(Parte IV - Titolo V Allegato 5 )
ALLEGATO 5 
 
Concentrazione soglia di contaminazione nel suolo, nel  sottosuolo  e
nelle acque sotterranee  in  relazione  alla  specifica  destinazione
d'uso dei siti 
 
Tabella 1: Concentrazione soglia di contaminazione nel  suolo  e  nel
sottosuolo riferiti alla specifica destinazione  d'uso  dei  siti  da
bonificare 
 
              Parte di provvedimento in formato grafico
 
(1) In Tabella sono selezionate, per ogni categoria  chimica,  alcune
sostanze  frequentemente  rilevate  nei  siti  contaminati.  Per   le
sostanze  non  esplicitamente  indicate  in  Tabella  i   valori   di
concentrazione limite  accettabili  sono  ricavati  adottando  quelli
indicati per la sostanza tossicologicamente piu' affine. 
(*) Corrisponde al limite di rilevabilita'  della  tecnica  analitica
(diffrattometria a raggi X oppure I.R. - Trasformata di Fourier) 
 
Tabella  2.  Concentrazione  soglia  di  contaminazione  nelle  acque
sotteranee 
 
              Parte di provvedimento in formato grafico
 
(*) Non sono disponibili dati di letteratura tranne il  valore  di  7
milioni fibre/1 comunicato da ISS,  ma  giudicato  da  ANPA  e  dallo
stesso ISS troppo elevato. Per la definizione del limite  si  propone
un confronto con ARPA e Regioni.