DECRETO LEGISLATIVO LUOGOTENENZIALE 12 aprile 1945, n. 194 

Non punibilita' delle  azioni  di  guerra  dei  patrioti  nell'Italia
occupata. (045U0194) 
(GU n.58 del 15-5-1945)
 
 Vigente al: 30-5-1945  
 
                          UMBERTO DI SAVOIA 
                        PRINCIPE DI PIEMONTE 
                   LUOGOTENENTE GENERALE DEL REGNO 
 
  In virtu' dell'autorita' a Noi delegata: 
  Visto il decreto-legge Luogotenenziale 12 dicembre 1944, n. 395; 
  Visto l'art. 7, n. 1, del Codice penale militare di guerra; 
  Visto l'art. 25 della legge di guerra approvata con  R.  decreto  8
luglio 1938, n. 1415; 
  Visto il decreto-legge Luogotenenziale 25 giugno 1944, n. 151; 
  Visto il decreto legislativo Luogotenenziale 1° febbraio  1945,  n.
58; 
  Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri; 
  Sulla proposta dei Ministri per l'Italia occupata e per la grazia e
giustizia; 
  Abbiamo sanzionato e promulghiamo quanto segue: 
 
                           Articolo unico. 
 
  Sono considerate azioni  di  guerra,  e  pertanto  non  punibili  a
termini delle leggi comuni, gli atti di sabotaggio, le  requisizioni,
e ogni altra operazione compiuta dai patrioti per  la  necessita'  di
lotta contro i tedeschi e i  fascisti  nel  periodo  dell'occupazione
nemica. 
 
  Questa disposizione si applica tanto ai patrioti  inquadrati  nelle
formazioni  militari  riconosciute   da   Comitati   di   Liberazione
Nazionale, quanto agli altri  cittadini  che  li  abbiano  aiutati  o
abbiano, per loro ordine, in qualsiasi modo concorso nelle operazioni
per assicurarne la riuscita. 
 
  Ordiniamo che il presente decreto, munito del sigillo dello  Stato,
sia inserto nella Raccolta ufficiale delle leggi e  dei  decreti  del
Regno d'Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e  di  farlo
osservare come legge dello Stato. 
 
  Dato a Roma, addi' 12 aprile 1945 
 
                          UMBERTO DI SAVOIA 
 
                                         BONOMI - SCOCCIMARRO -TUPINI 
 
  Visto, Guardasigilli: TUPINI 
  Registrato alta Corte dei conti, addi' 12 maggio 1945 
  Atti del Governo, registro n. 4, foglio n. 40. - FRASCA