(Convenzione-Articolo 8 )
                             Articolo 8 
 
                   NAVIGAZIONE MARITTIMA ED AEREA 
 
1. Gli utili derivanti dall'esercizio, in traffico internazionale, di
navi o di aeromobili sono imponibili soltanto nello Stato  contraente
in cui e' situata la sede della direzione effettiva dell'impresa. 
2. Se la sede della direzione effettiva di una impresa di navigazione
marittima e' situata a bordo di una nave,  detta  sede  si  considera
situata  nello  Stato  contraente  in  cui  si  trova  il  porto   di
immatricolazione della nave, oppure,  in  mancanza  di  un  porto  di
immatricolazione,  nello  Stato  contraente  di  cui   e'   residente
l'esercente la nave. 
3. Le disposizioni del paragrafo 1 si applicano parimenti agli  utili
derivanti dalla  partecipazione  a  un  fondo  comune  (pool),  a  un
esercizio in comune o ad un organismo internazionale di esercizio.