BANCA POPOLARE DEL MEZZOGIORNO - S.p.a.
Gruppo Bancario Banca Popolare dell'Emilia Romagna
Sede legale in Crotone, via Napoli n. 60
Capitale sociale € 89.980.376,00 interamente versato,
rappresentato da n. 44.990.188 azioni ordinarie
del valore nominale di € 2,00 ciascuna
Codice fiscale, partita I.V.A. e iscrizione
al registro imprese n. 02988480790

(GU Parte Seconda n.117 del 10-10-2009)

               Convocazione di assemblea straordinaria 

  I signori azionisti sono convocati in  assemblea  straordinaria  in
prima convocazione per il giorno 28 ottobre  2009  alle  ore  9,  nei
locali dell'Hotel Lido degli Scogli,  in  Crotone  (KR)  viale  Magna
Grecia n. 49, ed occorrendo in seconda convocazione per il giorno  29
ottobre 2009, nello stesso luogo e alla stessa ora, per  trattare  il
seguente 
                         Ordine del giorno: 
    Adeguamento dello statuto sociale alle ┬źDisposizioni di Vigilanza
in materia di organizzazione e governo societario┬╗ del 4 marzo  2008.
Modificazione dei seguenti articoli dello statuto: art. 10 (assemblea
dei  soci  - competenze),  art.  17  (Consiglio  di   amministrazione
- numero componenti e requisiti di indipendenza), art. 22 (ruolo  del
presidente del Consiglio),  art.  24  (Consiglio  di  amministrazione
- competenze), art. 25 (potere  di  proposta  degli  amministratori),
art. 27  (comitato  esecutivo  - numero  componenti  e  funzioni  del
presidente), art.  31  (Collegio  sindacale  - competenze),  art.  39
(norma transitoria); deliberazioni conseguenti. 
    
  Norme per la partecipazione: 
    Possono intervenire in assemblea gli azionisti per  i  quali  sia
pervenuta alla societa', entro due giorni non festivi prima di quello
fissato    per    la    prima    convocazione,    la    comunicazione
dell'intermediario autorizzato  attestante  la  loro  legittimazione,
emessa ai sensi della normativa vigente. 
  I  titolari  di  azioni  non   ancora   dematerializzate   dovranno
consegnare le azioni stesse ad un intermediario  autorizzato  per  la
loro immissione nel sistema di  gestione  accentrata,  in  regime  di
dematerializzazione,   e   chiedere   il   rilascio   della    citata
comunicazione, ai sensi della normativa vigente. 
  I soci, le cui azioni risultino gia' immesse in depositi a custodia
ed amministrazione presso la Banca, sono invitati a richiedere  ed  a
ritirare la comunicazione per l'intervento in assemblea presso  tutti
gli sportelli della Banca entro  due  giorni  non  festivi  prima  di
quello fissato per la prima convocazione. 
  Ogni azione ordinaria da' diritto ad un voto. 
  Coloro che hanno diritto di intervenire in assemblea possono  farsi
rappresentare esclusivamente da altro socio, con  l'osservanza  delle
disposizioni di legge, fatti salvi i casi di rappresentanza legale. 
  La  relativa  delega  deve  essere  conferita  per  iscritto  e  la
sottoscrizione deve essere  autenticata  da  un  notaio  o  da  altro
pubblico ufficiale autorizzato,  ovvero  da  un  dirigente  o  quadro
direttivo della societa'. 
  La relativa documentazione sara' pubblicata presso la sede sociale,
Ufficio Segreteria e Affari Generali, via Napoli n. 60, Crotone. 
    Crotone, 5 ottobre 2009 

          p. Il Consiglio di amministrazione Il presidente: 
                      dott. Francesco Lucifero 

 
TS-09AAA6384
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.