In   attuazione   della   deliberazione  del  direttore  generale
dell'azienda  sanitaria  locale della provincia di Brescia n. 212 del
16 marzo  2005,  esecutiva ai sensi di legge, sono riaperti i termini
per  la  presentazione  delle  domande  di partecipazione al concorso
pubblico  (gia'  pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica
italiana  -  serie  concorsi  - il giorno 28 agosto 2001, n. 68), per
titoli ed esami, per la copertura del posto anzidetto.

                  Requisiti generali di ammissione.

    I   candidati  dovranno  essere  in  possesso  dei  sottoelencati
requisiti generali per l'ammissione agli impieghi:
      a) cittadinanza italiana. Tale requisito non e' richiesto per i
soggetti appartenenti all'Unione europea, fatte salve le eccezioni di
cui  al  decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 febbraio
1994, n. 174;
      b) idoneita'  fisica all'impiego. L'azienda sanitaria locale si
riserva la facolta', prima dell'immissione in servizio, di sottoporre
a  visita  medica, per il tramite delle proprie strutture, i nominati
nell'incarico,  con  l'osservanza  delle  norme  in tema di categorie
protette;

                Requisiti specifici per l'ammissione.

    I  candidati  dovranno  essere  in  possesso  dei  sotto elencati
requisiti specifici:
      a) diploma  universitario  conseguito  ai  sensi  dell'art. 6 -
comma  3  -  del  decreto  legislativo  30 dicembre  1992,  n. 502, e
successive modificazioni, ovvero i diplomi ed attestati conseguiti in
base  al  precedente  ordinamento riconosciuti equipollenti, ai sensi
delle   vigenti   disposizioni,  al  diploma  universitario  ai  fini
dell'esercizio   dell'attivita'   professionale   e  dell'accesso  ai
pubblici uffici
      b) iscrizione   all'albo   degli  infermieri.  L'iscrizione  al
corrispondente  albo  professionale  di  uno  dei  Paesi  dell'Unione
europea  consente  la  partecipazione  alla selezione, fermo restando
l'obbligo   dell'iscrizione   in   Italia  prima  dell'assunzione  in
servizio.  L'iscrizione  deve essere attestata da certificato in data
non  anteriore  a sei mesi rispetto a quella di scadenza del presente
bando.
    Il  testo  integrale del bando e' stato pubblicato nel Bollettino
ufficiale  della  regione Lombardia n. 17, serie inserzioni concorsi,
del 27 aprile 2005.
    Le  domande  di  partecipazione  al  concorso,  redatte  su carta
semplice  ed indirizzate al direttore generale dell'azienda sanitaria
locale  della provincia di Brescia - viale Duca degli Abruzzi n. 15 -
25124   Brescia,  dovranno,  se  consegnate  a  mano,  tassativamente
pervenire  al  servizio  risorse umane - ufficio dotazione organica e
trattamento  giuridico  -  dalle  ore  9  alle  ore 12 dal lunedi' al
venerdi',  entro le ore 12 del trentesimo giorno successivo alla data
di  pubblicazione  dell'estratto del bando di concorso nella Gazzetta
Ufficiale  della  Repubblica  italiana. Qualora detto termine cada di
sabato  o  in giorno festivo, il termine e' prorogato alla stessa ora
del primo giorno successivo non festivo.
    A tal fine si informa che il testo integrale del bando nonche' la
modulistica  relativa al concorso sono disponibili sul sito Internet:
www.aslbrescia.it.
    Per  ulteriori  informazioni  e  per la consegna della domanda di
partecipazione  al concorso rivolgersi all'ufficio dotazione organica
e  trattamento  giuridico  dell'azienda sanitaria locale di Brescia -
viale  Duca  degli  Abruzzi n. 15 - Brescia, tel. 030/3838252 - dalle
ore 9 alle ore 12 dal lunedi' al venerdi'.