Art. 3 
 
                       Utilizzo delle risorse 
 
  1. Le risorse di cui all'art. 1 sono utilizzate esclusivamente per: 
    a)  la  progettazione,  la  direzione  lavori,  il  collaudo,   i
controlli in corso di esecuzione e finali,  nonche'  le  altre  spese
tecniche necessarie per  la  realizzazione  dei  lavori,  indagini  e
rilievi  preliminari  alla  progettazione,  purche'  coerenti  con  i
contenuti e le finalita' della legge e del presente decreto; 
    b)  la  realizzazione  di  nuovi  ponti  e  degli  interventi  di
manutenzione straordinaria e di adeguamento normativo  delle  diverse
componenti dell'opera, l'installazione di sensoristica  di  controllo
dello stato dell'infrastruttura; 
    c)  la  realizzazione  di  interventi  di   miglioramento   delle
condizioni  di  sicurezza  dell'infrastruttura  esistente  anche   in
termini dei dispositivi di sicurezza passiva installati. 
  2. Non sono ammessi importi per ┬źoneri di investimento┬╗ nelle somme
a disposizione del quadro economico. Non sono  altresi'  finanziabili
le spese di progettazione o di qualunque altra natura sostenute prima
dell'entrata in vigore del comma 891, art. 1 della legge 30  dicembre
2018, n. 145.