POSTE ITALIANE S.P.A.

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.8 del 22-1-2021)

 
 Bando di gara - Servizi di pubblica utilita' - Direttiva 2014/25/UE 
 

  SEZIONE  I:  ENTE  AGGIUDICATORE.  I.1)  Poste  Italiane  S.p.A.  -
ACQUISTI Viale Asia 90. Roma. Codice  NUTS:  IT  -  00144  -  Italia.
Responsabile procedimento fase affidamento: Enrico De Angelis E-mail:
info@posteprocurement.it. Indirizzo principale:  http://www.poste.it.
Indirizzo del profilo di committente: http://www.posteprocurement.it.
I.3)  L'accesso  ai  documenti  di  gara   e'   limitato.   Ulteriori
informazioni sono disponibili presso: http://www.posteprocurement.it.
Ulteriori informazioni sono disponibili presso altro  indirizzo:  377
1615556 / 377 1616440 - Paola Cornacchia  /  Enrico  De  Angelis.  Le
offerte o le domande di  partecipazione  vanno  inviate  in  versione
elettronica: http://www.posteprocurement.it. I.6) Principali  settori
di attivita': Servizi postali 
  SEZIONE II: OGGETTO. II.1.1) Procedura aperta per l'istituzione  di
un Accordo Quadro per la fornitura trasporto e montaggio di sedute  a
ridotto impatto ambientale secondo il D.M. 11/01/2017, di tipo  varie
tipologie II.1.2) Codice CPV principale 39112000 Sedie  II.1.3)  Tipo
di appalto: Forniture II.1.4) Appalto ai sensi del D.Lgs.  50/2016  -
Procedura aperta in modalita'  telematica  per  l'istituzione  di  un
Accordo Quadro per la fornitura trasporto e  montaggio  di  sedute  a
ridotto impatto ambientale  secondo  il  D.M.  11/01/2017,  di  varie
tipologie per i siti di Poste Italiane S.p.A. e Societa'  del  Gruppo
sul  territorio  nazionale.  Appalto  suddiviso  in  sei   lotti   di
aggiudicazione (non cumulabili), distinti per  aree  geografiche.  Le
caratteristiche e le modalita' della fornitura sono riportate nel CSO
Parte II II.1.5) Valore totale  stimato  IVA  esclusa:  15.571.897,00
EUR. II.1.6) Questo appalto e' suddiviso in lotti:  si'.  Le  offerte
vanno presentate per numero massimo di lotti: 6.  Numero  massimo  di
lotti che possono  essere  aggiudicati  a  un  offerente:  1  II.2.1)
Accordo Quadro per la fornitura trasporto e  montaggio  di  sedute  a
ridotto impatto ambientale  secondo  il  D.M.  11/01/2017,  di  varie
tipologie.  LOTTO  n.:  1  -  CIG:  8478215C56  II.2.2)  Codici   CPV
supplementari 39112000 Sedie II.2.3) Codice NUTS: IT  ITALIA  II.2.4)
Procedura aperta per l'istituzione di un Accordo Quadro la  fornitura
trasporto e montaggio di sedute a ridotto impatto ambientale  secondo
il D.M. 11/01/2017, di varie tipologie per i siti ubicati  presso  le
seguenti  aree  geografiche:  (Piemonte,  Valle   d'Aosta,   Liguria,
Lombardia).  II.2.5)  Il  prezzo  non  e'   il   solo   criterio   di
aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti  di
gara II.2.6) Valore stimato IVA  esclusa:  2.722.610,00  EUR  II.2.7)
Durata in mesi: 60. Il contratto d'appalto e' oggetto di rinnovo:  no
II.2.10) Sono autorizzate varianti: no II.2.11) Opzioni: no  II.2.13)
L'appalto e' connesso ad un  progetto  e/o  programma  finanziato  da
fondi dell'Unione europea: no II.2.1) Accordo Quadro per la fornitura
trasporto e montaggio di sedute a ridotto impatto ambientale  secondo
il D.M. 11/01/2017, di varie tipologie. LOTTO n.: 2 - CIG: 84782411CE
II.2.2) Codici CPV supplementari 39112000 Sedie II.2.3) Codice  NUTS:
IT ITALIA II.2.4) Procedura aperta per l'istituzione  di  un  Accordo
Quadro la fornitura trasporto e montaggio di sedute a ridotto impatto
ambientale secondo il D.M. 11/01/2017, di varie tipologie per i  siti
ubicati presso le seguenti aree  geografiche:  (Veneto,  Friuli  V.G,
Trentino A.A.).  II.2.5)  Il  prezzo  non  e'  il  solo  criterio  di
aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti  di
gara II.2.6) Valore stimato IVA esclusa:  2.215.782,00  EUR.  II.2.7)
Durata in mesi: 60. Il contratto d'appalto e' oggetto di rinnovo:  no
II.2.10) Sono autorizzate varianti: no II.2.11) Opzioni: no  II.2.13)
L'appalto e' connesso ad un  progetto  e/o  programma  finanziato  da
fondi dell'Unione europea: no II.2.1) Accordo Quadro per la fornitura
trasporto e montaggio di sedute a ridotto impatto ambientale  secondo
il D.M. 11/01/2017, di varie tipologie LOTTO n.: 3 - CIG:  847826666E
II.2.2) Codici CPV supplementari 39112000 Sedie II.2.3) Codice  NUTS:
IT ITALIA II.2.4) Procedura aperta per l'istituzione  di  un  Accordo
Quadro la fornitura trasporto e montaggio di sedute a ridotto impatto
ambientale secondo il D.M. 11/01/2017, di varie tipologie per i  siti
ubicati presso  le  seguenti  aree  geografiche:  (Emilia  Romagna  -
Toscana - Marche - Umbria) II.2.5) Il prezzo non e' il solo  criterio
di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei  documenti
di gara II.2.6) Valore stimato IVA esclusa: 2.641.476,00 EUR. II.2.7)
Durata in mesi: 60. Il contratto d'appalto e' oggetto di rinnovo:  no
II.2.10) Sono autorizzate varianti: no II.2.11) Opzioni: no  II.2.13)
L'appalto e' connesso ad un  progetto  e/o  programma  finanziato  da
fondi dell'Unione europea: no II.2.1) Accordo Quadro per la fornitura
trasporto e montaggio di sedute a ridotto impatto ambientale  secondo
il D.M. 11/01/2017, di varie tipologie LOTTO n.: 4 - CIG:  84782877C2
II.2.2) Codici CPV supplementari 39112000 Sedie II.2.3) Codice  NUTS:
IT ITALIA II.2.4) Procedura aperta per l'istituzione  di  un  Accordo
Quadro la fornitura trasporto e montaggio di sedute a ridotto impatto
ambientale secondo il D.M. 11/01/2017, di varie tipologie per i  siti
ubicati presso le seguenti  aree  geografiche:  (Abruzzo  -  Lazio  -
Molise - Sardegna - Roma Sede Centrale). II.2.5) Il prezzo non e'  il
solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati  solo
nei  documenti  di  gara  II.2.6)   Valore   stimato   IVA   esclusa:
4.699.635,00 EUR. II.2.7) Durata in mesi: 60. Il contratto  d'appalto
e' oggetto di rinnovo: no  II.2.10)  Sono  autorizzate  varianti:  no
II.2.11) Opzioni: no II.2.13) L'appalto e' connesso  ad  un  progetto
e/o programma finanziato da fondi  dell'Unione  europea:  no  II.2.1)
Accordo Quadro per la fornitura trasporto e  montaggio  di  sedute  a
ridotto impatto ambientale  secondo  il  D.M.  11/01/2017,  di  varie
tipologie  LOTTO  n.:  5  -  CIG:  8478306770  II.2.2)   Codici   CPV
supplementari 39112000 Sedie II.2.3) Codice NUTS: IT  ITALIA  II.2.4)
Procedura aperta per l'istituzione di un Accordo Quadro la  fornitura
trasporto e montaggio di sedute a ridotto impatto ambientale  secondo
il D.M. 11/01/2017,di varie tipologie per i siti  ubicati  presso  le
seguenti  aree  geografiche:  (Campania  -  Calabria   -   Puglia   -
Basilicata)  II.2.5)  Il  prezzo  non  e'   il   solo   criterio   di
aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti  di
gara II.2.6) Valore stimato IVA esclusa:  2.488.242,00  EUR.  II.2.7)
Durata in mesi: 60. Il contratto d'appalto e' oggetto di rinnovo:  no
II.2.10) Sono autorizzate varianti: no II.2.11) Opzioni: no  II.2.13)
L'appalto e' connesso ad un  progetto  e/o  programma  finanziato  da
fondi dell'Unione europea: no II.2.1) Accordo Quadro per la fornitura
trasporto e montaggio di sedute a ridotto impatto ambientale  secondo
il D.M. 11/01/2017, di varie tipologie LOTTO n.: 6 - CIG:  847954885E
II.2.2) Codici CPV supplementari 39112000 Sedie II.2.3) Codice  NUTS:
IT ITALIA II.2.4) Procedura aperta per l'istituzione  di  un  Accordo
Quadro la fornitura trasporto e montaggio di sedute a ridotto impatto
ambientale secondo il D.M. 11/01/2017, di varie tipologie per i  siti
ubicati presso le seguenti aree geografiche:  (Sicilia).  II.2.5)  Il
prezzo non e' il solo criterio di aggiudicazione e  tutti  i  criteri
sono indicati solo nei documenti di gara II.2.6) Valore  stimato  IVA
esclusa: 804.152,00 EUR II.2.7) Durata  in  mesi:  60.  Il  contratto
d'appalto  e'  oggetto  di  rinnovo:  no  II.2.10)  Sono  autorizzate
varianti: no II.2.11) Opzioni: no II.2.13) L'appalto e'  connesso  ad
un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no 
  SEZIONE  III:  INFORMAZIONI  DI  CARATTERE  GIURIDICO,   ECONOMICO,
FINANZIARIO E TECNICO. III.1.1) a) Iscrizione C.C.I.A.A. o  organismo
equipollente in caso di Imprese appartenenti a UE;  b)  Insussistenza
di tutti i motivi di esclusione di cui all'art. 80 D.lgs.  50/2016  e
s.m.i. come richiamato dall'art. 133 co. 1 di detto decreto. III.1.2)
c) fatturato  specifico  realizzato  negli  ultimi  tre  esercizi  di
bilancio  approvati  alla  data  di  scadenza  per  la  presentazione
dell'istanza/offerta, riferito a fornitura e/o allestimento di sedute
per ufficio non inferiore complessivamente a Euro: 1.100.000,00  (IVA
esclusa) - riferito a fornitura di sedute Lotto  1;  900.000,00  (IVA
esclusa) - riferito a fornitura di sedute Lotto 2; 1.050.000,00  (IVA
esclusa) - riferito a fornitura di sedute Lotto 3; 1.900.000,00  (IVA
esclusa) - riferito a fornitura di sedute Lotto 4; 1.000.000,00  (IVA
esclusa) - riferito a fornitura di sedute Lotto  5;  350.000,00  (IVA
esclusa) - riferito a  fornitura  di  sedute  Lotto  6.  In  caso  di
partecipazione a piu' di  un  lotto,  l'impresa  partecipante  dovra'
possedere il fatturato relativo al lotto di  maggior  importo  a  cui
partecipa.  d)  elenco  delle  forniture  che  concorrono  a  formare
l'importo complessivo del fatturato specifico di cui alla  precedente
lettera  c),  con  l'indicazione  per   ciascuno   del   committente,
dell'oggetto dell'attivita'  ,  del  periodo  di  riferimento,  della
durata complessiva, dell'importo complessivo e del  relativo  importo
annuo, e delle regioni di consegna  (descritto,  pur  sinteticamente,
con  sufficiente  chiarezza)   -   Indicare   referenze   chiaramente
identificate e verificabili; III.1.3) e) nell'ambito  dell'elenco  di
cui al precedente punto III.1.2. lettera d), aver  stipulato,  almeno
un singolo contratto con un  unico  cliente  dell'importo  minimo  di
Euro: 270.000,00 (IVA esclusa) - riferito a fornitura di sedute Lotto
1; 200.000,00 (IVA esclusa) - riferito a fornitura di sedute Lotto 2;
260.000,00 (IVA esclusa) - riferito a fornitura di  sedute  Lotto  3;
500.000,00 (IVA esclusa) - riferito a fornitura di  sedute  Lotto  4;
230.000,00 (IVA esclusa) - riferito a fornitura di  sedute  Lotto  5;
90.000,00 (IVA esclusa) - riferito a fornitura di sedute Lotto  6  f)
Possesso della certificazione di qualita' in corso  di  validita'  EN
ISO 9001-2008 e  successive  versioni  ove  previste  fermo  restando
quanto  disposto  ex  art.  87   D.lgs.50/2016.   III.1.6)   Cauzione
provvisoria  e  definitiva  come  da  CSO  Parte  I  -  Modalita'  di
partecipazione. III.1.7) Fondi Poste  Italiane.  Modalita'  pagamenti
come da CSO Parte I - Modalita' di partecipazione.  III.1.8)  Ammessi
RTI (Raggruppamenti Temporanei di Imprese) ex art. 45 D.lgs. 50/2016.
Non ammessa: Impresa partecipante singolarmente  e  quale  componente
RTI/Consorzio Ordinario,  ovvero  partecipante  a  piu'  RTI/Consorzi
Ordinari, pena esclusione dalla procedura dell'Impresa medesima e del
RTI/Consorzio  Ordinario  al  quale  l'Impresa   partecipa.   Impresa
partecipante a RTI Consorzi con diversa composizione  per  i  diversi
lotti  pena  esclusione  RTI  e  consorzi  diversamente  composti.  I
Consorzi ex art 45  comma  2  lett.b)  e  c)  D.lgs.  50/2016  devono
indicare in sede  di  offerta  per  quali  consorziati  il  consorzio
concorre; a questi ultimi e' fatto divieto partecipare, in  qualsiasi
altra forma, pena esclusione dalla procedura del consorzio medesimo e
del consorziato. 
  SEZIONE IV: PROCEDURA. IV.1.1) Procedura  aperta  IV.1.3)  L'avviso
comporta la conclusione di un accordo quadro. Accordo quadro  con  un
unico operatore IV.1.8) L'appalto e' disciplinato dall'accordo  sugli
appalti pubblici: si'.  IV.2.2)  Termine  per  il  ricevimento  delle
offerte o delle domande di  partecipazione  Data:  19/02/2021  -  Ora
locale: 13:00 IV.2.4) Lingue utilizzabili per la presentazione  delle
offerte o delle domande di partecipazione: Italiano IV.2.6) Durata in
mesi: 6 (dal  termine  ultimo  per  il  ricevimento  delle  offerte).
IV.2.7) Modalita' di apertura  delle  offerte  Data:  23/02/2021  Ora
locale: 13:00 
  SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI.  VI.1)  Si  tratta  di  un  appalto
rinnovabile: no VI.2) Sara'  accettata  la  fatturazione  elettronica
VI.3) Gara espletata con supporto strumenti elettronici  ex  art.  52
DLgs  50/16.   Imprese   interessate   dovranno   preventivamente   e
obbligatoriamente        chiedere        abilitazione         portale
www.posteprocurement.it.  Per  partecipare  gara   Imprese   dovranno
possedere     dotazione     tecnica      minima      indicata      in
www.posteprocurement.it/esop/tlp-host/public/poste/web/dotazione_tecn
ica.jst. Documentazione dovra' essere sottoscritta se  richiesto  con
certificato firma digitale valido rilasciato da organismo  in  elenco
pubblico certificatori Agenzia Italia digitale. Chiarimenti contenuto
gara  potranno  essere  chiesti  in  italiano  da  Imprese  abilitate
utilizzando messaggistica online  in  sezione  dedicata  a  gara  con
modalita' e termine di cui CSO Parte I. Risposte visibili  a  Imprese
abilitate.  Le  comunicazioni  saranno  inviate  a   indirizzo   mail
dell'Impresa. Per quanto non previsto si  rinvia  a  CSO  Parte  I  e
allegati. Caso avvalimento capacita' economico-finanziarie e tecniche
di altri soggetti ex art.  89  D.Lgs.50/2016,  Impresa  partecipante,
singolarmente o  in  RTI/Consorzio  dovra'  fornire  con  domanda  di
partecipazione/offerta quanto previsto  da  art.  89,  documentazione
come da CSO Parte I. Caso partecipazione RTI, ogni componente  dovra'
attestare in dichiarazione il possesso requisiti di cui punti III.1.1
lett. a), b), e di cui al punto III.1.3 lett. f). Il requisito di cui
al punto III.1.3 lett. e) dovra' essere posseduto interamente da  una
delle imprese  del  Raggruppamento.  I  requisiti  di  cui  ai  punti
III.1.2. lettera c) e d) dovranno essere posseduti dal  RTI  nel  suo
complesso. L'impresa capogruppo mandataria dovra' possedere almeno il
60% dell'importo di cui al punto c)  -  quello  di  ciascuna  impresa
mandante non potra' essere inferiore al 20% comunque  il  RTI  dovra'
possedere almeno il 100% dei requisiti richiesti.  Il  subappalto  e'
ammesso nella misura e alle condizioni  previste  dall'art.  105  del
D.lgs. 50/2016 e dal CSO Parte I - Modalita'  di  partecipazione.  In
caso di Consorzi ordinari, almeno una delle imprese consorziate  deve
possedere i requisiti previsti per la  mandataria,  mentre  le  altre
devono  possedere  i  requisiti   previsti   per   la/e   mandante/i.
Documentazione  non  in  italiano  dovra'  essere   accompagnata   da
traduzione giurata in italiano. Fermo restando quanto previsto da art
32 co7  DLgs  50/16  Poste  ha  facolta'  richiedere  prova  possesso
requisiti dichiarati e  l'Impresa  dovra'  fornire  quanto  richiesto
entro termine indicato da Poste. Esito negativo verifica  comportera'
esclusione da gara. In caso avvenuta aggiudicazione si  procedera'  a
revoca  aggiudicazione  con  riserva  facolta'  aggiudicare  gara   a
concorrente seguente in graduatoria. Poste si  riserva  in  qualsiasi
momento non dare prosecuzione in tutto o in parte a espletamento gara
e/o aggiudicare in parte. Espletamento procedura gara non costituisce
per Poste obbligo affidamento servizio nel suo insieme o in  parte  e
in nessun caso ai  concorrenti  ivi  compreso  aggiudicatario  potra'
spettare alcun  compenso  remunerazione  rimborso  o  indennita'  per
presentazione offerta. Poste ha facolta' non procedere aggiudicazione
se nessuna offerta  risulti  conveniente  o  idonea  in  relazione  a
oggetto Accordo Quadro  sensi  art  95  co12  DLgs  50/16.  Poste  ha
facolta' procedere aggiudicazione in presenza una sola offerta valida
ovvero in caso due sole offerte valide ferma restando in  entrambi  i
casi applicazione  art.  95  co12  DLgs  50/16.  Poste  per  verifica
anomalia procedera' ex art 97 DLgs 50/16. Poste si riserva  avvalersi
facolta' ex art 110 DLgs 50/16. Aggiudicataria ex art 216  co11  DLgs
50/16 dovra' provvedere entro 60 gg da aggiudicazione  a  rimborso  a
Committente spese sostenute per  pubblicazione  Bando  su  Quotidiani
stimate in € 6.000,00 oltre IVA che saranno rimborsate con  modalita'
indicate da Poste. Ad Aggiudicataria sara'  richiesto  inviare  prova
pagamento  a  Poste.  VI.4.1)  Tribunale   Amministrativo   Regionale
competente. VI.5) Data di spedizione del presente avviso: 14/01/2021 

                     Il responsabile CA/ACQ/AIM 
                             Loris Perna 

 
TX21BFM1425
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.