P. Q. M. 
 
    Visto l'art. 23 delle legge n. 87/1953. 
    Dichiara rilevante e non manifestamente infondata la questione di
legittimita' costituzionale dell'art. 35 del decreto  legislativo  n.
274/2000 in riferimento agli articoli 3, 24 e 111 della Costituzione,
per le ragioni sopra indicate. 
    Sospende il giudizio in corso e  dispone  la  trasmissione  degli
atti alla Corte costituzionale. 
    Dispone che la presente ordinanza sia notificata  agli  imputati,
alla parte civile, ai difensori, al P.M. nonche'  al  Presidente  del
Consiglio dei ministri e sia altresi' comunicata ai Presidenti  delle
due Camere del Parlamento. 
    Manda alla Cancelleria per gli adempimenti di competenza. 
 
      Sulmona, 30 novembre 2015 
 
                    Il giudice di pace: Cipriani