Art. 4 
 
          Contenuto del documento informatico da notificare 
 
  1. Il messaggio di PEC  inviato  al  destinatario  del  verbale  di
contestazione di cui all'art. 2 del presente decreto  deve  contenere
nell'oggetto la dizione  ┬źdi  atto  amministrativo  relativo  ad  una
sanzione amministrativa prevista  dal  codice  della  strada┬╗  ed  in
allegato: 
    a)  una  relazione  di  notificazione  su  documento  informatico
separato, sottoscritto con  firma  digitale,  in  cui  devono  essere
riportate almeno le seguenti informazioni: 
      a1) la denominazione esatta e l'indirizzo  dell'amministrazione
e  della  sua  articolazione  periferica  che  ha   provveduto   alla
spedizione dell'atto; 
      a2)  l'indicazione  del  responsabile   del   procedimento   di
notificazione nonche', se diverso, di  chi  ha  curato  la  redazione
dell'atto notificato; 
      a3) l'indirizzo ed il telefono dell'ufficio presso il quale  e'
possibile esercitare il diritto di accesso; 
      a4) l'indirizzo di posta elettronica certificata a cui gli atti
o provvedimenti vengono notificati e l'indicazione dell'elenco da cui
il predetto indirizzo e' stato estratto ovvero le  modalita'  con  le
quali e' stato comunicato dal destinatario; 
    b) copia  per  immagine  su  supporto  informatico  di  documento
analogico del verbale di contestazione di cui all'art. 2 del presente
decreto,  se  l'originale  e'  formato  su  supporto  analogico,  con
attestazione di conformita' all'originale a norma dell'art. 22, comma
2, del CAD, sottoscritta con firma digitale, ovvero  un  duplicato  o
copia  informatica  di   documento   informatico   del   verbale   di
contestazione con attestazione di conformita' all'originale  a  norma
dell'art. 23-bis del CAD, sottoscritta con firma digitale; 
    c) ogni altra comunicazione o informazione utile al  destinatario
per esercitare il proprio  diritto  alla  difesa  ovvero  ogni  altro
diritto o interesse tutelato. 
  2. Ferme restando le disposizioni del comma 1,  gli  allegati  o  i
documenti informatici che contengono  degli  allegati  devono  essere
sottoscritti con firma  digitale  e  trasmessi  con  formati  aperti,
standard e documentati.