Art. 5 
 
  L'onere per il rimborso dei certificati di cui al presente decreto,
relativo all'anno finanziario 2014, fara' carico ad appositi capitoli
dello stato di previsione della spesa del Ministero  dell'economia  e
delle finanze per l'anno stesso e  corrispondenti  al  capitolo  9537
(unita' di voto parlamentare 26.2) per l'importo pari al netto ricavo
delle  singole  tranche  ed  al  capitolo  2216   (unita'   di   voto
parlamentare 26.1) per l'importo pari alla differenza  fra  il  netto
ricavo e il valore nominale delle tranches  stesse,  dello  stato  di
previsione per l'anno in corso. 
  L'ammontare della provvigione di collocamento prevista dall'art.  6
del citato decreto del 24 settembre  2012,  sara'  scritturato  dalle
Sezioni di Tesoreria fra i Ā«pagamenti da regolareĀ» e fara' carico  al
capitolo 2247 (unita' di voto parlamentare  26.1;  codice  gestionale
109),  dello  stato  di  previsione   della   spesa   del   Ministero
dell'economia e delle finanze per l'anno finanziario 2013. 
  Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana. 
    Roma, 21 dicembre 2012 
 
                                    p. Il direttore generale: Cannata