MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche
per il Lazio, l'Abruzzo e la Sardegna

Sede coordinata di Cagliari

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.98 del 25-8-2010)

 
             Avviso di esito procedura aperta n. 1/2009 
       Procedura di aggiudicazione prescelta procedura aperta 
 

  Oggetto dei lavori: Porto di Oristano - Lavori di rifacimento delle
reti  idropotabile  e  antincendio  in  ambito  portuale   -   C.I.G.
0406405004. 
  Importo dei lavori a  base  d'asta:  € 1.820.000,00  (diconsi  euro
unmilioneottocentoventimila/00), tutti compensati a misura,  oltre  €
30.000,00 (diconsi euro trentamila/00) per oneri per la sicurezza non
soggetti a ribasso d'asta. 
  Data aggiudicazione: 15 luglio 2010. 
  Criterio d'aggiudicazione: art. 82, comma 2, lettera a) del decreto
legislativo n. 163/2006 e ss.mm.ii. 
  Numero offerte ricevute: 47. 
  Aggiudicatario:  C.E.S.I.  S.r.l.,  via  Euclide,  s.n.c.  -  09047
Selargius (CA). 
  Ribasso offerto: 58,68%. 
  Importo  complessivo  aggiudicazione:  € 752.024,00  (diconsi  euro
settecentocinquantaduemilaventiquattro/00),   oltre   €    30.000,00'
(diconsi euro trentamila/00) per oneri per la sicurezza non  soggetti
a ribasso d'asta. 
  Valore e parte del contrario che puo' essere subappaltato a  terzi:
30% per lavori riconducibili alla cat. OG6. 
  Data di pubblicazione del bando di gara: Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana - 5ยช Serie speciale - Contratti pubblici - n. 153
del 30 dicembre 2009; quotidiano nazionale 5 gennaio 2010; quotidiano
regionale 31 dicembre 2009;  Albo  pretorio  comune  di  Oristano  30
dicembre 2009; Albo pretorio della Stazione  appaltante  30  dicembre
2009; sito www.mit.gov.it 
  Data di invio del presente avviso: 20 luglio 2010. Prot. n. 07602. 
  Termini per l'introduzione di ricorsi:  30  giorni  dalla  data  di
ricezione della comunicazione ai sensi dell'art.  79,  comma  5,  del
decreto legislativo n. 163/2006 e ss.mm.ii., e negli altri casi,  nei
termini stabiliti  dall'art.  245,  comma  2-quinquies  del  medesimo
decreto. 
  Nome,  indirizzo,  numero  telefono  e  fax,  nonche'   l'indirizzo
elettronico del  servizio  presso  il  quale  si  possono  richiedere
informazioni  per  l'introduzione   di   ricorsi:   Ministero   delle
infrastrutture e dei trasporti - Provveditorato interregionale per le
opere pubbliche - Lazio, Abruzzo e  Sardegna  -  sede  coordinata  di
Cagliari,  viale  C.  Colombo  n.   40   -   09125   Cagliari,   tel.
070/34232212-251,         fax          070/34232261,          e-mail:
roberto.solinas@mit.gov.it 

                            Il dirigente: 
                     dott. ing. Carlo Guglielmi 

 
TC10BGA17965
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.