Art. 5.

  L'accertamento  dei  requisiti,  di  cui  agli  articoli 1 e 2, per
l'ammissione  ai  benefici previsti dalla presente legge e' demandato
al  Ministro  per  l'agricoltura  e  le  foreste, che vi provvede con
proprio  decreto, previo parere del Comitato consultivo nazionale per
la  commercializzazione  dei  prodotti  ortofrutticoli, istituito con
l'articolo 3 del decreto-legge 17 marzo 1967, n. 80, convertito nella
legge 13 maggio 1967, n. 267.
  Con  lo  stesso  decreto  viene  disposta  l'iscrizione in apposito
elenco nazionale delle organizzazioni di produttori.
  Il  decreto  con  cui  si rigetta la domanda deve essere motivato e
notificato entro novanta giorni dalla ricezione della domanda stessa.