Art. 10.
                          Norma finanziaria
 
  1.  All'introito  delle somme provenienti dallo Stato, ai sensi del
comma 4 dell'art. 10 della legge n. 447/1995,  si  provvede  mediante
istituzione  in  entrata  di  apposito  capitolo  n.  1727 denominato
"Assegnazione statale per la tutela dell'ambiente esterno e abitativo
dall'inquinamento acustico (art. 10, comma 4, legge n.  447/1995)"  e
con  l'istituzione  in  uscita  del  corrispondente capitolo n. 50277
denominato "Spese per la tutela  dell'ambiente  esterno  e  abitativo
dall'inquinamento  acustico",  ai  sensi  dell'art.  20  della  legge
regionale 9 dicembre 1977, n.  72  e  successive  modificazioni,  non
appena definiti i provvedimenti di riparto tra le regioni.
  2.  Le  disponibilita'  finanziarie  assegnate  alla  Regione dallo
Stato, ai sensi del comma 2 dell'art. 4 della legge n. 447/1995, sono
destinate al finanziamento degli interventi di bonifica previsti  dal
piano regionale triennale di cui all'articolo 6.
  La  presente  legge sara' pubblicata nel Bollettino ufficiale della
Regione veneta. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di
farla osservare come legge della Regione veneta.
   Venezia, 10 maggio 1999
                                GALAN