Nel Bollettino ufficiale n. 176 dell'Istituto nazionale  di  alta
matematica «F. Severi» del 7 gennaio  2021  e'  stato  pubblicato  il
seguente bando: 
      bando   di   concorso   a   otto   assegni   postdottorali   di
collaborazione ad attivita' di ricerca anno accademico 2020-21 
    Scadenza del concorso:  trenta  giorni  dalla  pubblicazione  del
presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana  -
4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». 
    Al fine di promuovere programmi di ricerca matematica in  settori
di particolare interesse, l'Istituto  nazionale  di  alta  matematica
«Francesco  Severi»  bandisce  un  concorso  ad   otto   assegni   di
collaborazione ad attivita' di ricerca suddivisi in due per  ciascuno
delle seguenti ambiti di ricerca: 
      1) Linee di ricerca proprie del Gruppo nazionale per  l'analisi
matematica,    la    probabilita'    e    le    loro     applicazioni
(https://www.altamatematica.it/gnampa/presentazione/) come articolate
nelle  sezioni  del  gruppo,  anche  in  relazione  ai  loro  aspetti
interdisciplinari   e   al   trasferimento   e   alle    applicazioni
tecnologiche. 
      2) Linee di ricerca proprie del Gruppo nazionale per il calcolo
scientifico  (  https://www.altamatematica.it/gncs/presentazione/   )
come articolate nelle sezioni del gruppo, anche in relazione ai  loro
aspetti interdisciplinari e  al  trasferimento  e  alle  applicazioni
tecnologiche. 
      3) Linee di ricerca proprie  del  Gruppo  nazionale  di  fisica
matematica  (https://www.altamatematica.it/gnfm/presentazione/)  come
articolate nelle sezioni del  gruppo,  anche  in  relazione  ai  loro
aspetti interdisciplinari e  al  trasferimento  e  alle  applicazioni
tecnologiche. 
      4) Linee  di  ricerca  proprie  del  Gruppo  nazionale  per  le
strutture  algebriche,  geometriche  e   le   loro   applicazioni   (
https://www.altamatematica.it/gnsaga/presentazione-del-gruppo/ ) come
articolate nelle sezioni del  gruppo,  anche  in  relazione  ai  loro
aspetti interdisciplinari e  al  trasferimento  e  alle  applicazioni
tecnologiche. 
    Al concorso possono  partecipare  giovani  attivi  nella  ricerca
matematica che abbiano conseguito il titolo di  dott.  di  ricerca  o
titolo  equipollente  o  un  titolo  di  studio  rilasciato  da   una
Universita' straniera comparabile al titolo di dott. di ricerca  dopo
il 1° gennaio 2020 o che  conseguano  entro  il  31  maggio  2021.  I
candidati potranno far domanda per solo una delle  linee  di  ricerca
previste dal bando. 
    Gli assegni hanno una durata annuale e non sono rinnovabili.