P.Q.M. 
 
    La Regione Friuli-Venezia  Giulia,  come  sopra  rappresentata  e
difesa, chiede che codesta  Corte  costituzionale  voglia  dichiarare
l'illegittimita' costituzionale dell'art. 1,  comma  1,  lettera  b);
dell'art. 2, comma 1, lettera a); dell'art. 3, comma 1, lettera a)  e
dell'art. 4, comma 1, lettera a) della legge 12 agosto 2016,  n.  164
Ā«Modifiche alla legge  24  dicembre  2012,  n.  243,  in  materia  di
equilibrio dei bilanci delle regioni e degli enti localiĀ», pubblicata
nella Gazzetta Ufficiale n. 201 del 29 agosto 2016, nelle parti,  nei
termini e sotto i profili esposti nel presente ricorso. 
 
        Padova, 27 ottobre 2016 
 
                          Prof. avv. Falcon 
 
    Allegati: 
        1. Deliberazione  della  giunta  regionale  n.  1987  del  21
ottobre 2016.