TAR LAZIO
Sezione I bis

(GU Parte Seconda n.138 del 20-11-2010)

 
                   Notifica per pubblici proclami 
 

  Con ord. coll. n. 1429/10 il TAR Lazio Sez. I bis  ha  ordinato  la
notifica per pubblici proclami di un sunto  del  ricorso  n.  7471/07
proposto  contro  il  Ministero  della  difesa  dal  Gen.  B.  Sergio
Fiorentino, elett.te dom.to in Roma, v. della Vite n. 7,  presso  gli
avv.ti Giovanni C. Sciacca e M. Stefania Masini che lo  rappresentano
e difendono per procura a margine  del  ricorso,  per  l'annullamento
dell'esito del giudizio di avanzamento  al  grado  superiore  per  il
2007, e quindi dell'assegnazione  di  p.  28,08,  del  39°  posto  in
graduatoria, della mancata iscrizione in quadro, di  tutti  gli  atti
presupposti connessi e consequenziali  e  per  la  dichiarazione  del
diritto alla promozione al grado superiore ovvero alla iscrizione nel
quadro  di  avanzamento  2003  o  successivi.   Al   ricorrente,   in
soprannumero all'organico ex art. 2 comma 8 d.P.C.M. n. 7/80, non  e'
stata applicata la  misura  di  salvaguardia  (art.  9  comma  5-bis,
decreto  legislativo  n.  303/99)  che  garantisce,   attraverso   il
mantenimento della posizione di ruolo, la progressione in carriera  a
chi trovasi in tale posizione, essendo stati  iscritti  in  quadro  e
promossi tutti ufficiali generali che lo seguivano in ruolo  all'atto
del suo collocamento in soprannumero. La presente notifica e' diretta
ai  generali  Vieceli  Adriano,  Angelelli  Claudio,  Borrini  Giovan
Battista, Li Gobbi  Antonio,  Stano  Bruno,  Errico  Danilo,  Dalzini
Corrado, Costantino Pietro. 
    Roma, 25 ottobre 2010 

        Avv. Giovanni C. Sciacca - Avv. Maria Stefania Masini 

 
TS10ABA11222
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.