Art. 14.
        Interpretazione autentica dell'articolo 55, comma 15
            della legge regionale 3 novembre 1993, n. 30
 
  1.  La  previsione  del  comma  15  dell'articolo  55  della  legge
regionale 3 novembre 1993, n. 30, come  modificato  dall'articolo  11
della  legge  regionale  20  agosto  1994,  n.  33, va autenticamente
interpretato nel senso che si applica a tutto il personale non medico
comunque inquadrato nelle piante  organiche  delle  unita'  sanitarie
locali  che,  alla  data di entrata in vigore della legge regionale 3
novembre 1993, n. 30, era addetto in via continuativa ad attivita' di
prevenzione e/o riabilitazione.