Art. 9-bis
              Medicinali non soggetti a ricetta medica

((    1.  Le confezioni esterne dei medicinali non soggette a ricetta
medica  immesse  sul mercato a partire dal 1 marzo 2002 devono recare
un bollino di riconoscimento che ne permetta la chiara individuazione
da  parte  del consumatore; il bollino sara' definito con decreto non
regolamentare  del  Ministro  della  salute da emanare entro sessanta
giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del
presente decreto. E' ammesso il libero e diretto accesso da parte dei
cittadini ai medicinali di automedicazione in farmacia )).