(Allegato A.1 Codice di deontologia attività giornalistica-art. 6 )
                               Art. 6 
                  (Essenzialita' dell'informazione) 
 
 
   1. La divulgazione di notizie di rilevante  interesse  pubblico  o
sociale non contrasta con il  rispetto  della  sfera  privata  quando
l'informazione, anche  dettagliata,  sia  indispensabile  in  ragione
dell'originalita' del fatto o della  relativa  descrizione  dei  modi
particolari in cui e'  avvenuto,  nonche'  della  qualificazione  dei
protagonisti. 
   2. La sfera privata delle persone note o che  esercitano  funzioni
pubbliche deve essere rispettata se le notizie o  i  dati  non  hanno
alcun rilievo sul loro ruolo o sulla loro vita pubblica. 
   3. Commenti e opinioni del giornalista appartengono alla  liberta'
di informazione  nonche'  alla  liberta'  di  parola  e  di  pensiero
costituzionalmente garantita a tutti.