CITTA' DI LAMEZIA TERME
(Provincia di Catanzaro)

(GU Parte Seconda n.187 del 11-8-2000)

      Il direttore generale rende noto che in esecuzione di apposita
 direttiva dell'amministrazione comunale vengono prorogati di
 ulteriori 15 (quindici) giorni i termini di presentazione delle
 domande di partecipazione alla licitazione privata per l'appalto dei
 lavori di costruzione della scuola elementare e materna di localita'
 ScinĂ  dell'importo a base d'asta di L. 3.805.034.604- pubblicato
 nella Gazzetta Ufficiale n. 168 del 20luglio 2000 - per consentire la
 partecipazione alla gara anche alle imprese in possesso dei requisiti
 di cui all'art. 1, comma 1, lettera a) e b), del D.P.R. 25 gennaio
 2000, n. 34, in misura non inferiore a quelli minimi previsti dalla
 legge anche se inferiori a quelli richiesti con il bando di gara che
 pertanto vengono modificati.
      Restano invariate tutte le altre prescrizioni del bando di gara.
 Rimangono pure pienamente valide tutte le domande di partecipazione
 pervenute senza alcun bisogno di esplicita conferma.
 
     Lamezia Terme, 26 luglio 2000
 
                     Il direttore generale: dott. ing. Augusto Ruggia.
C-22008 (A pagamento).
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.