In  esecuzione della deliberazione n. 313 del 19 aprile 2000, del
direttore  generale  di  questa  azienda  sanitaria  locale  n. 12 di
Biella,  sono  stati  riaperti  i  termini per la presentazione delle
domande  per  la  partecipazione  al pubblico concorso, per titoli ed
esami,  per  la  copertura  di un posto di dirigente ingegnere per il
servizio  di  prevenzione  e sicurezza degli ambienti di lavoro, gia'
indetto  con deliberazione n. 38 del 24 gennaio 2000 e pubblicato per
integrale sul bollettino ufficiale della regione Piemonte n. 7 del 16
febbraio  2000  e,  per  estratto,  nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana n. 19 del 7 marzo 2000.
    Tra  requisiti  specifici  indicati  nel  predetto bando e' stato
altresi'  inserito  il  diploma  di  laurea  in ingegneria meccanica,
leggasi:
    "Requisiti specifici:
    diploma  di  laurea  in  ingegneria  nelle branche di: ingegneria
nucleare;  ingegneria  elettronica;  ingegneria  civile ed ingegneria
meccanica".
    Invariato il restante testo.
    Le  relative  istanze concorsuali dovranno pervenire entro le ore
12  del  trentesimo  giorno successivo alla data di pubblicazione del
presente  avviso  nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana,
allegando   una   fotocopia  del  documento  di  riconoscimento.  Per
ulteriori   informazioni,   gli  interessati  possono  rivolgersi  al
servizio  del personale - ufficio concorsi di questa azienda - unita'
sanitaria  locale  n. 12 - via Marconi, n. 23 - 13900 Biella, tutti i
giorni,  escluso  il  sabato,  dalle  ore  9.  alle ore 11 - telefono
n. 015/3503738         -         3547,         oppure         tramite
e-mail:ospedale.personalebiella.alpcom.it