UNIVERSITA' DI SALERNO

CONCORSO

Procedura di selezione per la copertura di due posti di ricercatore a
  tempo determinato, finanziati con i fondi  per  i  Dipartimenti  di
  eccellenza. 
(GU n.52 del 3-7-2018)
 
    Ai sensi dell'art. 24,  comma  3,  lettera  b),  della  legge  n.
240/2010 e del regolamento relativo al reclutamento di professori  di
prima e di seconda  fascia  e  di  ricercatori  a  tempo  determinato
emanato con  decreto  rettorale  n.  3434  del  21  novembre  2013  e
modificato con decreto rettorale n. 1762 del 30  maggio  2014  e  con
decreto rettorale n. 3309 del 23 aprile 2018, si comunica che  presso
l'Universita' degli  studi  di  Salerno  sono  indette,  con  decreto
rettorale n. 4763 del 13 giugno 2018, procedure di selezione  per  la
copertura di due posti di ricercatori a tempo determinato, presso  il
dipartimento  di  ingegneria  civile  e  i  settori   concorsuali   e
scientifico-disciplinari di seguito indicati: 
      
 
=====================================================================
|Settore concorsuale|  Profilo (SSD)   |   Dipartimento    |N. posti|
+===================+==================+===================+========+
|                   |    ICAR/03 -     |                   |        |
|                   |    Ingegneria    |                   |        |
|                   |    sanitaria     |                   |        |
|       08/A2       |    ambientale    | Ingegneria civile |   1    |
+-------------------+------------------+-------------------+--------+
|                   |ICAR/08 - Scienza |                   |        |
|       08/B2       |delle costruzioni | Ingegneria civile |   1    |
+-------------------+------------------+-------------------+--------+
 
    Sono ammessi a partecipare alla  selezione,  pena  esclusione,  i
candidati in possesso del dottorato di ricerca. 
    I candidati devono aver inoltre usufruito dei  contratti  di  cui
all'art. 24, comma 3, lettera a), della  legge  n.  240/2010,  ovvero
conseguito l'abilitazione  scientifica  nazionale  alle  funzioni  di
professore di prima o di seconda fascia di  cui  all'art.  16,  della
legge n. 240/2010, ovvero usufruito per almeno tre  anni,  anche  non
consecutivi, di assegni di ricerca ai sensi dell'art.  51,  comma  6,
della legge  n.  449/1997  e  successive  modificazioni  o  ai  sensi
dell'art. 22, della legge n. 240/2010, o di borse  post-dottorato  ai
sensi dell'art. 4,  della  legge  n.  398/1989,  ovvero  di  analoghi
contratti, assegni o borse in atenei stranieri, ovvero aver usufruito
per almeno tre anni dei contratti stipulati  ai  sensi  dell'art.  1,
comma 14, della legge n. 230/2005. 
    Le domande di partecipazione alla procedura di  selezione  devono
essere prodotte, a pena di esclusione, entro il termine perentorio di
trenta  giorni  che  decorre  dal  giorno  successivo  a  quello   di
pubblicazione del presente  avviso  nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». 
    La domanda di partecipazione alla selezione, nonche' i  documenti
e le pubblicazioni richieste ai  fini  del  concorso,  devono  essere
presentati, a pena di esclusione, esclusivamente per via  telematica,
secondo le modalita' indicate nel bando. 
    Il testo integrale del bando e' pubblicato all'albo ufficiale  di
Ateneo e via web, all'indirizzo, www.unisa.it/reclutamento-docenti  -
unitamente al link per la compilazione della domanda. 
    Il responsabile amministrativo nominato ai sensi  degli  articoli
4, 5 e 6 della legge 7 agosto 1990, n. 241 e dell'art. 2,  comma  11,
del decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 2000, n. 117, e'
la dott.ssa Carmen Caterina. 
    Ogni  informazione  circa  le  suddette  procedure  puo'   essere
richiesta  all'Ufficio  reclutamento  e  organico   -   coordinamento
personale docente, ai numeri telefonici 089 966213 - 089 966212 - 089
966209, e-mail ufficioconcorsi@unisa.it