PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE

DECRETO 28 settembre 2015 

Modifiche del decreto 20 marzo 2015, recante: «Caratteristiche  delle
insegne, criteri di conferimento  e  aspetti  di  natura  procedurale
relativi alle attestazioni di pubblica benemerenza  del  Dipartimento
della protezione civile». (15A08628) 
(GU n.270 del 19-11-2015)
 
 
 
                      IL CAPO DEL DIPARTIMENTO 
                       della protezione civile 
 
  Vista la legge  23  agosto  1988,  n.  400  recante  la  disciplina
dell'attivita'  di  Governo  e  ordinamento  della   Presidenza   del
Consiglio dei ministri; 
  Vista la legge 24 febbraio 1992, n. 225 e successive  modificazioni
ed integrazioni; 
  Visto il  decreto  legislativo  30  luglio  1999,  n.  303  recante
l'ordinamento della Presidenza del Consiglio  dei  ministri  a  norma
dell'art. 11 della legge 15 marzo 1997, n. 59 e successive  modifiche
ed integrazioni; 
  Visto il decreto-legge 7 settembre 2001,  n.  343  convertito,  con
modificazioni, dalla legge 9 novembre 2001, n. 401; 
  Visto il decreto del  Presidente  del  Consiglio  dei  ministri  1°
ottobre 2012  concernente  l'«Ordinamento  delle  strutture  generali
della Presidenza del Consiglio dei ministri» e  successive  modifiche
ed integrazioni; 
  Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 5 maggio
2014, recante «Istituzione dell'attestazione di pubblica  benemerenza
del Dipartimento della protezione civile»; 
  Visto il decreto del capo del Dipartimento della protezione  civile
del 20 marzo 2015  recante  le  caratteristiche  delle  insegne  e  i
criteri di conferimento dell'attestazione di pubblica benemerenza del
Dipartimento della protezione civile; 
  Visto  l'art.  1,  comma  4  del  medesimo  decreto  del  capo  del
Dipartimento della protezione civile del 20 marzo 2015 con  il  quale
e' stato stabilito che entro tre mesi a far data dalla  pubblicazione
dello stesso e' possibile richiedere la concessione della benemerenza
di protezione civile per gli eventi il  cui  stato  di  emergenza  e'
cessato nel periodo compreso tra il 29 agosto  2014  e  il  9  giugno
2015; 
  Considerato  l'aspetto  innovativo   della   nuova   normativa   di
concessione  delle  benemerenze  e  in  ragione   della   sua   prima
applicazione, si e' ritenuto di dover prorogare il  suddetto  termine
di 180 giorni; 
 
                              Decreta: 
 
                               Art. 1 
 
  In considerazione di quanto esposto in premessa, all'art. 1 comma 4
del decreto del capo del Dipartimento della protezione civile del  20
marzo 2015 le parole: «entro tre mesi a far data dalla  pubblicazione
del presente decreto» sono sostituite dalle  seguenti:  «entro  il  9
dicembre 2015». 
  Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana e reso disponibile  nel  sito  istituzionale  del
Dipartimento     della     protezione      civile,      all'indirizzo
http://www.protezionecivile.it. 
 
    Roma, 28 settembre 2015 
 
                                     Il capo del Dipartimento: Curcio 
 

Registrato alla Corte dei conti il 27 ottobre 2015 
Ufficio di controllo atti P.C.M. Ministeri giustizia e affari esteri,
reg.ne prev. n. 2678