IL RETTORE

    Visto l'art. 4 della legge 3 luglio 1998, n. 210;
    Visto il decreto ministeriale 30 aprile 1999, n. 224 ┬źRegolamento
recante norme in materia di dottorato di ricerca┬╗;
    Visto   il   regolamento   dei  corsi  di  dottorato  di  ricerca
dell'Universita',  emanato  con  decreto rettorale n. 392 del 4 marzo
2004;
    Visto  il  decreto  del  Presidente  della Repubblica 28 dicembre
2000, n. 445;
    Viste  le  delibere  del senato accademico in data 8 giugno 2006,
relativa   al   riparto   delle   borse  di  dottorato  tra  le  aree
scientifico-disciplinari   ed   in   data  18  luglio  2006  relativa
all'attribuzione  delle  borse di studio finanziate dal Ministero sul
fondo per il sostegno dei giovani;
    Vista  la  delibera  del  consiglio di amministrazione in data 29
giugno 2006 concernenti la copertura finanziaria di centodue borse di
studio  di  dottorato  e l'autorizzazione all'emanazione del relativo
bando di concorso;
    Vista  la successiva delibera del consiglio di amministrazione in
data  19  luglio  2006  con  cui  sono stati rinviati ad altra seduta
l'assegnazione  delle  borse  di  studio per il fondo di sostegno dei
giovani  e  le richieste di utilizzo per fini diversi di alcune borse
di studio finanziate dall'Ateneo;
    Visto l'art. 40 dello statuto dell'Ateneo;
    Visti     i     verbali     delle    commissioni    delle    aree
scientifico-disciplinari;
    Visti  i  decreti  ministeriali n. 263/2004 e n. 492/2005 con cui
sono  state  assegnate  a  questa  Universita' le borse di studio sul
fondo di sostegno dei giovani;
    Visto  il  decreto  rettorale n. 1462 del 25 luglio 2006, con cui
sono  state  stabilite  le  fasce  di  contributo  per l'accesso e la
frequenza ai corsi a decorrere dall'anno accademico 2006/2007;
    Visto il decreto rettorale n. 1711 del 27 luglio 2005, con cui e'
stato   approvato   lo   schema   tipo  di  lettera  di  impegno  per
l'attivazione,  la  regolamentazione ed il finanziamento, da parte di
enti  finanziatori,  di  borse  di  studio  per corsi di dottorato di
ricerca;
    Visto  il decreto rettorale n. 1722 del 28 luglio 2005 con cui si
autorizza l'Ufficio alta formazione - dottorato di ricerca, a bandire
corsi  di  dottorato di ricerca con borse finanziate da parte di enti
pubblici,   previa   specifica   lettera   di   impegno   del  legale
rappresentante,  dalla  quale  risultino  gli  estremi delle delibere
adottate  dai  rispettivi  organi  deliberanti  e  da parte di enti e
soggetti  privati,  previa  sottoscrizione  dell'accordo e versamento
dell'intero  importo  finanziato  o rilascio di apposita fideiussione
bancaria o assicurativa;
    Visti  gli accordi e le comunicazioni pervenuti da enti esterni e
universita'  per il finanziamento di borse di studio aggiuntive per i
corsi di dottorato di ricerca;

                              Decreta:

                               Art. 1.
Indizione      E'  istituito  il XXII ciclo dei corsi di dottorato di
ricerca, anno accademico 2006/2007, aventi sede amministrativa presso
l'Universita' degli studi di Perugia.
    E'  indetto  presso l'Universita' degli studi di Perugia pubblico
concorso, per titoli ed esami, per l'ammissione ai corsi di dottorato
di ricerca di seguito elencati:
          ---->  Vedere elenco da pag. 97 a pag. 111  <----

    Il numero delle borse di studio potra' essere aumentato a seguito
di  finanziamenti  aggiuntivi.  L'eventuale  aumento del numero delle
borse  di  studio  sara'  determinato  con  decreto  rettorale, prima
dell'espletamento  delle  prove  di ammissione, e pubblicato all'albo
dell'Ateneo e nel sito web dell'Universita'.
    (*) Il  quarto  anno  della  relativa borsa di studio, sara' reso
disponibile,  per  l'anno  accademico  2009/2010,  qualora gli organi
accademici  deliberino di integrare il finanziamento ministeriale con
una ulteriore annualita'.