DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 14 luglio 2015 

Concessione di onorificenze dell'Ordine della «Stella  d'Italia»  nei
gradi di Cavaliere. (15A07136) 
(GU n.225 del 28-9-2015)
 
 
 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
           Presidente dell'Ordine della «Stella d'Italia» 
 
  Visto l'art. 87 della Costituzione; 
  Visto il decreto legislativo 9 marzo 1948, n. 812; 
  Vista la  legge  3  febbraio  2011,  n.  13  recante  modifiche  ed
integrazioni al decreto legislativo 9 marzo 1948, n. 812; 
  Visto il decreto del Presidente della Repubblica 15 novembre  2011,
n. 221, recante Regolamento di  esecuzione  della  legge  3  febbraio
2011, n. 13, 
  Sentito il Consiglio dell'Ordine; 
  Su proposta del Ministro degli affari esteri; 
 
                              E m a n a 
 
 
                        il seguente decreto: 
 
                               Art. 1 
 
  E' conferita l'Onorificenza  Cavaliere  dell'Ordine  della  «Stella
d'Italia», con facolta' di fregiarsi delle insegne dell'Ordine,  alle
seguenti persone: 
      Abdullodzhanov sig. Abdurashid; 
      Abramchuk dott.ssa Tamara Mihailovna; 
      Adelfi sig.ra Consiglia; 
      Adon dott. Georges; 
      Akhtar dott. Masud; 
      Al Khoudary dott.ssa Yasmin; 
      Al Masri dott. Munib; 
      Alaimo dott. Calogero; 
      Al-Atrash dott.ssa Saeda; 
      Arametti sig. Elvino; 
      Arge sig. Magni; 
      Argentini ing. Alessandro; 
      Barnes prof. John Clive; 
      Bertuzzi sig. Renzo; 
      Biffis sig. Luigi; 
      Bilozir prof.ssa Oksana; 
      Bjerregaard Jørgensen dott. Erik; 
      Bonanni prof.ssa Alberta; 
      Borejsza prof. Jerzy Wojciech; 
      Borsellino sig. Pedro; 
      Canetta dott. Maurizio; 
      Cano Lopez sig.ra Blanca; 
      Capiluppi suor Anna Maria; 
      Capolino dott.ssa Elisabetta; 
      Capra suor Giovanna; 
      Carnevale dott.ssa Alessandra; 
      Cellini dott. Federico; 
      Cerulli Cabrera dott. Lorenzo; 
      Chou dott. Hsu-Yi; 
      Cordi sig. Donato; 
      Crolla prof.ssa Adriana Cristina; 
      Cucchi arch. Paolo; 
      Cvetanovska Gugoska dott.ssa Biljana; 
      Dal Corso mons. Eugenio; 
      Fradi dott. Mohamed Mourad; 
      Gallinaro sig. Luigi; 
      Garrido Carcia dott. Rolando; 
      Grandinetti Nogueira dott. Ary; 
      Grazioso sig. Francesco; 
      Grover arch. Karan; 
      Hellgren sig.ra Katarina; 
      Innocenti Dott. Alberto; 
      Invernizzi dott.ssa Francesca; 
      Kadlubiski prof. Jan; 
      Ko sig.ra Keum-Lan; 
      Kojusko prof.ssa Ludmila; 
      Koo dott. Samuel; 
      Koretsky dott. Gennady Viktorovich; 
      Kot dott.ssa Tatsiana Aleksandrovna; 
      Kukovalska dott. ssa Nelia; 
      Lisi sig. Guido; 
      Luczo dott. Stephen James; 
      Lufrano sig. Paolo; 
      Massarotti dott. Mario; 
      Melara dott.ssa Paola; 
      Mezulic ing. Damir; 
      Mezzina Macher dott.ssa Claudia; 
      Mgalama prof. Erasto Colnel; 
      Moraru prof. Victor; 
      Morawinska prof.ssa Agnieszka; 
      Muga dott. Wycliffe; 
      Murad dott. Issa Haider; 
      Necchi Ghiri ing. Luca; 
      Oripov prof. Abdulla; 
      Palocci sig. Manlio; 
      Panella sig.ra Daniela; 
      Pernetti sig. Nino; 
      Poletti dott.ssa Benedetta; 
      Politi sig. Giuseppe; 
      Provenzani sig. Luigi; 
      Ranieri dott. Gualberto; 
      Rivera Caminero dott.ssa Rosanna; 
      Rizzo sig. Rocco Domenico; 
      Rizzuti sig.ra Irma; 
      Ronca sig. Alberto; 
      Roy dott.ssa Tanya; 
      Saglimbeni sig. Giuseppe; 
      Sah dott. Anupam; 
      Saltuari prof. Leopoldo; 
      Sastre dott.ssa Ines; 
      Shah sig. Atul; 
      Sinclair dott.ssa Olga; 
      Sumawong dott.ssa Intranee; 
      Suresh dott. Sethuraman; 
      Surguladze sig.ra Nino; 
      Suriboonya gen. Apichat; 
      Tobias dott. Angel Miguel Angel; 
      Tonet Camargo dott. Paulo; 
      Trabuco Cappi dott. Luiz Carlos; 
      Van Noort sig.ra Maria Johanna; 
      Vnuk dott.ssa Svetlana Konstantinovna; 
      Wang sig. Da Fu; 
      Wasilewska dott.ssa Anna; 
      Zorzi dott. Arcangelo. 
    Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale. 
      Dato a Roma, addi' 14 luglio 2015 
 
                             MATTARELLA 
 
 
                            Gentiloni Silveri, Ministro degli  affari
                            esteri     e      della      cooperazione
                            internazionale