TRIBUNALE ORDINARIO DI FOGGIA

(GU Parte Seconda n.138 del 28-11-2009)

 
                               Ricorso 
 (ex art. 1159-bis del Codice civile e legge 10 maggio 1976, n. 346) 
 

  Con ricorso depositato in data 19 novembre 2007, la  signora  Nesta
Maria, nata a Torremaggiore (FG) il 25 novembre  1930,  chiedeva,  ai
sensi dell'art. 1159-bis del Codice civile e degli artt.  2  e  segg.
della legge 10 maggio 1976, n. 346, il riconoscimento del diritto  di
proprieta', per intervenuta usucapione, di una quota pari ad  1/2  di
un fondo rustico sito in agro di San Giovanni Rotondo (FG),  contrada
Scurcia. 
  La causa veniva iscritta al n. 5100/07 R.G. del Tribunale Ordinario
di Foggia e il signor G.D. dott. Pecoriello, letto il ricorso,  letta
la  documentazione  allegata  e   quella   successivamente   prodotta
all'udienza  del  27  marzo  2009,  rilevato  che  la  ricorrente  ha
regolarmente provveduto alla pubblicita' di cui all'art.  3  comma  2
della legge n. 346/76 e  che  non  risultano  essere  state  proposte
opposizioni, valutati gli ulteriori  mezzi  di  prova  forniti  dalla
ricorrente, ritenuto che sussistono le  condizioni  di  cui  all'art.
1159-bis e alla legge n. 346/76, ha dichiarato, con  decreto  del  24
aprile  2009,  che  la  ricorrente  Ā«ha  acquistato  per   usucapione
specialeĀ» il diritto di proprieta' nella misura di 1/2 del bene  sito
in agro di San Giovanni Rotondo (FG), contrada Scurcia,  censito  nel
N.C.T. dello stesso Comune al fol.  di  mappa  40,  costituito  dalle
particelle n. 40, (di ha 01.62) e n. 47 (di ha 09.62), disponendo che
la  ricorrente  provveda  alla  pubblicita'  del  decreto  ai   sensi
dell'art. 3 comma 5 della legge n. 346/76. Con ordine all'Agenzia del
Territorio di Foggia di procedere alla trascrizione del decreto. 
  Si avverte che,  contro  il  predetto  decreto  di  acquisto  della
proprieta' per intervenuta usucapione,  e'  ammessa  opposizione,  da
parte di chiunque vi abbia interesse,  entro  giorni  sessanta  dalla
scadenza del termine di affissione e di pubblicazione. 
    Foggia, 19 novembre 2009 

                       Avv. F.sco Paolo Patano 

 
TC-09ABM8491
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.