Art. 4.

  Le  organizzazioni,  di cui alla presente legge, possono utilizzare
per   l'esecuzione   di   operazioni   relative  alla  conservazione,
trasformazione   e   commercializzazione  di  prodotti,  impianti  di
proprieta'  di enti pubblici o privati o di altri operatori, mediante
apposite convenzioni approvate a norma dello statuto.
  Le  suddette  organizzazioni  beneficiano  dei  contributi, mutui e
altre provvidenze previsti per il settore agricolo dalle disposizioni
vigenti.