ACQUALATINA S.P.A.

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.83 del 17-7-2015)

 
                  Bando di gara - Procedura aperta 
 

  Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Acqualatina S.p.A., con sede  in
Viale Nervi snc, C.C. Latinafiori - Torre 10  Mimose,  04100  Latina,
tel.     0773/6421,     fax     0773/472074,      www.acqualatina.it,
http://www.pleiade.it/acqualatinaspa.  Ulteriori  informazioni   sono
disponibili   presso:   http://www.pleiade.it/acqualatinaspa.    I.2)
Principali settori  di  attivita':  Acqua.  1.3)  Concessione  di  un
appalto a nome di altri enti aggiudicatori: No. 
  Sezione II: Oggetto dell'appalto. II.1.1) Denominazione:  procedura
aperta, indetta ai sensi dell'art. 220 del D.Lgs. 163/2006 e  s.m.i.,
per l'affidamento dei lavori di risanamento ed ampliamento della rete
fognaria, 2┬░stralcio - area "C8-C9" del Comune di Cisterna di Latina,
da  aggiudicarsi  mediante  gara  telematica,  in  virtu'  di  quanto
disposto dall'art. 85, 13┬░ comma del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. e  art.
295 e  seguenti  del  D.P.R.  n.  207/2010  e  s.m.i.  -  Codice  CIG
6321409FB7 - Rif. Prat. n. 15_0030. II.1.2) Tipo di appalto  e  luogo
di consegna o di esecuzione: Lavori - Comune di  Formia  -  ATO  4  -
Lazio Meridionale. II.1.3)  Informazioni  sull'Accordo  Quadro  o  il
sistema dinamico di acquisizione (SDA): NO. II.1.4) Breve descrizione
dell'appalto o degli acquisti: risanamento ed ampliamento della  rete
fognaria, 2┬░stralcio - area "C8-C9" del Comune di Cisterna di Latina.
II.1.5) Vocabolario comune per gli appalti (CPV): 45232410-9. II.1.6)
Informazioni  relative  all'accordo  sugli  appalti  (AAP):  nessuna.
II.1.7)  Informazioni  sui  lotti:  No.  II.1.8)  Informazioni  sulle
varianti: nessuna. II.2.1) Quantitativo o entita' totale:  importo  a
base di gara: Euro 3.314.899,16 di cui Euro 348.837,18 di  oneri  per
la sicurezza non soggetti a ribasso d'asta, I.V.A.  esclusa.  II.2.2)
Informazioni sui rinnovi: No. II.3) Durata dell'appalto o termine  di
esecuzione: 365 giorni naturali  e  consecutivi  dalla  consegna  dei
lavori ex art. 3, c. 3, del disciplinare di  gara.  Informazioni  sui
lotti: nessuna. 2) Quantitativo o entita': nessuna. 
  Sezione  III:  Informazioni  di  carattere  giuridico,   economico,
finanziario e tecnico - III.1.1) Cauzioni e garanzie  richieste:  ex.
art. 9 del disciplinare di gara.  III.1.2)  Principali  modalita'  di
finanziamento  e  di  pagamento  e/o  riferimenti  alle  disposizioni
applicabili in  materia:  Fondi  Acqualatina  S.p.A.  III.1.3)  Forma
giuridica  che  dovra'  assumere  il  raggruppamento   di   operatori
economici aggiudicatario dell'appalto: ex art. 4 del disciplinare  di
gara.  III.2.1)  Situazione  personale  degli  operatori   economici,
inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o
nel registro  commerciale:  ex  art.  5  del  disciplinare  di  gara.
III.2.2)  Capacita'  economica  e  finanziaria:   ex   art.   5   del
disciplinare di gara. III.2.3) Capacita'  tecnica:  ex.  art.  5  del
disciplinare di gara. 
  Sezione IV: Procedura IV.1) Tipo di  procedura:  Procedura  aperta.
IV. 2.1) Criterio di aggiudicazione: Prezzo piu'  basso,  determinato
mediante ribasso unico e incondizionato sull'importo dei lavori posto
a base di gara. IV.2.2.) Ricorso all'asta  elettronica:  No.  IV.3.1)
Numero di riferimento attribuito al dossier dall'ente  aggiudicatore:
15_0030. IV.3.2) Termine per il ricevimento  delle  offerte  o  delle
domande di partecipazione: ore 12:00 del 15 Settembre  2015.  IV.3.3)
Lingue utilizzabili  per  la  presentazione  delle  offerte  o  delle
domande di partecipazione: IT.  IV.3.4)  Periodo  minimo  durante  il
quale l'offerente e' vincolato alla propria offerta: in  giorni:  180
gg (dal termine ultimo per il  ricevimento  delle  offerte).  IV.3.5)
Modalita' di apertura delle offerte: ore 10:00 del 17 Settembre 2015,
Luogo: sede legale di Acqualatina  -  Persone  ammesse  ad  assistere
all'apertura delle offerte: SI, ex art. 6, c. 4 del  disciplinare  di
gara. 
  Sezione  VI:  Altre   informazioni:   VI.1.)   Informazioni   sulla
periodicita': no. VI.2) Informazioni sui fondi  dell'Unione  Europea:
nessuna. VI.4.1) Procedure di ricorso: TAR Lazio -  Sezione  Staccata
di Latina, Via  Doria,  n.  5  -  Latina.  VI.4.2)  Responsabile  del
Procedimento: Ing. Cima Ennio. 

        Acqualatina S.p.A. - Coordinatore servizio logistica 
                           Silvia Coccato 

 
T15BFM11813
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.