Serie Generale n. 87 del 15-4-1997

Sommario

LEGGI, DECRETI E ORDINANZE PRESIDENZIALI LEGGE 10 aprile 1997, n. 97 Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul ciclo dei rifiuti e sulle attivita' illecite ad esso connesse. Pag. 4 PROVVEDIMENTO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 22 gennaio 1997 Autorizzazione del Governo alla sottoscrizione - ai sensi degli articoli 73, comma 5, e 51, comma 1, del decreto legislativo n. 29/1993 - del testo del contratto collettivo nazionale di lavoro del personale non dirigente dell'Istituto nazionale per il commercio estero (ICE) relativo al biennio economico 1996-1997, concordato in data 20 dicembre 1996, con le organizzazioni sindacali di categoria CGIL, CISL, UIL, FIALP/CISAL, CISNAL e CONFSAL. Contratto collettivo nazionale di lavoro del personale non dirigente dell'Istituto nazionale per il commercio estero (ICE) relativo al biennio economico 1996-1997. Pag. 5 DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI MINISTERO DELLE FINANZE DECRETO 14 aprile 1997 Attivazione degli uffici del territorio di Bologna e Firenze. Pag. 8 MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE DECRETO 10 marzo 1997 Individuazione dei criteri per la concessione della proroga dei contratti di solidarieta'. Pag. 9 DECRETO 4 aprile 1997 Scioglimento della societa' cooperativa edilizia "La Casa" a r.l., in Rieti. Pag. 10 MINISTERO DELL'INDUSTRIA, DEL COMMERCIO E DELL'ARTIGIANATO DECRETO 2 aprile 1997 Assoggettamento della S.p.a. Gazzena, in Catania, alla procedura di amministrazione straordinaria. Pag. 10 DECRETI E DELIBERE DI ALTRE AUTORITA' CONSIGLIO DELLA MAGISTRATURA MILITARE DECRETO 15 marzo 1997 Indizione delle elezioni dei componenti elettivi del Consiglio della magistratura militare. Pag. 11 ISVAP - ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI PRIVATE E DI INTERESSE COLLETTIVO PROVVEDIMENTO 3 aprile 1997 Trasferimento del portafoglio assicurativo della Cassa generale di assicurazioni S.p.a., in Milano, a Il Duomo assicurazioni S.p.a., in Milano, e decadenza da tutte le autorizzazioni all'esercizio dell'attivita' assicurativa e riassicurativa gia' rilasciate alla Cassa generale di assicurazioni S.p.a. Pag. 11 REGIONE LOMBARDIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 maggio 1996 Stralcio di un'area ubicata nel comune di Parre dall'ambito territoriale n. 13, Valle del Serio, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione di una linea elettrica B.T. in localita' "Monte Alino" da parte dell'Enel S.p.a. (Deliberazione n. VI/13673). Pag. 13 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 maggio 1996 Stralcio di un'area ubicata nel comune di Livigno dall'ambito territoriale n. 2, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la ristrutturazione interna ed architettonica della stazione intermedia dell'impianto di risalita denominato "Carosello 3000" e la costruzione di locali accessori da parte della soc. Livigno Funivie S.p.a. (Deliberazione n. VI/13694). Pag. 13 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 7 giugno 1996 Stralcio di un'area ubicata nel comune di Tirano dall'ambito territoriale n. 2, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione dell'ampliamento di un fabbricato rurale con adeguamento igienico-sanitario in localita' Pra' Campo da parte del sig. Del Simone Claudio. (Deliberazione n. VI/14098). Pag. 14 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 7 giugno 1996 Stralcio di un'area ubicata nel comune di Grosotto dall'ambito territoriale n. 2, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione di una bretella di collegamento per regimazione idraulica di un tronco di strada di raccordo alla mulattiera "Sopiane-Tesura" da parte dell'amministrazione comunale. (Deliberazione numero VI/14099). Pag. 15 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 7 giugno 1996 Stralcio di un'area ubicata nel comune di Chiuro dall'ambito territoriale n. 2, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per opere di ristrutturazione di una baita in localita' Valfontana da parte del sig. Pusterla Edoardo. (Deliberazione n. VI/14100). Pag. 16 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 7 giugno 1996 Stralcio di un'area ubicata nel comune di Grosio dall'ambito territoriale n. 2, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione di un'area di parcheggio in localita' Dossa da parte della sig.ra Caspani Caterina. (Deliberazione n. VI/14101). Pag. 17 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 7 giugno 1996 Stralcio di un'area ubicata nel comune di Livigno dall'ambito territoriale n. 2, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione di opere riguardanti la costruzione di un muro di sostegno e gabbionature per stabilizzare la scarpata in sponda sinistra del torrente Rin del Monte da parte dell'Azienda energetica municipale di Milano. (Deliberazione n. VI/14102). Pag. 18 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 7 giugno 1996 Stralcio di un area ubicata nel comune di Grosio dall'ambito territoriale n. 2, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione di lavori di adeguamento funzionale dell'edificio comunale sito in localita' "Biancadino" da parte del comune stesso. (Deliberazione n. VI/14103). Pag. 19 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 7 giugno 1996 Stralcio di un area ubicata nel comune di Livigno dall'ambito territoriale n. 2, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione di lavori di un impianto di illuminazione pubblica in localita' "Trepalle" da parte dell'Enel S.p.a. (Deliberazione n. VI/14104). Pag. 20 ESTRATTI, SUNTI E COMUNICATI MINISTERO DEL TESORO COMUNICATO Cambi di riferimento del 14 aprile 1997 rilevati a titolo indicativo, ai sensi della legge 12 agosto 1993, n. 312 1) 14 aprile 1997; Pag. 21 REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA COMUNICATO Scioglimento di alcune societa' cooperative Pag. 21 COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETA' E LA BORSA E BANCA D' ITALIA COMUNICATO Pubblicazione, ai sensi dell'art. 10, comma 3, della legge 18 febbraio 1992, n. 149, dell'ammontare della partecipazione rilevante per la configurazione dell'obbligo di promuovere un'offerta pubblica di acquisto con riferimento alla societa' Holding di partecipazioni industriali S.p.a. (Comunicazione n. DIS/RM/97003108 del 3 aprile 1997). Pag. 21 ERRATA-CORRIGE ERRATA-CORRIGE Comunicato relativo al decreto del Ministro delle finanze 17 marzo 1997 concernente: "Accertamento del cambio delle valute estere per il mese di gennaio 1997 agli effetti delle norme del titolo I del testo unico delle imposte sui redditi". (Decreto pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 77 del 3 aprile 1997). Pag. 22 ERRATA-CORRIGE Comunicato relativo all'estratto del Ministero di grazia e giustizia concernente: "Trasferimento di notai" (Estratto pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 67 del 21 marzo 1997) Pag. 22 SUPPLEMENTI ORDINARI MINISTERO DELLE RISORSE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI DECRETO 4 marzo 1997 Individuazione, per aree omogenee, degli eventi, delle colture e delle garanzie ammissibili all'assicurazione agevolata nel 1997, ai sensi dell'art. 1, comma 3, del decreto del Presidente della Repubblica 17 maggio 1996, n. 324. (Suppl. Ordinario n. 79) MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI COMUNICATO Atti internazionali entrati in vigore per l'Italia nel periodo 16 dicembre 1996-15 marzo 1997 non soggetti a legge di autorizzazione alla ratifica (pubblicazione disposta ai sensi dell'art. 4 della legge n. 839 dell'11 dicembre 1984). (Suppl. Ordinario n. 80)
torna su
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.