Art. 8.

  Negli anni 1967, 1968 e 1969, quando per un prodotto ortofrutticolo
di  cui  all'allegato  I  del  citato Regolamento n. 139/66 sia stata
constatata una situazione di crisi, nei casi previsti dall'articolo 6
del  regolamento  stesso, il Ministro per l'agricoltura e le foreste,
sentito  il  Comitato consultivo nazionale per la commercializzazione
dei  prodotti  ortofrutticoli,  puo' disporre la concessione da parte
dell'Azienda  di  Stato per gli interventi nel mercato agricolo di un
contributo  alle  organizzazioni,  di  cui  alla  presente legge, che
effettuano  operazioni  di  ritiro dalla vendita di tale prodotto. Il
contributo  e'  commisurato  al  valore  delle  quantita' di prodotto
ritirato  dal  mercato,  calcolato  nei  modi  indicati  dal predetto
Regolamento,  ma  non  puo'  superare  il  90  per  cento delle spese
risultanti  dal  pagamento delle indennita' di cui all'articolo 3 del
Regolamento  159/66,  per  indennizzare  i  propri  aderenti  per  le
quantita' ritirate durante il periodo di crisi.