BAYVIEW ITALIA 106 S.P.A.

Societa' con socio unico


Iscrizione al n. 249 dell'albo degli intermediari finanziari ai sensi
dell'art. 106 del D.Lgs. 1° settembre 1993, n. 385 ("Testo Unico
Bancario") tenuto dalla Banca d'Italia


Codice ABI 19571

Sede legale: piazza Armando Diaz, 5 - Milano
Capitale sociale: Euro 8.000.000,00 i.v.
Registro delle imprese: Milano - Monza Brianza - Lodi 11417440960
Codice Fiscale: 11417440960

(GU Parte Seconda n.153 del 30-12-2023)

 
Avviso di cessione di crediti pro soluto ai  sensi  dell'articolo  58
del Testo Unico Bancario, nonche' informativa ai debitori ceduti  sul
trattamento dei dati personali ai sensi  degli  artt.  13  e  14  del
Regolamento  UE  n.  679/2016  (il  "GDPR")  e  normativa   nazionale
applicabile (unitamente al GDPR, la "Normativa Privacy Applicabile") 
 

  La  societa'  Bayview   Italia   106   S.p.A.   (di   seguito,   la
"Cessionaria") con sede legale in  Milano,  Piazza  Armando  Diaz  5,
comunica che, in virtu'  di  un  contratto  di  cessione  di  crediti
pecuniari (il "Contratto di Cessione") stipulato in data  22/12/2023,
ha acquistato, pro soluto, ai sensi e per gli  effetti  dell'articolo
58 del Testo Unico Bancario, da Maui SPV S.r.l. con  sede  legale  in
Conegliano (TV), Via V. Alfieri 1, capitale  sociale  Euro  10.000,00
interamente versato, iscritta al n. 05254070260  del  registro  delle
imprese di  Treviso-Belluno  e  al  n.  35843.2  del  registro  delle
societa' veicolo di  cartolarizzazione  ai  sensi  del  provvedimento
della Banca d'Italia del 7 giugno 2017, C.F. e P. IVA n.  05254070260
(il "Cedente"), i  crediti  pecuniari  da  quest'ultima  vantati  nei
confronti dei debitori ivi individuati (i "Debitori Ceduti")  e  che,
alla data di cessione, rispondevano in  via  cumulativa  ai  seguenti
criteri: 
  (a) crediti denominati in Euro; 
  (b) crediti derivanti da contratti regolati dalla legge italiana; 
  (c) crediti derivanti da rapporti sorti nel periodo compreso tra il
09/02/2000 e il 24/07/2012; 
  (d) crediti nei confronti di debitori segnalati come in  sofferenza
nella Centrale dei  Rischi  di  Banca  d'Italia  entro  la  data  del
18/02/2021; 
  (e) crediti nei confronti di debitori con cui, nel periodo compreso
tra il 25/07/2022 e il 27/09/2023,  sono  stati  stipulati  piani  di
rientro parziali rispetto all'esposizione  di  Maui  SPV  S.r.l.  nei
confronti di detti debitori, che, alla data del 30/11/2023, risultano
pienamente rispettati. 
  (i "Crediti"). 
  Unitamente ai Crediti, ceduti a titolo oneroso e pro  soluto,  sono
stati trasferiti alla Cessionaria, senza bisogno di alcuna formalita'
e annotazione, ai sensi dell'art. 58 del Testo Unico Bancario,  tutti
gli altri diritti del Cedente derivanti dai Crediti,  ivi  inclusi  i
privilegi,  le  garanzie  reali  e  personali  (ove  esistenti),  gli
accessori e piu' in generale, nei limiti consentiti dalla legge, ogni
diritto, azione, facolta' o prerogativa, anche di natura processuale,
inerente ai suddetti Crediti ed ai contratti che li hanno originati. 
  Ai sensi del comma 3 dell'art.  58  del  Testo  Unico  Bancario,  i
privilegi e le garanzie di qualsiasi tipo,  da  chiunque  prestati  o
comunque esistenti a favore del cedente conservano la loro  validita'
e il loro grado a favore del cessionario,  senza  bisogno  di  alcuna
formalita' o annotazione. Restano altresi' applicabili le  discipline
speciali, anche di carattere  processuale,  previste  per  i  crediti
ceduti. 
  I Debitori Ceduti e gli eventuali  garanti,  successori  ed  aventi
causa  potranno  rivolgersi  per  ogni  ulteriore  informazione  alla
Cessionaria al seguente indirizzo: Piazza Generale  Armando  Diaz  5,
20123 Milano oppure  alla  seguente  casella  di  posta  elettronica:
bayviewitalia106@legalmail.it. 
  Informativa ai debitori ceduti sul trattamento dei  dati  personali
ai sensi degli artt. 13 e 14 del  Regolamento  UE  nr.  679/2016  (il
"GDPR") e normativa nazionale applicabile  (unitamente  al  GDPR,  la
"Normativa Privacy Applicabile") 
  La cessione dei Crediti ai sensi del Contratto di  Cessione  potra'
comportare il trasferimento  anche  degli  eventuali  dati  personali
contenuti nei documenti e nelle  evidenze  informatiche  connessi  ai
Crediti ceduti e relativi ai Debitori Ceduti  ed  eventuali  garanti,
successori ed aventi causa (i "Dati Personali"). 
  Cio' premesso, nella sua qualita' di titolare del  trattamento  dei
Dati Personali, la Cessionaria  -  tenuta  all'informativa  ai  sensi
della Normativa Privacy Applicabile nei confronti  degli  interessati
(secondo il significato attribuito a tale  termine  dalla  GDPR,  gli
"Interessati")  -  assolve  tale   obbligo   mediante   la   presente
pubblicazione ed, in nome proprio nonche' del Cedente e  degli  altri
soggetti  di  seguito  individuati,  informa  di  aver  ricevuto  dal
Cedente, nell'ambito della cessione dei Crediti di  cui  al  presente
avviso, i Dati Personali relativi agli Interessati. 
  La Cessionaria trattera' Dati Personali riconducibili alle seguenti
categorie: (i) dati identificativi,  anagrafici  e  sociodemografici;
(ii) dati di contatto; (iii) dati reddituali; (iv) dati relativi alla
regolarita' dei pagamenti, all'ammontare  dell'esposizione  debitoria
residua e alle garanzie che assistono il  rapporto  di  credito;  (v)
dati relativi al contenzioso e ad attivita' di recupero del  credito,
alla cessione del credito o a eccezionali vicende che incidono  sulla
situazione soggettiva o patrimoniale degli Interessati. 
  La Cessionaria  informa,  in  particolare,  che  i  Dati  Personali
saranno trattati: 
  (i) per l'adempimento ad obblighi di legge o regolamentari; e 
  (ii)  per  finalita'  strettamente  connesse  e  strumentali   alla
gestione del rapporto  con  i  Debitori  Ceduti  e  relativi  garanti
ceduti, alla valutazione ed analisi dei Crediti e  al  loro  recupero
(anche mediante successiva cessione). 
  Ai fini della identificazione della base giuridica del  trattamento
dei Dati Personali, si precisa che il trattamento dei Dati  Personali
e' necessario,  a  seconda  dei  casi,  per  adempiere  gli  obblighi
giuridici a carico del  soggetto  titolare  del  trattamento,  ovvero
all'esecuzione dei rapporti giuridici di  cui  gli  Interessati  sono
parte, ovvero ancora per il perseguimento del legittimo interesse del
titolare del trattamento. Non e'  pertanto  necessario  acquisire  da
parte della Cessionaria alcun ulteriore consenso degli Interessati ai
fini dell'effettuazione dei sopra citati trattamenti. 
  Il trattamento  dei  Dati  Personali  avverra'  mediante  strumenti
manuali, informatici e telematici con logiche strettamente  correlate
alle finalita' sopra menzionate e, comunque, in modo da garantire  la
sicurezza e la riservatezza dei Dati Personali. 
  I  Dati  Personali  saranno  conservati:  su  archivi  cartacei   e
informatici per il tempo necessario a  garantire  il  soddisfacimento
dei Crediti e l'adempimento degli obblighi di legge  e  regolamentari
dettati in materia di conservazione documentale ivi inclusa la difesa
anche in giudizio dei diritti e  degli  interessi  del  titolare  del
trattamento. In particolare, i Dati Personali saranno conservati  per
il tempo strettamente necessario  al  perseguimento  delle  finalita'
sopra indicate e, dunque, per un periodo di  10  (dieci)  anni  dalla
cessazione per qualunque ragione  del  rapporto  contrattuale,  fatti
salvi eventuali necessita' di conservazione dei dati per  un  periodo
superiore al fine di adempiere  ad  obblighi  di  legge,  gestire  ed
evadere le richieste delle autorita'  competenti,  gestire  eventuali
contenziosi giudiziali e/o stragiudiziali. 
  I trattamenti oggetto della presente informativa non richiedono, di
regola,  il  trasferimento  dei  Dati  Personali  al  di  fuori   del
territorio dell'Unione Europea. Eventuali  trasferimenti  saranno  in
ogni caso effettuati solo qualora (i) il Paese  di  destinazione  dei
Dati Personali  offra  una  tutela  simile  o  equivalente  a  quella
garantita dal GDPR, all'esito del  riconoscimento  da  parte  di  una
decisione di adeguatezza della competente autorita', ovvero  (ii)  in
presenza di garanzie adeguate, ai  sensi  di  quanto  previsto  negli
articoli 44 e ss. del GDPR e  di  quanto  stabilito  nella  decisione
della Corte  di  Giustizia  dell'Unione  Europea  nel  caso  C-311/18
(Schrems II). 
  I Dati Personali potranno essere comunicati a taluni  soggetti  che
agiscono quali responsabili  del  trattamento  -  per  effetto  della
nomina  ex  art.  28  del  GDPR  -  per   conto   della   Cessionaria
esclusivamente per il perseguimento delle finalita' sopra descritte. 
  L'elenco aggiornato dei predetti responsabili  del  trattamento  e'
disponibile presso la sede della Cessionaria e puo' essere  richiesto
dagli Interessati  mediante  l'invio  di  una  richiesta  secondo  le
modalita' di contatto indicate di seguito. 
  I Dati Personali, infine, potranno  essere  comunicati  a  soggetti
terzi che,  in  qualita'  di  titolari  ovvero  di  responsabili  del
trattamento, forniscono determinati servizi alla  Cessionaria  o  che
richiedono tale comunicazione in ragione di un  obbligo  di  legge  o
regolamentare, quali, ad esempio, societa' di revisione; societa'  di
factoring e/o recupero crediti; cessionari, tali  o  potenziali,  del
contratto  stipulato  con  la  Cessionaria  o  del  credito  da  esso
riveniente, siti web cui i dati siano comunicati per la pubblicazione
dell'offerta di cessione (es. cartolarizzazione o cessione in  blocco
di   rapporti   giuridici);   avvocati;   soggetti   che   forniscono
informazioni   commerciali   /   investigatori   privati;    societa'
controllate/controllanti/collegate  o  controllate   dalla   medesima
controllante della Societa'; Autorita' ed Enti pubblici con  funzioni
di vigilanza o di pubblica sicurezza. 
  In ogni caso, i Dati Personali non saranno oggetto  di  diffusione.
Possono, altresi', venire a conoscenza dei Dati Personali in qualita'
di incaricati del trattamento - nei limiti  dello  svolgimento  delle
mansioni assegnate - persone fisiche appartenenti alle categorie  dei
consulenti e dei  dipendenti  delle  societa'  esterne  nominate  dai
responsabili del trattamento, ma sempre e comunque nei  limiti  delle
finalita' di trattamento di cui sopra. 
  La Cessionaria Bayview Italia 106 S.p.A., con sede legale in Piazza
Armando Diaz 5, 20123 - Milano, Italia, codice  fiscale  11417440960,
in qualita'  di  titolare  del  trattamento  dei  Dati  Personali  e'
contattabile  tramite  e-mail  all'indirizzo  privacy@bvi106.eu.   Il
responsabile della  protezione  dati  e'  contattabile  all'indirizzo
privacy@bvi106.eu. La Cessionaria informa, infine, che  la  Normativa
Privacy Applicabile attribuisce a ciascuno degli  Interessati  taluni
diritti, ossia, a mero titolo esemplificativo  e  non  esaustivo,  il
diritto di chiedere e ottenere la conferma dell'esistenza o meno  dei
propri Dati  Personali,  di  conoscere  l'origine  degli  stessi,  le
finalita'  e   modalita'   del   trattamento,   l'aggiornamento,   la
rettificazione nonche', qualora vi abbiano interesse,  l'integrazione
dei Dati Personali medesimi. Gli Interessati possono,  altresi',  nei
limiti imposti dalla legge, richiedere la correzione, l'aggiornamento
o  l'integrazione  dei  dati  inesatti  o   incompleti,   ovvero   la
cancellazione o il blocco per i Dati Personali trattati in violazione
di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi  legittimi  da
evidenziare nella richiesta. 
  I diritti di cui sopra  potranno  essere  esercitati  inviando  una
e-mail all'indirizzo privacy@bvi106.eu. 
  Ai sensi del GDPR, e' facolta' degli Interessati  proporre  reclamo
all'autorita' garante per la protezione  dei  dati  personali  ovvero
effettuare una segnalazione all'autorita'. I contatti  dell'autorita'
garante per la protezione dei dati personali  sono  consultabili  sul
sito web http://www.garanteprivacy.it. 
  Milano, 22/12/2023 

        Bayview Italia 106 S.p.A. - L'amministratore delegato 
                       Generoso Luigi Capaccio 

 
TX23AAB12509
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.