando l'allegato C ) nel caso in cui non vengano
prodotte pubblicazioni in originale; 
    6. elenco di tutti i documenti allegati alla domanda. 
    La  domanda  deve  essere  presentata  con  una  delle   seguenti
modalita': 
    inviata con posta elettronica certificata (PEC), da  una  casella
di posta elettronica certificata di cui l'interessato  sia  titolare,
al seguente indirizzo: amministrazione-centrale@certunipv.it a  mezzo
corriere  o  per  raccomandata  o  plico  postale   con   avviso   di
ricevimento. A tale fine fara'  fede,  nel  caso  di  invio  a  mezzo
corriere, il timbro di accettazione da parte della  ditta  incaricata
o, nel caso di invio a mezzo raccomandata o plico postale, il  timbro
e la data dell'ufficio postale accettante; 
    consegnata a mano al Servizio sistemi archivistici  di  Ateneo  -
Protocollo in via Mentana n. 4, 27100 Pavia - dal lunedi' al venerdi'
dalle ore 9.00 alle ore 12.00. 
    A pena di esclusione, la domanda di  partecipazione  deve  essere
prodotta entro il termine perentorio di  30  giorni,  decorrenti  dal
giorno successivo a quello della data di pubblicazione  del  presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. 
    Ai sensi del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196,  i  dati
personali forniti dai candidati saranno raccolti presso  il  Servizio
Gestione Personale Docente dell'Universita' degli Studi  di  Pavia  e
trattati  per  le  finalita'   di   gestione   della   procedura   di
trasferimento  e  dell'eventuale  procedimento   di   assunzione   in
servizio. 
    Responsabile del procedimento e' la Sig.ra Barbara  Quaini,  area
amministrativa - categoria D in servizio presso il Servizio  Gestione
Personale Docente, sito in Via Mentana n. 4 - 27100  Pavia,  recapito
telefonico             0382/984962             -              e-mail:
ufficio-professori-ricercatori@unipv.it 
      Pavia, 26 febbraio 2016 
 
                                                    Il rettore: Rugge