N. 27 RICORSO PER LEGITTIMITA' COSTITUZIONALE 6 giugno 2007

Ricorso per questione di legittimita' costituzionale depositato in cancelleria il 6 giugno 2007 (della Regione Veneto) Turismo - Professioni - Guida turistica e accompagnatore turistico - Divieto di subordinazione ad autorizzazioni preventive, al rispetto di parametri numerici e di requisiti di residenza - Libero esercizio per i titolari di laurea in lettere con indirizzo in storia dell'arte o in archeologia e per i titolari di laurea o diploma universitario in materia turistica - Obbligo per le Regioni di promuovere sistemi di accreditamento per le guide turistiche specializzate in particolari siti, localita' e settori - Ricorso della Regione Veneto - Lamentata violazione dell'autonomia legislativa e amministrativa regionale, contrasto con quanto statuito dalla legge regionale e assenza della necessaria concertazione - Denunciata violazione della competenza regionale residuale nelle materie del turismo e della istruzione e formazione professionale, lesione del principio di leale collaborazione. - Decreto-legge 31 gennaio 2007, n. 7, convertito, con modificazioni, nella legge 2 aprile 2007, n. 40, art. 10, comma 4. - Costituzione, artt. 117 e 118. Istruzione - Istruzione tecnico professionale - Inserimento nel secondo ciclo di istruzione degli istituti tecnici e degli istituti professionali e abrogazione dei licei economici e tecnologici gia' previsti dal d. lgs. n. 226 del 2005 - Ricorso della Regione Veneto - Lamentata violazione dell'autonomia legislativa e amministrativa regionale e assenza della necessaria concertazione - Denunciata violazione della competenza regionale residuale nella materia della istruzione e formazione professionale, lesione del principio di leale collaborazione. - Decreto-legge 31 gennaio 2007, n. 7, convertito, con modificazioni, nella legge 2 aprile 2007, n. 40, art. 13, comma 1. - Costituzione, artt. 117 e 118. Istruzione - Istruzione tecnico professionale - Potenziamento e riordino degli istituti tecnici e professionali - Ascrizione nell'unica categoria di Ā«istituti tecnici e professionaliĀ» ai fini del conseguimento del diploma di istruzione secondaria superiore - Ricorso della Regione Veneto - Lamentata violazione dell'autonomia legislativa e amministrativa regionale e assenza della necessaria concertazione - Denunciata violazione della competenza regionale residuale nella materia della istruzione e formazione professionale, lesione del principio di leale collaborazione. - Decreto-legge 31 gennaio 2007, n. 7, convertito, con modificazioni, nella legge 2 aprile 2007, n. 40, art. 13, comma 1-bis. - Costituzione, artt. 117 e 118. Istruzione - Istruzione tecnico professionale - Previsione di regolamenti ministeriali per il riordino degli istituti tecnici e professionali, disciplinanti riduzione degli indirizzi, scansione dei percorsi, previsione di un monte ore delle lezioni sostenibile, riorganizzazione delle materie di insegnamento - Ricorso della Regione Veneto - Lamentata violazione dell'autonomia legislativa e amministrativa regionale e assenza della necessaria concertazione - Denunciata violazione della competenza regionale residuale nella materia della istruzione e formazione professionale, lesione del principio di leale collaborazione. - Decreto-legge 31 gennaio 2007, n. 7, convertito, con modificazioni, nella legge 2 aprile 2007, n. 40, art. 13, comma 1-ter. - Costituzione, artt. 117 e 118. Istruzione - Istruzione tecnico professionale - Termine del 31 luglio 2008 per l'adozione dei regolamenti ministeriali di riordino, con differimento di un anno della data di avvio dei nuovi percorsi liceali e degli istituti di istruzione e formazione - Ricorso della Regione Veneto -Lamentata violazione dell'autonomia legislativa e amministrativa regionale e assenza della necessaria concertazione - Denunciata violazione della competenza regionale residuale nella materia della istruzione e formazione professionale, lesione del principio di leale collaborazione. - Decreto-legge 31 gennaio 2007, n. 7, convertito, con modificazioni, nella legge 2 aprile 2007, n. 40, art. 13, comma 1-quater. - Costituzione, artt. 117 e 118. Istruzione - Istruzione tecnico professionale - Soppressione, nell'intero testo del d.lgs. n. 226 del 2005, di ogni riferimento ai licei economici e tecnologici e reintroduzione degli istituti tecnici e istituti professionali nell'ordinamento quale ciclo ordinario di studi - Ricorso della Regione Veneto - Lamentata violazione dell'autonomia legislativa e amministrativa regionale e assenza della necessaria concertazione - Denunciata violazione della competenza regionale residuale nella materia della istruzione e formazione professionale, lesione del principio di leale collaborazione. - Decreto-legge 31 gennaio 2007, n. 7, convertito, con modificazioni, nella legge 2 aprile 2007, n. 40, art. 13, commi 8-bis e 8-ter. - Costituzione, artt. 117 e 118. (007C0792) (GU 1a Serie Speciale - Corte Costituzionale n.24 del 20-6-2007)

mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.