(Allegato II )
                                                          Allegato II 
 
        Certificato di idoneita' psico-fisica ed attitudinale 
 
    1. Per lo svolgimento dell'attivita' di soccorritore aeroportuale
e di addetto antincendio, e'  richiesto  il  possesso  dei  requisiti
stabiliti nella tabella I allegata  aldecreto  del  Presidente  della
Repubblica 6 febbraio 2004, n. 76. 
    2. Il certificato di idoneita' psico-fisica  ed  attitudinale  e'
rilasciato dal servizio sanitario del Corpo nazionale dei vigili  del
fuoco, a seguito di visita medica effettuata presso il Comando  entro
trenta giorni dal ricevimento della richiesta. 
    3. La richiesta di  visita  medica  deve  essere  presentata  dal
responsabile del Servizio o del Presidio per il tramite del  Comando,
corredata degli accertamenti clinico-strumentali e di laboratorio  di
seguito indicati, da effettuarsi entro  i  due  mesi  antecedenti  la
presentazione della richiesta presso strutture sanitarie pubbliche  o
private accreditate, convenzionate,  autorizzate  e  parificate  alle
strutture interne del servizio sanitario nazionale: 
      VES,  Emocromo  completo  con  formula,  Piastrine,   Glicemia,
Azotemia,  Creatininemia,   Transaminasi   GOT,   Transaminasi   GPT,
Bilirubinemia totale e frazionata, Gamma GT,  Colesterolemia  totale,
Colesterolemia LDL, Colesterolemia HDL, Trigliceridemia, Esame  urine
completo, Esame tossicologico delle urine e alcoluria, Visita  medica
generale con relazione clinica  scritta(1)  ,  Elettrocardiogramma  a
riposo, Spirometria (Curva flusso-volume di  massima  espirazione  ed
inspirazione),  Visita  specialistica  ORL  corredata  della  ricerca
clinica dei segni spontanei vestibolari, Audiometria tonale refertata
dallo  specialista   ORL,   Visita   specialistica   oculistica   con
prescrizione lenti (indicando anche il  visus  naturale  per  lontano
oltre  alla  correzione  diottrica),   Esame   del   fondo   oculare,
Accertamento psicoattitudinale con giudizio  (test  di  attenzione  e
test di memoria a breve termine), intervista psicologica corredata di
test di personalita(2) . 
     (1) Per visita medica generale  con  relazione  clinica  scritta
s'intende il processo verbale scritto (Anamnesi  familiare,  Anamnesi
personale  fisiologica,  Anamnesi  personale  patologica   remota   e
prossima, Esame obiettivo fisico generale, Alterazioni  anatomiche  e
funzionali clinicamente rilevate)  rilasciato  a  seguito  di  visita
medica dal medico specialista internista o  da  medico  legale  o  da
medico del lavoro dipendente  di  una  struttura  sanitaria  pubblica
territoriale o privata purche' regolarmente autorizzata,  accreditata
e convenzionata con il SSN. 
     (2) Nel  caso  di  impedimento  all'effettuazione  del  suddetto
accertamento   da   parte   delle   strutture   sanitarie   pubbliche
territoriali o private purche' regolarmente autorizzate,  accreditate
e convenzionate con il SSN, dovra' essere prodotto il referto scritto
di  visita  specialistica   psichiatrica   corredata   di   test   di
personalita'. 
    4. Il certificato  deve  essere  rinnovato  con  la  periodicita'
prevista per il  personale  volontario  iscritto  negli  elenchi  del
Ministero  dell'interno;  a  tal  fine  la  richiesta   deve   essere
presentata dal responsabile  del  Servizio  o  del  Presidio  per  il
tramite  del  Comando  prima  della  scadenza  della  validita'.   La
presentazione della richiesta entro i termini temporali di  validita'
consente la continuazione dello svolgimento dell'attivita'.