(Allegato A.3 Codice deontologia scopi statistici e ricerca scientifica Sistema Statistico Nazionale-art. 14 )
                               Art. 14 
                        (Regole di condotta) 
 
 
   1. I responsabili e gli incaricati del trattamento che, anche  per
motivi di lavoro, studio e ricerca abbiano legittimo accesso ai  dati
personali  trattati  per  scopi  statistici,  conformano  il  proprio
comportamento anche alle seguenti disposizioni: 
    a) i dati personali possono essere utilizzati  soltanto  per  gli
scopi definiti all'atto della progettazione del trattamento; 
    b) i dati personali devono essere conservati in modo da  evitarne
la dispersione, la sottrazione e ogni altro  uso  non  conforme  alla
legge e alle istruzioni ricevute; 
    c) i dati personali e le notizie non disponibili al  pubblico  di
cui  si  venga  a   conoscenza   in   occasione   dello   svolgimento
dell'attivita' statistica o di  attivita'  ad  essa  strumentali  non
possono essere  diffusi,  ne'  altrimenti  utilizzati  per  interessi
privati, propri o altrui; 
    d)  il  lavoro   svolto   deve   essere   oggetto   di   adeguata
documentazione; 
    e) le conoscenze professionali in materia di protezione dei  dati
personali devono essere adeguate costantemente  all'evoluzione  delle
metodologie e delle tecniche; 
    f) la comunicazione e  la  diffusione  dei  risultati  statistici
devono essere favorite, in relazione alle esigenze conoscitive  degli
utenti, purche' nel rispetto delle norme sulla  protezione  dei  dati
personali. 
   2. I responsabili e gli incaricati del trattamento di cui al comma
1 sono tenuti a conformarsi alle disposizioni  del  presente  codice,
anche quando non siano vincolati al rispetto del segreto d'ufficio  o
del segreto professionale. I titolari  del  trattamento  adottano  le
misure opportune per garantire la conoscenza di tali disposizioni  da
parte dei responsabili e degli incaricati medesimi. 
   3. I comportamenti non conformi alle regole  di  condotta  dettate
dal  presente  codice  devono  essere  immediatamente  segnalati   al
responsabile o al titolare del trattamento.