Art. 5.
  Il  Consorzio  del  Prosciutto  di  Modena  D.O.P. puo' coadiuvare,
nell'ambito  dell'incarico  conferitogli  con  l'art.  2 del presente
decreto,  l'attivita' di autocontrollo svolta dai propri associati e,
ove  richiesto,  dai  soggetti  interessati  all'utilizzazione  della
D.O.P.  ¬ęProsciutto  di Modena¬Ľ non associati, a condizione che siano
immessi nel sistema di controllo dell'organismo autorizzato.