COMUNE DI MILANO
Settore gare beni e servizi

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.92 del 8-8-2012)

 
                       Bando di gara d'appalto 
 
 
          Determinazione a contrarre n. 693 del 18/07/2012 
 

  L'appalto rientra nel campo di applicazione dell'accordo A.P: Si 
  SEZ. I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 
  I.1)   DENOMINAZIONE   E   INDIRIZZO   UFFICIALE    AMMINISTRAZIONE
AGGIUDICATRICE 
  Comune di Milano Settore Gare Beni e Servizi Gall.Ciro  Fontana,  3
20121   Milano   Italia   Tel   0288452838    fax    0288442171e-mail
luigi.grasselli.bandi@comune.milano.it                       Internet
http://www.comune.milano.it 
  I.2) I.3) I.4) INDIRIZZO PRESSO  IL  QUALE  E'  POSSIBILE  OTTENERE
INFORMAZIONI/DOCUMENTAZIONE ED INVIARE LE OFFERTE: Come al punto I.1 
  SEZ. II: OGGETTO DELL'APPALTO 
  II.1.3) Tipo di appalto di servizi: Categoria del servizio 6 
  II.1.6) Oggetto dell'appalto Affidamento del servizio di  copertura
assicurativa del Comune di Milano 
  Appalto 31/2012 - lotto 1 - CIG 4459589941 - Responsabilita' Civile
Patrimoniale 
  Appalto 32/2012 - lotto 2 - CIG 4459611B68 - Responsabilita' Civile
verso Terzi e Dipendenti 
  Appalto 33/2012 - lotto 3 - CIG 4459634E62 - All Risks Opere d'Arte
Mostre e Restauri 
  Appalto 34/2012 - lotto 4 - CIG 4459645778 - All Risks Property 
  Appalto 35/2012 - lotto 5 - CIG 445971513E - Kasko Auto Dipendenti 
  Appalto 36/2012 - lotto 6 - CIG 4459730D9B - Responsabilita' Civile
Auto di proprieta' comunale 
  Appalto 37/2012 - lotto 7 - CIG 44597405DE - Infortuni 
  Appalto 38/2012 - lotto 8 - CIG 4459747BA3 - Responsabilita' Civile
dei Dipendenti incaricati della progettazione lavori 
  Appalto 39/2012- Lotto 9 CIG 44597573E6 All Risks  Opere  d'Arte  e
Beni Culturali 
  II.1.7) Luogo di prestazione dei servizi Milano  II.1.9)  Divisione
in lotti Si 
  II.1.10) Ammissibilita' di varianti: Si nei limiti consentiti dagli
atti 
  II.2.1) Importo totale Euro 17.352.000,00  Imposte  incluse,  oneri
per sicurezza pari a zero di cui: 
  Appalto  31/2012  -  lotto  1  -  Euro  1.050.000,00  Premio  lordo
complessivo a base d'appalto 
  Appalto  32/2012  -  lotto  2  -  Euro  7.800.000,00  Premio  lordo
complessivo a base d'appalto 
  Appalto 33/2012 - lotto 3 -  Euro  900.000,00  Corrispettivo  lordo
complessivo presunto 
  Appalto  34/2012  -  lotto  4  -  Euro  5.400.000,00  Premio  lordo
complessivo a base d'appalto 
  Appalto  35/2012  -  lotto  5  -  Euro  210.000,00   Premio   lordo
complessivo a base d'appalto 
  Appalto  36/2012  -  lotto  6  -  Euro  750.000,00   Premio   lordo
complessivo a base d'appalto 
  Appalto  37/2012  -  lotto  7  -  Euro  222.000,00   Premio   lordo
complessivo a base d'appalto 
  Appalto 38/2012 - lotto 8 -  Euro  120.000,00  Corrispettivo  lordo
complessivo presunto 
  Appalto  39/2012  -  lotto  9  -  Euro  900.000,00   Premio   lordo
complessivo a base d'appalto 
  II.3) Durata dell'appalto: dalla ore 24,00 del 31/012/2012 alle ore
24,00 del 31/12/2015 
  SEZ  III:   INFORMAZIONI   DI   CARATTERE   GIURIDICO,   ECONOMICO,
FINANZIARIO E TECNICO 
  III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste Cauzione provvisoria 
  Appalto 31/2012 - lotto 1 - Euro 21.000,00; Appalto 32/2012 - lotto
2 - Euro 156.000,00; 
  Appalto 33/2012 - lotto 3 - Euro 18.000,00; Appalto 34/2012 - lotto
4 - Euro 108.000,00; 
  Appalto 35/2012 - lotto 5 - Euro 4.200,00; Appalto 36/2012 -  lotto
6 - Euro 15.000,00; 
  Appalto 37/2012 - lotto 7 - Euro 4.440,00; Appalto 38/2012 -  lotto
8 - Euro 2.400,00; 
  Appalto 39/2012 - lotto 9 - Euro 18.000,00; con validita' minima di
180 giorni dalla data di presentazione delle offerte 
  III.1.2) Principali modalita' di finanziamento: mezzi  correnti  di
bilancio 
  III.1.3) Forma giuridica che dovra' assumere il  raggruppamento  di
imprenditori, di fornitori o di prestatori di servizi  aggiudicatario
dell'appalto  Associazione  temporanea  d'imprese  redatta  con  atto
notarile ex  art.  37  D.Lgs.  n.  163  del  12/04/06.  E'ammessa  la
partecipazione secondo la disciplina della Coassicurazione  ai  sensi
dell'art. 1911 del codice civile 
  III.2.1.1) Situazione giuridica: Il concorrente non  deve  trovarsi
nelle cause di esclusione di cui all'art.45 Dir 2004/18/CEE e art  38
Codice dei contratti. 
  III.2.1.2) Capacita' economica e finanziaria: Realizzazione  di  un
volume d'affari almeno pari all'importo del lotto a  cui  si  intende
partecipare  IVA  esclusa,  conseguito  negli   esercizi   finanziari
2008/2009/2010. 
  III.2.1.3) Capacita' tecnica: possesso  di  una  raccolta  premi  o
contratti per prestazioni aventi oggetto analogo a quello di  ciascun
lotto di partecipazione svolti con buon esito nel triennio precedente
alla data di pubblicazione del  bando  di  gara  (agosto  2009√∑agosto
2012), per enti pubblici/aziende private per  un  valore  complessivo
lordo almeno pari al 50% dell'importo del  lotto  a  cui  si  intende
partecipare 
  III.3.1) Prestazione  servizio  e'  riservata  ad  una  particolare
professione?    Si    possedere    l'autorizzazione     all'esercizio
dell'attivita' assicurativa sul territorio italiano, ai  sensi  della
normativa di settore, nei rami relativi al/ai singolo/i  lotto/i  per
il quale concorre 
  III.3.2) Le  persone  giuridiche  saranno  tenute  a  comunicare  i
nominativi e le qualifiche  professionali  del  personale  incaricato
della prestazione del servizio? No 
  SEZ. IV: PROCEDURE 
  IV.1) Tipo di procedura: Aperta 
  IV.1.3.1) Avviso indicativo concernente lo stesso  appalto:  2012/S
092-152306 del 15/05/2012 
  IV.2) Criteri  di  aggiudicazione:  appalti  31/2012  -  32/2012  -
33/2012  -  34/2012  -  39/2012   all'offerta   economicamente   piu'
vantaggiosa, criteri enunciati negli atti di gara; appalti 35/2012  -
36/2012 - 37/2012 - 38/2012 al prezzo piu' basso 
  IV.3.2)  Documenti  di   gara:   Visionabili   e   scaricabili   su
www.comune.milano.it sez. bandi 
  IV.3.3) Scadenza fissata per la ricezione delle offerte  ore  15,00
del 03/10/2012 
  IV.3.5) Lingua utilizzabili: Italiano. 
  IV.3.6) Periodo minimo durante il quale  l'offerente  e'  vincolato
dalla propria offerta: 180 giorni dalla data di  presentazione  delle
stesse 
  IV 3.7.1) Persone ammesse ad assistere all'apertura delle  offerte:
chiunque 
  IV.3.7.2) Data, ora e luogo di apertura delle  offerte:  ore  09,30
del 04/10/2012 Milano, Galleria Ciro Fontana, 3. 
  SEZ. VI: ALTRE INFORMAZIONI 
  VI.1) TRATTASI DI BANDO NON OBBLIGATORIO? NO. 
  VI.4) INFORMAZIONI COMPLEMENTARI: 
  Per tutto quanto non espressamente  indicato  si  rinvia  al  Bando
integrale e al Capitolato  Speciale  d'Appalto  pubblicati  sul  sito
www.comune.milano.it/Bandi. 
  R.U.P Nicoletta Angiolillo  -  Comune  di  Milano  Settore  Servizi
Generali 
  VI.5) DATA DI SPEDIZIONE DEL BANDO ALLA GUCE: 03/08/2012 

                       Il direttore di settore 
                        dott.ssa Manuela Loda 

 
T12BFF14617
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.