VENETO ACQUE S.P.A.
Sede: via Torino, 180 - 30172 Venezia (VE), Italia
Punti di contatto: Ufficio Tecnico
Codice Fiscale: 03875491007
Partita IVA: 03285150284

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.8 del 22-1-2021)

 
Bando di  gara  -  Affidamento  lavori  per  la  realizzazione  degli
Interventi di marginamento a Porto Marghera - Venezia - LOTTO ALCOA -
                               FASE A. 
 

  SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 
  1. Amministrazione aggiudicatrice: VENETO ACQUE  S.p.A.,  con  sede
legale in Venezia Mestre, Via Torino 180 (codice fiscale  03875491007
e partita IVA 03285150284), codice NUTS: ITH35.  Punti  di  contatto:
e-mail:  info@venetoacque.it  PEC:   posta@pec.venetoacque.it,   tel.
041.5322960, fax 041.5329162. 
  2. Documentazione: La documentazione di gara e' disponibile per  un
accesso  gratuito,  illimitato  e  diretto  presso  i  siti  internet
https://viveracquaprocurement.bravosolution.com                     e
http://www.venetoacque.it/ nella sezione "Bandi e  avvisi"  sotto  la
sezione "Bandi per lavori". Le offerte o le domande di partecipazione
vanno inviate  in  versione  telematica  all'indirizzo  sopraindicato
https://viveracquaprocurement.bravosolution.com. 
  3. Tipo di amministrazione aggiudicatrice  e  principale  attivita'
esercitata: Societa' Concessionaria della Regione Veneto - Settore di
attivita': Settore ambientale 
  SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO 
  4. Tipo di appalto:  esecuzione  di  lavori.  Codici  CPV:  oggetto
principale: 45240000: lavori di costruzione per opere idrauliche. 
  5. Codice NUTS del luogo principale per  l'esecuzione  dei  lavori:
ITH35 Comune di Venezia. 
  6.  Descrizione  dell'appalto:  esecuzione  di  tutti  i  lavori  e
forniture necessari per la realizzazione delle opere individuate  nel
progetto esecutivo denominato "Interventi di sistemazione del  canale
industriale sud a Porto Marghera sponda sud  e  darsena  terminale  -
Progetto esecutivo - Lotto ALCOA"  Limitatamente  alla  FASE  A  come
meglio descritto negli elaborati di progetto 
  7.  Importo  complessivo  dell'appalto  (compresi  oneri   per   la
sicurezza): € 17.115.000,00 oneri fiscali esclusi. Per la descrizione
dettagliata degli importi si rimanda al disciplinare di gara. 
  8.  Criterio  di  aggiudicazione:   offerta   economicamente   piu'
vantaggiosa ai sensi dell'art. 95 del D. Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii. 
  9. Termine  di  esecuzione  dell'appalto:  522  giorni  naturali  e
consecutivi. 
  10. Varianti: non sono ammesse offerte in variante. 
  SEZIONE  III:  INFORMAZIONI  DI  CARATTERE  GIURIDICO,   ECONOMICO,
FINANZIARIO E TECNICO 
  11. Condizioni di  partecipazione:  indicate  nel  Disciplinare  di
gara, a cui si rimanda. 
  12. Cauzioni e garanzie previste: ai sensi del  D.  Lgs  50/2016  e
smi: all'art. 93, comma 1, per la partecipazione; all'art. 103, commi
1, 7 e 8, in caso di aggiudicazione. 
  SEZIONE IV: PROCEDURA 
  13. Procedura: procedura aperta 
  a. Termine per il ricevimento delle offerte:  entro  il  22/02/2021
alle ore 12:00 esclusivamente in formato elettronico. 
  b.  Indirizzo  al  quale  inviarle:  esclusivamente  attraverso  la
piattaforma     telematica     attiva     all'indirizzo      internet
https://viveracquaprocurement.bravosolution.com 
  c. Lingua in cui devono essere redatte: italiano 
  14. Modalita' di  apertura  delle  offerte:  la  data  e  il  luogo
verranno comunicati ai partecipanti via PEC  e  pubblicati  sul  sito
http://www.venetoacque.it/ nella sezione "Bandi e  avvisi"  sotto  la
sezione "Bandi per lavori". 
  15. Periodo minimo durante il quale l'offerente e'  vincolato  alla
propria offerta: 180 giorni. 
  SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI 
  16. Modalita' di pagamento del corrispettivo:  come  stabilito  dal
Capitolato Speciale d'Appalto Norme Amministrative. 
  17. Procedure di ricorso: organismo responsabile delle procedure di
ricorso T.A.R. Veneto, Cannaregio n. 2277/2278, 30121 Venezia; con le
modalita' indicate dall'art.120 del D. Lgs. 104/2010. 
  18. Trattamento dei  dati  personali:  i  dati  personali  raccolti
saranno trattati nel rispetto del D.  Lgs.  196/2003  modificato  dal
D.Lgs. 101/2018. 
  19. Informazioni complementari: in caso di discordanza  tra  quanto
riportato nel presente bando e nel  relativo  disciplinare  e  quanto
riportato negli elaborati  di  progetto,  devesi  considerare  valido
quanto riportato nel presente bando e nel relativo disciplinare. 
  20. Responsabile del Procedimento: Ing. Francesco Trevisan. 
  21. Avviso di preinformazione: non e' stato pubblicato l'avviso  di
preinformazione. 
  22. Trasmissione G.U.U.E.: in data 15.01.2021. 

               Il responsabile unico del procedimento 
                       ing. Francesco Trevisan 

 
TX21BFM1337
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.