(Tabelle-Tabella E )
                              TABELLA E 
 
         IMPORTI DA ISCRIVERE IN BILANCIO IN RELAZIONE ALLE 
         AUTORIZZAZIONI DI SPESA RECATE DA LEGGI PLURIENNALI 
       CON EVIDENZIAZIONE DEI RIFINANZIAMENTI, DELLE RIDUZIONI 
                        E DELLE RIMODULAZIONI 
 
 
 
--------------------------------------------------------------------- 
N.B. - Le autorizzazioni di spesa di  cui  alla  presente  tabella  -
indicate nei vari  settori  secondo  l'amministrazione  pertinente  -
riportano il riferimento al programma, con il relativo codice,  sotto
il quale e' ricompreso il capitolo. 
Gli importi risultanti dalla presente tabella riportano la distinta e
analitica evidenziazione dei rifinanziamenti, delle riduzioni e delle
rimodulazioni; nel caso di assenza di  variazioni  vengono  riportati
gli stanziamenti relativi alla legislazione vigente e alla  legge  di
stabilita'. 
Nella colonna "Limite impeg. " i numeri 1, 2 e 3 stanno ad indicare: 
  1) non impegnabili le quote degli anni 2016 ed esercizi successivi; 
  2) impegnabili  al  50  per  cento  le  quote  degli  anni  2016  e
successivi; 
  3) interamente impegnabili le quote degli anni 2016 e successivi. 
Sono comunque fatti salvi gli impegni assunti entro  il  31  dicembre
2014 e quelli derivanti da spese di annualita'. 
 
 
 
                           ELENCO MISSIONI 
 
  1. Organi costituzionali, a rilevanza costituzionale  e  Presidenza
del Consiglio dei ministri 
  3. Relazioni finanziarie con le autonomie territoriali 
  4. L'Italia in Europa e nel mondo 
  7. Ordine pubblico e sicurezza 
  8. Soccorso civile 
  9. Agricoltura, politiche agroalimentari e pesca 
  11. Competitivita' e sviluppo delle imprese 
  13. Diritto alla mobilita' e sviluppo dei sistemi di trasporto 
  14. Infrastrutture pubbliche e logistica 
  16. Commercio internazionale ed internazionalizzazione del  sistema
produttivo 
  17. Ricerca e innovazione 
  18. Sviluppo sostenibile e tutela del territorio e dell'ambiente 
  19. Casa e assetto urbanistico 
  21. Tutela e  valorizzazione  dei  beni  e  attivita'  culturali  e
paesaggistici 
  22. Istruzione scolastica 
  23. Istruzione universitaria e formazione post-universitaria 
  28. Sviluppo e riequilibrio territoriale 
  29. Politiche economico-finanziarie e di bilancio 
  30. Giovani e sport 
  32.  Servizi  istituzionali  e   generali   delle   amministrazioni
pubbliche 
  33. Fondi da ripartire 
 
 
 
                  INDICE DEI SETTORI DI INTERVENTO 
 
  1. Infrastrutture portuali e delle capitanerie di porto 
  2. Interventi a favore delle imprese industriali 
  3. Interventi per calamita' naturali 
  4. Interventi per lo sviluppo e le politiche di coesione 
  5. Credito agevolato al commercio 
  6. Interventi a favore della regione Friuli Venezia Giulia ed  aree
limitrofe. Interventi per Venezia 
  7. Provvidenze per l'editoria 
  8. Edilizia residenziale e agevolata 
  9. Mediocredito centrale - SIMEST Spa 
  10. Artigiancassa 
  11. Interventi nel settore dei trasporti 
  12. Costruzione di nuove sedi di servizio per gli appartenenti alle
Forze dell'ordine 
  13. Interventi nel settore della ricerca 
  14. Interventi a favore dell'industria navalmeccanica 
  15. Ristrutturazione dei sistemi aeroportuali di Roma e Milano 
  16. Interventi per la viabilita' ordinaria, speciale  e  di  grande
comunicazione 
  17. Edilizia: penitenziaria, giudiziaria, sanitaria,  di  servizio,
scolastica 
  18. Metropolitana di Napoli 
  19. Difesa del suolo e tutela ambientale 
  20. Realizzazione di strutture turistiche 
  21. Interventi in agricoltura 
  22. Protezione dei territori dei comuni di Ravenna, Orvieto e Todi 
  23. Universita' (compresa edilizia) 
  24. Impiantistica sportiva 
  25. Sistemazione delle aree urbane 
  26. Ripiano dei disavanzi pregressi delle aziende sanitarie locali 
  27. Interventi diversi 
 
 
 
------------ 
  N.B. I seguenti settori sono privi di autorizzazioni: nn. 5, 6,  7,
9, 10, 12, 15, 18, 20, 22, 23, 25, 26. 
 
 
 
 
              Parte di provvedimento in formato grafico