Art. 8 
 
            Svolgimento dell'eventuale prova preselettiva 
 
    1. La prova preselettiva si svolgera' per  gruppi  di  candidati,
suddivisi per  ordine  alfabetico,  in  base  al  calendario  di  cui
all'art. 7, comma 7. 
    2. Il questionario contiene quaranta quesiti per  ciascuna  delle
discipline indicate nell'art. 7, comma 2, a cui i candidati  dovranno
rispondere  entro  il  tempo  massimo  complessivo  stabilito   dalla
commissione esaminatrice, che sara' pubblicato sul sito istituzionale
www.poliziadistato.it 
    3. Le modalita' di  svolgimento  della  prova  preselettiva  sono
stabilite dagli articoli 10 e 50 del decreto del Capo della Polizia -
Direttore generale della pubblica sicurezza del 17 luglio 2018. 
    4. Per agevolare le operazioni amministrative, i candidati devono
presentarsi, nel giorno stabilito per la prova  preselettiva,  muniti
della tessera sanitaria o del codice fiscale su  supporto  magnetico,
nonche' di un valido documento di identita'. 
    5.  I  candidati  non  possono  avvalersi,   durante   la   prova
preselettiva,  di  codici,  raccolte  normative,  testi,  appunti  di
qualsiasi  natura  e  di  strumenti  idonei  alla  memorizzazione  di
informazioni o alla trasmissione di dati. 
    6. Durante la prova preselettiva non e' permesso ai candidati  di
comunicare tra  loro  in  qualsiasi  forma,  ovvero  di  mettersi  in
relazione con altri, salvo che con gli incaricati della  vigilanza  o
con i componenti della commissione esaminatrice. 
    7. Almeno  sette  giorni  prima  dello  svolgimento  della  prova
preselettiva   sono   pubblicate   sul   sito    web    istituzionale
www.poliziadistato.it le ┬źDisposizioni per l'espletamento della prova
preselettiva┬╗.