E' indetta una selezione pubblica per titoli  ed  esame-colloquio
finalizzata al conferimento di un assegno di ricerca per laureati, di
ventiquattro mesi, sulla tematica «Applicazioni informatiche  per  la
viticoltura di precisione», da svolgersi presso il CREA -  Centro  di
ricerca viticoltura ed enologia in via XXVIII Aprile, n. 26  -  31015
Conegliano (TV). 
    Il testo integrale del bando di concorso, prot. n. 30818  dell'11
ottobre 2019, comprensivo di allegati (dal n.  1  al  n.  4)  che  ne
costituiscono parte integrante, viene affisso all'albo della sede  di
Conegliano del Centro di  ricerca  viticoltura  ed  enologia  che  ha
bandito la selezione e trova pubblicazione sul sito istituzionale del
CREA: http://www.crea.gov.it - sezione Gare  e  Concorsi,  «Bandi  di
concorso»; lo stesso costituisce l'unico testo definitivo che prevale
in caso di discordanza. 
    Le domande di partecipazione,  corredate  di  tutti  i  titoli  e
documenti, vanno redatte, pena l'esclusione dalla selezione, in carta
semplice  utilizzando  lo  schema  allegato  al  bando  di   concorso
(Allegato 1) e devono essere trasmesse, secondo le modalita' previste
all'art.  4  del  predetto  bando,  al  CREA  -  Centro  di   ricerca
viticoltura  ed  enologia  in  via  XXVIII  Aprile,  n.  26  -  31015
Conegliano (TV), sede di svolgimento della selezione e dell'attivita'
di collaborazione del vincitore. 
    Le stesse dovranno essere inoltrate entro il  termine  perentorio
di scadenza di giorni venti dalla data di pubblicazione del  presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª  Serie
speciale «Concorsi ed esami». Qualora detto termine di scadenza  cada
in giorno festivo, lo stesso e' prorogato  al  primo  giorno  feriale
successivo.